Teste di serie a UEFA EURO 2016

Il ranking è stato confermato al termine della fase di qualificazione a gironi: Germania, Inghilterra, Portogallo e Belgio affiancheranno la Spagna in prima fascia al sorteggio per le fasi finali, Italia in seconda.

Il Belgio è fra le teste di serie principali
Il Belgio è fra le teste di serie principali ©AFP/Getty Images

Dopo l'annuncio del ranking UEFA per nazionali che determinerà le teste di serie, le 20 squadre qualificate a UEFA EURO 2016 possono iniziare a pensare al sorteggio per le fasi finali, in programma il 12 dicembre a Parigi.

RANKING COMPLETO

Il ranking pubblicato al termine dei nove gironi serve a stabilire le teste di serie al sorteggio degli spareggi del 18 ottobre. Le posizioni in classifica dopo le gare di novembre determineranno le fasce del sorteggio per le fasi finali.

• La Francia padrona di casa figura automaticamente in prima posizione nel Gruppo A. Ai fini del sorteggio, anche la  Spagna campione in carica è assegnata di diritto alla fascia più alta.

Guarda: l'Inghilterra perfetta
Guarda: l'Inghilterra perfetta

• Insieme alla Spagna, nella fascia 1 ci sono Germania, Inghilterra, Portogallo e Belgio, prime classificate nei rispettivi gironi di qualificazione.

• Nella fascia 2 figurano sicuramente Italia, Russia, Svizzera, Austria e Croatia.

• Se la Bosnia-Erzegovina vincerà agli spareggi, farà parte dell'urna 2. Se perderà, l'Ucraina potrà soffiarle il posto vincendo lo spareggio. Se entrambe le squadre perderanno, la sesta squadra della fascia 2 sarà la Repubblica Ceca.

• Nella fascia 4 figurano sicuramente Islanda, Galles, Albania e Irlanda del Nord.

Repubblica Ceca, Polonia, Romania, Slovacchia e Turchia devono attendere la fine degli spareggi per conoscere la fascia di appartenenza.

Complessivamente, rispetto al ranking prima del sorteggio delle qualificazioni, l'Austria ha scalato 15 posizioni (piazzandosi 11esima), l'Islanda è passata dal 38esimo al 27esimo posto e Polonia e Belgio sono salite di 10 posizioni. Come l'Islanda, anche Irlanda del Nord e Albania facevano parte della fascia 5 prima delle qualificazioni. Olanda e Grecia, eliminate, erano invece in fascia 1.

*Il ranking per nazionali è calcolato in base ai risultati recenti di ogni squadra. Con l'attuale sistema di calcolo, i risultati a UEFA EURO 2012 (qualificazioni/fase finale) hanno un peso del 20%, mentre la Coppa del Mondo FIFA (qualificazioni/fase finale) e UEFA EURO 2016 (qualificazioni) hanno rispettivamente un peso del 40%.

Highlights: la Germania batte la Poloniaa
Highlights: la Germania batte la Poloniaa

Coefficienti delle squadre qualificate alla fase finale
Francia (46,416) – posizione 1 nel Gruppo A in veste di nazione ospitante
Spagna (37,962) – posto garantito in fascia 1 in veste di campione in carica
Germania (40,236) – fascia 1
Inghilterra (35,963) – fascia 1
Portogallo (35,138) – fascia 1
Belgio (34,442) – fascia 1
Italia (34,345) – fascia 2
Russia (31,345) – fascia 2
Svizzera (31,254) – fascia 2
Austria (30,932) – fascia 2
Croazia (30,642) – fascia 2
Repubblica Ceca (29,403) – da confermare
Polonia (28,306) – da confermare
Romania (28,038) – da confermare
Slovacchia (27,171) – da confermare
Turchia (27,033) – da confermare
Islanda (25,388) – fascia 4
Galles (24,531) – fascia 4
Albania (23,216) – fascia 4
Irlanda del Nord (22,61) – fascia 4

Coefficienti delle squadre agli spareggi
Bosnia-Erzegovina (30,367) – Testa di serie
Ucraina (30,313) – Testa di serie
Svezia (29,028) – Testa di serie
Ungheria (27,142) – Testa di serie
Danimarca (27,140) – Non testa di serie
Repubblica d'Irlanda (26,902) – Non testa di serie
Norvegia (26,439) – Non testa di serie
Slovenia (25,441) – Non testa di serie

In alto