UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2020: la Turchia secondo i nostri reporter

Il reporter di UEFA.com Görkem Kırgız parla di tattica, giocatori chiave e ricorda un'emozionante EURO 2008.

Scopri le squadre: Turchia
Scopri le squadre: Turchia

Le partite del Gruppo A

11/06: Turchia - Italia (Roma)
16/06: Turchia - Galles (Baku)
20/06: Svizzera - Turchia (Baku)

Tutti i gol della Turchia nelle qualificazioni a EURO 2020
Tutti i gol della Turchia nelle qualificazioni a EURO 2020

Il profilo della squadra

Allenatore: Şenol Güneş
Capitano: Burak Yılmaz
Soprannome: The Crescent-Stars
Come si è qualificata: seconda classificata Gruppo H (V7 P2 S1 GF18 GS3)
Miglior risultato a EURO: Semifinale (2008)

Dove potrebbe giocare la fase ad eliminazione diretta

Ottavi di finale: Amsterdam, Londra, Siviglia  Bucarest o Glasgow
Quarti di finale: San Pietroburgo, Monaco, Baku o Roma
Semifinale: Londra
Finale: Londra

La rosa finale dei 26

Portieri: Altay Bayındır (Fenerbahçe), Mert Günok (İstanbul Başakşehir), Uğurcan Çakır (Trabzonspor)

Difensori: Mehmet Zeki Çelik (LOSC), Çağlar Söyüncü (Leicester City), Kaan Ayhan (Sassuolo), Merih Demiral (Juventus), Mert Müldür (Sassuolo), Ozan Muhammed Kabak (Schalke), Rıdvan Yılmaz (Beşiktaş), Cengiz Umut Meraş (Le Havre)

Centrocampisti: Yusuf Yazıcı (LOSC), Dorukhan Toköz (Beşiktaş), İrfan Can Kahveci (Fenerbahçe), Okay Yokuşlu (Celta Vigo), Orkun Kökçü (Feyenoord), Ozan Tufan (Fenerbahçe), Taylan Antalyalı (Galatasaray), Hakan Çalhanoğlu (AC Milan)

Attaccanti: Burak Yılmaz (LOSC), Cengiz Ünder (Roma), Enes Ünal (Getafe), Abdülkadir Ömür (Trabzonspor), Muhammed Kerem Aktürkoğlu (Galatasaray), Halil İbrahim Dervişoğlu (Brentford), Kenan Karaman (Fortuna Düsseldorf)

Gol classici della Turchia a EURO
Gol classici della Turchia a EURO

Reporter della Turchia di UEFA.com: Görkem Kırgız

Ricordo l'edizione del 1996 ma questo sarà il primo EURO a cui assisterò dal vivo. L'edizione 2008 è stata di gran lunga la mia preferita del mio torneo. La Turchia ha raggiunto le semifinali dopo una serie di rimonte entusiasmanti e il pareggio al 120' di Semih Şentürk contro la Croazia nei quarti è stato sicuramente il miglior momento di EURO che ho vissuto.

Come gioca

La Turchia predilige un 4-2-3-1 votato a difesa e contropiede, anche se a volte può passare a un 4-4-2. Tuttavia pecca di ritmo quando si tratta di costruzione dal basso. Şenol Güneş potrebbe anche optare per un 3-4-3 quando necessario, ma sempre con l'idea di mantenere compatta la squadra in fase difensiva ed evitando di farsi sorprendere.

Giocatore chiave: Burak Yılmaz

A 35 anni, l'attaccante è anche il giocatore più esperto della squadra. Secondo nella classifica dei marcatori di tutti i tempi della nazionale, nel corso della sua carriera ha registrato una media di un gol ogni due partite anche con i neo campioni di Francia del Lille.

Highlights EURO 2008: la Turchia elimina la Croazia ai rigori
Highlights EURO 2008: la Turchia elimina la Croazia ai rigori

Ct: Şenol Güneş

Ha la squadra più giovane di questo EURO ed è alla sua seconda edizione come Ct della Turchia. Prima di oggi, l'ha portata al terzo posto nella Coppa del Mondo FIFA 2002 e dopo anni ha ridato speranze di gloria alla nazione.

Osservato speciale: Hakan Çalhanoğlu

Possiede grande tecnica, gran tiro da fuori e abilità di palleggio. Il 27enne è un regista di qualità. Il numero 10 turco sta giocando il miglior calcio della sua carriera: quattro gol e dieci assist sono i suoi numeri in questa stagione con la maglia del Milan.

Può vincere?

Sebbene sia una squadra molto giovane e con molti giocatori che devono maturare, non è utopistico pensare che possa andare avanti. Con un po' di fortuna potrebbe essere la squadra rivelazione, arrivando persino sul podio.

Scarica l'app ufficiale di UEFA EURO 2020