Azerbaigian - Italia: storia della partita

L'Italia non è ancora certa di un posto nelle fasi finali a due giornate dalla fine delle qualificazioni, e la serie di quattro partite senza sconfitte dell'Azerbaigian fa prevedere una gara non scontata nel Gruppo H.

©Domenic Aquilina

La serie di quattro partite senza sconfitte dell'Azerbaigian nel Gruppo H di qualificazione a UEFA EURO 2016 fa prevedere una partita combattuta contro l'Italia, che non è ancora certa di un posto nelle fasi finali a due giornate dal termine.

• L'Azerbaigian non ha più possibilità di qualificarsi a UEFA EURO 2016.

• L'Italia è in vetta al girone con due punti di vantaggio sulla Norvegia, seconda, che affronterà all'ultima giornata; se dovesse pareggiare o perdere contro l'Azerbaigian e poi perdere contro la Norvegia potrebbe andare agli spareggi - se la Croazia vince le sue ultime due partite.

Precedenti
 L'Italia ha battuto l'Azerbaigian 2-1 a Palermo nella prima sfida tra le due squadre nel Gruppo H, successo che ha permesso agli Azzurri di mantenersi a punteggio pieno nelle sfide contro gli azeri. Tutti e tre i gol sono stati segnati da Giorgio Chiellini - la sua autorete per l'Azerbaigian è stata la prima rete azera contro la nazionale maggiore azzurra.

• L'Italia in precedenza aveva vinto due gare su due contro l'Azerbaigian senza subire gol: 2-0 a Baku e 4-0 a Reggio Calabria nelle qualificazioni per UEFA EURO 2004.

Disciplinare
• Dmitri Nazarov è diffidato. 

• Daniele De Rossi inizia a scontare la prima di due giornate di squalifica contro l'Azerbaigian; Matteo Darmian sarà squalificato al prossimo cartellino giallo.  

Stato di forma
• Dopo aver perso le sue prime quattro partite nel Gruppo H, l'Azerbaigian è rimasto imbattuto per quattro gare (una vittoria e tre pareggi), pareggiando i tre confronti più recenti.

• L'Italia è imbattuta da 48 partite delle qualificazioni (37 vittorie e 11 pareggi) da quando ha perso 3-1 in Francia il 6 settembre 2006. Ha pareggiato le ultime due gare in trasferta nel Gruppo H.

Incroci
• Il difensore dell'Azerbaigian Ruslan Abışov compie 28 anni il giorno della partita contro l'Italia.

• Gianluigi Buffon potrebbe giocare la sua 150esima partita con l'Italia contro l'Azerbaigian; il 37enne ha festeggiato questo traguardo nella sua ultima partita giocata, ma la federazione italiana (FIGC) conta anche una partita d'esibizione non calcolata come gara FIFA.

• Il Ct dell'Azerbaigin Robert Prosinečki ha giocato tre partite contro l'Italia; due pareggi con la maglia della Jugoslavia e una vittoria 2-1 con la Croazia nelle qualificazioni a EURO '96. E' rimasto in panchina quando la Croazia ha battuto l'Italia nelle fasi finali del Mondiale FIFA 2002.

• L'FC Internazionale Milano ha giocato in tutti i precedenti tra squadre di questi due paesi. L'Inter ha battuto il Neftçi PFK 3-1 a Baku prima di pareggiare 2-2 a Milano nella fase a gironi di UEFA Europa Legaue 2012/13. I Nerazzurri hanno poi vinto 2-0 in casa e pareggiato 0-0 in trasferta contro il Qarabağ FK nella fase a gironi della stessa competizione nella stagione 2014/15.

• Italia e Azerbaigian si sono sfidate sette volte in competizioni giovanili UEFA, con l'Italia che nel complesso ha avuto la meglio con sei vittorie e un pareggio. L'unico pareggio è stato lo 0-0 in una gara delle qualificazioni agli Europei UEFA Under 16 il 4 marzo 1997. Solo nell'ultimo di questi sette incontri – sconfitta 2-1 a livello Under 19 in Svezia – l'Azerbaigian ha trovato la rete contro l'Italia.

In alto