Svelato a Parigi il vostro 11 ideale EURO

Dopo 3,5 milioni di voti espressi su EURO2016.com e @UEFAEURO, il vostro dream team EURO è stato svelato presso il Municipio di Parigi, tre gli italiani tra i giocatori immortalati da artisti di strada internazionali in vernice spray.

Il vostro 11 ideale EURO di tutti i tempi è stato svelato in una cerimonia a Parigi; sono più di 3,5 milioni i voti ricevuti in totale.

All-time EURO 11
Portiere

Gianluigi Buffon, Italia

Difensori
Paolo Maldini, Italia
Franz Beckenbauer, Germania
Carles Puyol, Spagna
Philipp Lahm, Germania

Centrocampisti
Andrés Iniesta, Spagna
Andrea Pirlo, Italia

Zinédine Zidane, Francia

Attaccanti
Cristiano Ronaldo, Portogallo

Thierry Henry, Francia

Marco van Basten, Olanda

Clicca sui singoli giocatori per saperne di più della loro storia EURO

La UEFA, la città di Parigi e il centro culturale Hip Hop La Place hanno annunciato la squadra All-time EURO 11 in una cerimonia presso il Municipio di Parigi. Una squadra di 11 artisti di strada di fama internazionale scelti da La Place ha disegnato con vernice spray i giocatori su un supporto temporaneo di fronte la Dalle Fougère Gardens, in rue Léon Frapié (20° arrondissement), caratterizzando i giocatori con una movenza, un tratto o un simbolo che li ha resi celebri, in modo da facilitarne il riconoscimento. Queste opere resteranno in esposizione presso il piazzale del Municipio (4° arrondissement) fino a domenica 19 giugno.

Come è stata scelta la squadra
La squadra vincente è stata scelta sulla base dei voti ricevuti su EURO2016.com e su Twitter. Gli utenti hanno scelto la propria squadra su 50 giocatori che hanno lasciato il segno più di di chiunque altro durante le fasi finali EURO. Per essere inclusi nella lista, i giocatori hanno dovuto soddisfare almeno due dei seguenti quattro criteri:

  • Sono arrivati almeno in semifinale
  • Hanno fatto parte della Squadra del Torneo
  • Sono stati capocannonieri EURO
  • Sono entrati nella storia EURO per un episodio particolare, come il cucchiaio di ‘Panenka’ nel 1976, il gol al volo di Marco van Basten nel 1988, il pallonetto di Davor Šuker nel 1996

Non sono state prese in considerazione altre competizioni europee, successi nazionali o internazionali, ma solo le prestazioni EURO.

In alto