UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Anteprima UEFA EURO 2020: le partite di sabato

La fase a eliminazione diretta prende il via con Galles, Danimarca, Italia e Austria che puntano ai quarti di finale.

UEFA EURO 2020 entra nel vivo con due partite in programma nella giornata di sabato. Si inizia con il Galles che affronterà la Danimarca alle 18 e Italia - Austria alle 21.

Diamo uno sguardo alle sfide di questi primi ottavi di finale ad Amsterdam e Londra.

Gioca Fantasy Football


18:00: Galles - Danimarca (Amsterdam)

Il ruolo degli outsider di EURO si è rivelato un fattore decisivo per entrambe le squadre, che ora avranno la possibilità di affrontarsi per un posto ai quarti di finale.

Il Galles ha faticato molto a superare l'Irlanda del Nord nel corso degli ottavi di finale del 2016, prima di uscire dal torneo il turno successivo contro Belgio. Come nella passata edizione di EURO, Gareth Bale e Aaron Ramsey continuano a rappresentare il fulcro della squadra. La vittoria chiave nel girone contro la Turchia ne è stata la dimostrazione.

La Danimarca sogna di ripetere le gesta di quell'indimenticabile EURO 1992. In quel torneo sconfisse nella fase a eliminazione diretta nazionali del calibro di Francia, Olanda e, in finale, la Germania. Qui, dopo un esordio difficile, si è ritrovata e spera che la storia si possa ripetere.

Una statistica su tutte: il Galles ha segnato solo cinque gol nelle ultime otto partite negli scontri diretti tra le due nazionali. La Danimarca non vince due partite consecutive a EURO da quando ha vinto il torneo nel 1992.

21:00: Italia - Austria (Londra)

Bonucci sulla 100esima presenza con l'Italia
Bonucci sulla 100esima presenza con l'Italia

L'Italia ha tutti i pronostici a proprio favore in vista della sfida che la attende sabato sera contro l'Austria a Wembley.

Gli Azzurri sono imbattuti negli ultimi 13 scontri diretti dal 1962 a oggi, incluse le quattro gare in Coppa del Mondo. Se aggiungiamo il fatto che la squadra di Mancini ha una lunga striscia di imbattibilità pari a 30 partite, si capisce il perché sia nettamente favorita per il passaggio del turno.

L'Austria è cresciuta molto in questo torneo. Nel girone ha ottenuto due importanti vittorie contro Macedonia del Nord e Ucraina e ora ha molta più consapevolezza nei suoi mezzi: ''Abbiamo già realizzato qualcosa di storico, ma perché dovremmo fermarci?" le parole del centrocampista Florian Grillitsch.

Una statistica su tutte: l'Italia ha vinto le ultime 11 partite internazionali senza subire gol ed è imbattuta da 30 partite. L'Austria ha segnato un solo gol nel 2008 e nel 2016. Ora è già a quota quattro gol a EURO 2020.

Scarica l'app di EURO