UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA EURO 2020 in numeri

In ogni turno della fase finale sono stati scritti nuovi record - UEFA.com li ripercorre tutti.

L'Inghilterra è tornata in una finale dopo 55 anni
L'Inghilterra è tornata in una finale dopo 55 anni

1 Col gol segnato all'Austria negli ottavi di finale, Federico Chiesa ha raggiunto il padre Enrico, anche lui andato in gol in un EURO. Sono gli unici padre-figlio a essere riusciti in questa impresa.

2 L'Inghilterra è diventata la prima squadra a vincere un girone di una fase finale EURO segnando appena due reti. Né Inghilterra né Italia hanno subito gol nel proprio girone - solo quattro squadre ci erano riuscite in passato.

3 La Svizzera ha giocato tre partite nelle fasi a eliminazione diretta EURO nella sua storia, ed è sempre andata ai rigori. Gli svizzeri non avevano mai segnato tre gol in una fase finale EURO prima di questa, riuscendoci due volte in questa (prima contro la Turchia e poi contro la Francia).

Tutti i gol dell'Inghilterra a EURO 2020
Tutti i gol dell'Inghilterra a EURO 2020

4 Nella vittoria ai quarti di finale contro l'Ucraina, per la prima volta l'Inghilterra ha segnato quattro gol in una fase a eliminazione diretta EURO o del Mondiale dalla finale della Coppa del Mondo FIFA del 1966.

5 L'Inghilterra è diventata la prima squadra ad aver conseguito cinque clean sheet di fila dall'inizio di un EURO, mentre la Spagna è diventata la prima a segnare cinque gol in partite consecutive di una fase finale – la vittoria per 5-0 sulla Slovacchia è stata la più ampia di sempre (in condivisione) nella storia del torneo.

7 La Scozia ha totalizzato complessivamente otto punti nelle fasi a gironi EURO - sette dei quali raccolti il 18 giugno (tre nel 1992 e 1996 e uno nel 2021).

8 Il 5-3 della Spagna sulla Croazia è stata la seconda partita con più gol nella storia delle fasi finali EURO e la prima con otto diversi marcatori nel tabellino. Il Portogallo ha mantenuto il 100% di qualificazioni dalla fase a gironi di un EURO (otto volte).

9 Patrik Schick è diventato il nono giocatore nella storia di EURO a segnare cinque gol in una fase finale mentre l'Inghilterra ha vinto la sua gara d'apertura di un EURO per la prima volta al nono tentativo (P5 S3).

11 L'Ucraina, arrivata sino ai quarti in questa edizione, non ha mai mantenuto la porta inviolata nelle 11 partite di una fase finale EURO, mentre la Germania ha perso per la prima volta nelle 11 prime giornate delle fasi a gironi giocate, quando è stata sconfitta 1-0 dalla Francia (V5 P5).

13 Con i 13 gol totali segnati a EURO 2020, la Spagna ha stabilito il nuovo record di reti segnate in una fase finale. Gli spagnoli ne avevano realizzati 12 nel 2008 e 2012, ed entrambe le volte avevano poi vinto il torneo.

Guarda tutti i gol di Ronaldo a EURO 2020
Guarda tutti i gol di Ronaldo a EURO 2020

14 Cristiano Ronaldo ha stabilito altri due record EURO questa estate. L'asso portoghese è diventato il primo calciatore a giocare e segnare in cinque EURO consecutivi e ha stabilito un nuovo record di marcature complessive con 14 gol nelle fasi finali. La sconfitta per 3-2 contro la Svezia è stata la 14esima partita della Polonia in una fase finale, ma solo la prima in cui ha segnato due gol in una partita.

15 Il 2-1 dei quarti di finale ai danni del Belgio è stata la 15esima vittoria consecutiva dell'Italia a EURO, qualificazioni incluse ed è diventato un nuovo record della competizione. L'1-1 contro la Spagna in semifinale ha posto fine alla striscia degli Azzurri, che si sono comunque imposti ai rigori

16 Il secondo gol dell'Ungheria nel 2-2 contro la Germania alla terza giornata, è stato segnato dopo appena 16 secondi dalla ripresa del gioco dal pari della Germania, mentre il record che vede l'Inghilterra imbattuta a Wembley nelle fasi finali dei grandi tornei, rigori esclusi, è stato ritoccato a 16 partite (V11 P5) in occasione del successo in semifinale contro la Danimarca..

17 Il polacco Kacper Kozłowski (17 anni e 246 giorni) è diventato il più giovane calciatore a esordire in una fase finale EURO. L'inglese Jude Bellingham ha stabilito un nuovo record diventando il più giovane - a 18 anni e 4 giorni - a scendere in campo in una partita della fase a eliminazione diretta - record che ha cambiato tre volte proprietario nelle fasi finali, col tedesco Jamal Musiala e lo spagnolo Pedri che avevano superato il precedente record di Wayne Rooney.

18 Il 23 giugno sono stati segnati 18 gol in quattro partite – record per un singolo giorno nella storia EURO. Cinque giorni dopo è stato superato anche questo speciale primato della fase a eliminazione diretta con 14 reti in due partite.

Tutti i gol della Francia a EURO 2020
Tutti i gol della Francia a EURO 2020

22 Nel 2-2 col Portogallo per la prima volta un gol di Karim Benzema non è coinciso con una vittoria della Francia - i Bleus avevano trionfato nelle 22 occasioni precedenti.

23 Il gol di Callum McGregor nella sfida tra Scozia e Croazia è stato il primo degli scozzesi in una grande fase finale dalla rete di Craig Burley nell'1-1 con la Norvegia nel Mondiale del 1998 - ben 23 anni fa.

24 La Repubblica Ceca (comprendendo anche le statistiche da Cecoslovacchia) ha trasformato tutti i 24 rigori calciati (compresi quelli dopo i tempi supplementari) nelle fasi finali dopo aver sbagliato il primo nel 1960.

25 Gli ultimi 25 gol di Harry Kane con l'Inghilterra sono stati tutti segnati in gare ufficiali.

29 Il 26 giugno la Danimarca ha battuto il Galles 4-0 agli ottavi di finale. Quella è stata la prima vittoria nella fase a eliminazione diretta dal trionfo sulla Germania nella finale del 1992 giocata nella stessa data - esattamente 29 anni fa. Il gap di 29 anni tra le qualificazioni in semifinale è anche il più lungo nella storia della competizione. I danesi sono inoltre i primi a qualificarsi in semifinale dopo aver perso due partite della fase a gironi.

32 L'Italia ha stabilito un nuovo record nazionale con 32 partite senza sconfitte e 13 vittorie consecutive quando ha battuto il Belgio nei quarti di finale – l'ultima sconfitta risale a quella col Portogallo di settembre 2018. Approdando in finale, e vincendola ai rigori, gli Azzurri hanno toccato quota 34 gare senza sconfitte.

34 Nelle 34 partite in cui Antoine Griezmann ha segnato, la Francia non ha mai perso (V30 P4).

L'Italia alza la coppa
L'Italia alza la coppa

36 Giorgio Chiellini è diventato il capitano più anziano a vincere EURO (36 anni e 331 giorni), mentre Leonardo Bonucci è diventato il marcatore più anziano in finale (34 anni e 71 giorni).

37 Con 37 anni e 321 giorni, Goran Pandev della Macedonia del Nord è diventato il secondo più anziano marcatore delle fasi finali EURO dopo il 38enne austriaco Ivica Vastic.

53 L'Italia ha vinto il suo secondo Campionato Europeo 53 anni dopo il primo (1968): si tratta dell'intervallo di tempo più lungo tra due titoli nella storia della competizione.

55 L'Inghilterra ha raggiunto la finale di un grande torneo per la prima volta dopo 55 anni, dopo il successo contro la Germania Ovest in finale di Coppa del Mondo nel 1966. La vittoria dell'Inghilterra contro la Germania negli ottavi di finale è stata la prima nella fase a eliminazione diretta arrivata nei tempi regolamentari senza ricorrere ai calci di rigore dalla vittoria nella finale del terzo posto sull'URSS nel 1968 - ben 53 anni fa.

61 Nella gara persa agli ottavi contro la Svizzera, la Francia ha subito tre gol in una gara della fase eliminazione diretta di EURO per la prima volta dopo 61 anni (4-5 contro la Jugoslavia nel 1960).

82 Il gol dello svedese Emil Forsberg dopo 82 secondi nella vittoria contro la Polonia è stato il secondo più veloce nella storia delle fasi finali EURO. Il danese Yussuf Poulsen era originariamente diventato il secondo più veloce con la rete realizzata dopo appena 99 secondi al Belgio. Luke Shaw ha segnato il gol più veloce di sempre in finale, impiegando appena 116 secondi contro l'Italia.

Highlights: Francia - Svizzera 3-3 (4-5 dcr)
Highlights: Francia - Svizzera 3-3 (4-5 dcr)

83 La Svizzera non vinceva in una fase a eliminazione diretta di fasi finali dal Mondiale del 1938 – la vittoria contro la Francia ai rigori negli ottavi di finale ha interrotto un'attesa lunga 83 anni.

109 Con i due gol segnati contro la Francia alla terza giornata, Cristiano Ronaldo ha raggiunto le 109 marcature col Portogallo e ha eguagliato il record mondiale dell'ex iraniano Ali Daei.

142 In questo torneo sono stati segnati 142 gol – più di qualsiasi altra fase finale EURO – con una media di 2,78 gol a partita (anche questo un record).

800 Il gol dello svizzero Haris Seferović che ha aperto le marcature contro la Francia negli ottavi di finale, è stato l'800° nella storia EURO. L'austriaco Michael Gregoritsch aveva segnato il 700°, l'olandese Georginio Wijnaldum il 750° – entrambi contro la Macedonia del Nord nella fase a gironi.

Scarica l'app di EURO 2020