Qualificazioni: le sfide da non perdere martedì

Il momento della verità della Turchia, il tentativo disperato dell'Olanda e la sfida incrociata a distanza tra Norvegia e Croazia: ecco cosa guardare nell'ultimissima giornata delle qualificazioni.

Alla Turchia basta un punto per arrivare agli spareggi
Alla Turchia basta un punto per arrivare agli spareggi ©AFP/Getty Images

Gruppo A
Momento della verità per la Turchia
"Ho detto ai giocatori che quattro punti ci avrebbero garantito un posto agli spareggi. Se non ce la facciamo, non accetterò scuse", aveva dichiarato Fatih Terim prima della vittoria per 2-0 in Repubblica Ceca. In virtù di questo risultato, alla Turchia basta un solo punto contro l'Islanda per condannare l'Olanda al quarto posto.

Dopo il deludente 1-1 contro la Lettonia del 3 settembre, Terim ha compiuto un mezzo miracolo. Tuttavia, non deve sottovalutare la piccola Islanda, che oltre ad aver vinto la gara di andata per 3-0 vuole suggellare il primo posto nel Gruppo A.
Turchia - Islanda: 20.45CET

Highlights: Repubblica Ceca - Olanda 2-1
Highlights: Repubblica Ceca - Olanda 2-1

L'Olanda si arrampica sugli specchi
La situazione dell'Olanda è proibitiva. Per non diventare la squadra di più alto profilo a non andare a UEFA EURO 2016, i tulipani devono vincere in casa contro la Repubblica Ceca (che ha il primo posto nel mirino) e sperare che la Turchia perda contro l'Islanda.

Nel 2-1 di sabato in Kazakistan, Danny Blind ha schierato tre esordienti (Kenny Tete, Virgil van Dijk e Anwar El Ghazi) e si è detto "molto soddisfatto". Tuttavia, ha perso i portieri Jasper Cillessen e Tim Krul per infortunio e al loro posto ha convocato Kenneth Vermeer e Maarten Stekelenburg.
Olanda - Repubblica Ceca: 20.45CET

Gruppo B
Assalto finale per Cipro

Cipro, attualmente quinto nel girone, affronta la terza in classifica e potrebbe arrivare agli spareggi con una vittoria, purché Israele non vinca a sorpresa contro il Belgio. "I tifosi saranno ancora con noi - commenta il Ct Charalampos Christodoulou -. Qualunque sia il risultato ci applaudiranno, perché questi giocatori hanno un grande futuro".

Highlights: Israele - Cipro 1-2
Highlights: Israele - Cipro 1-2

La Bosnia, nel frattempo, ha battuto il Galles per 2-0 e cercherà di vendicare la sconfitta casalinga per 2-1 contro Cipro nella prima gara del Gruppo B. Mentre Edin Džeko lotta per essere in campo, il Ct Mehmed Baždarević dichiara: "Il destino è nelle nostre mani. Con una vittoria arriveremo terzi. Partiamo convinti, anche se i padroni di casa vogliono esattamente quello che vogliamo noi".
Cipro - Bosnia ed Erzegovina: 20.45CET

Israele ci prova comunque
Anche se il gol del cipriota Jason Demetriou all'80' è stato un duro colpo per Israele, una vittoria in Belgio significherebbe comunque un posto agli spareggi, sempre che la Bosnia-Erzegovina non vinca a Cipro.

Il Ct Eli Gutman non vuole fare troppi calcoli: "Per come stanno le cose, non meritiamo di arrivare agli spareggi - commenta -. Non voglio neanche parlare delle nostre possibilità, perché farlo dopo aver perso contro Cipro sarebbe patetico".
Belgio - Israele: 20.45CET

Highlights: Azerbaigian - Italia 1-3
Highlights: Azerbaigian - Italia 1-3

Gruppo H
Gli Azzurri ospitano la Norvegia
L'Italia è imbattuta in casa da 38 partite ufficiali e ha vinto 2-0 a Oslo nella prima gara del Gruppo H. Tuttavia, dopo tre vittorie consecutive, e con la rete inviolata per 360 minuti nelle qualificazioni europee, la squadra di Per-Mathias Høgmo cerca di vincere a Roma e condannare la Croazia agli spareggi.

Dopo la partita contro Malta, il tecnico ospite prova ad allargare il quadro: "Il mio compito è continuare a far crescere la squadra, che è giovane ma continua a migliorare". Nonostante la solidità difensiva, un pareggio nella città eterna potrebbe non bastare: in questo caso, la Croazia arriverebbe seconda con una vittoria a Malta.
Italia - Norvegia: 20.45CET

La Croazia tifa Italia
La Croazia è a Ta' Qali per l'ultima partita ma pensa soprattutto al risultato a Roma. 'Forza Azzurri' titola il quotidiano croato 24sata, mentre il Večernji list cita Davor Šuker, presidente della federazione nazionale (HNS) e scrive: "Italia: ferma la Norvegia".

Highlights: Croazia - Bulgaria 3-0
Highlights: Croazia - Bulgaria 3-0

A Malta, Milan Badelj della Fiorentina dovrebbe sostituire l'infortunato Luka Modrić. Il Ct Ante Čačić è sicuro che la squadra possa reggere il caldo: "A Malta ci saranno 30 gradi. Sarà dura, ma siamo pronti", osserva. Se la Croazia dovesse portare a termine la sua missione, la Norvegia potrebbe vivere una serata molto tesa.
Malta - Croazia: 20.45CET

Otto anni di attesa per la Bulgaria
La Bulgaria non vince una gara di qualificazione europea dal 17 novembre 2007 (1-0 sulla Romania), con cinque sconfitte e tre pareggi totalizzati in seguito. La serie negativa è ancora più sorprendente se si considera che, durante le qualificazioni a UEFA EURO 2008, è rimasta imbattuta in casa, con quattro vittorie e due pareggi su sei incontri. La squadra, dunque, spera di ricominciare una striscia positiva a partire dalla sfida contro l'Azerbaigian.
Bulgaria - Azerbaigian: 20.45CET

In alto