L'Italia sorride con Pellè, adesso le scelte

Italia - Scozia 1-0 A Malta, nella penultima amichevole prima dell'esordio nel Gruppo E contro il Belgio, gli Azzurri si impongono di misura contro la Scozia: decide l'attaccante del Southampton.

Graziano Pellè ha deciso l'amichevole con la Scozia
Graziano Pellè ha deciso l'amichevole con la Scozia ©Getty Images

L’Italia doma la Scozia a Malta e vince la penultima amichevole prima dell’esordio a UEFA EURO 2016. Allo Stadio Nazionale Ta’ Qali, gli Azzurri di Antonio Conte hanno la meglio 1-0: decide la sfida un bel gol di Graziano Pellè nella ripresa.

L’Italia, che lunedì 13 giugno esordirà a Francia 2016 sfidando il temibile Belgio, ha creato molto, in particolare nel primo tempo, ma ha portato a casa soltanto un successo di misura. E’ stato l’attaccante del Southampton a risolvere la partita, nello stesso stadio dove aveva esordito - e segnato - poco meno di due anni fa.

Nel primo tempo l’Italia, che Conte schiera con il 3-5-2 con Eder e Pellé come coppia d’attacco, crea occasioni, ma non riesce a sfondare il muro eretto dalla Scozia. David Marshall, il portiere scozzese, è formidabile sulla punizione di Antonio Candreva e soprattutto sul successivo tap-in di Emanuele Giaccherini. Poi il folletto del Bologna si divora l’1-0 da posizione più che favorevole dopo il buon affondo ancora di Candreva sulla destra.

Gli Azzurrini insistono, ancora Candreva e Giaccherini, di controbalzo, seminano il panico in area avversaria, poi ci provano ancora il centrocampista della Lazio e Alessandro Florenzi, oltre che Andrea Barzagli, che però non inquadrano lo specchio della porta. Si va all’intervallo con il risultato in equilibrio, ma nella ripresa l’amichevole si sblocca.

Un filtrante di Daniele De Rossi pesca Eder, l’attaccante della Samp favorisce l’inserimento di Pellè, che con un gran destro dal limite mette all’angolino: 1-0, per il bomber del Southampton è il quinto gol in nazionale maggiore.

Conte ridisegna l’Italia e a mano a mano inserisce Lorenzo Insigne, Federico Bernardeschi, Marco Parolo, Jorginho e Simone Zaza. Cambia tanto anche Strachan e a dodici minuti dalla fine la Scozia mette i brividi agli Azzurri, con un sinistro di Matt Ritchie che termina non lontano dal palo della porta difesa da Gianluigi Buffon.

E’ l’ultima emozione, prima dell’ingresso in campo di Giacomo Bonaventura. L’Italia vince 1-0, adesso i riflettori si spostano tutti su Conte e le sue scelte per la Francia, che saranno ufficializzate martedì sera.

In alto