UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Turchia - Italia: storia della partita

UEFA EURO 2020 inizia all'Olimpico di Roma con la sfida tra Italia e Turchia nel Gruppo A.

Filippo Inzaghi segna dal dischetto contro la Turchia ad Arnhem l'11 giugno 2000
Filippo Inzaghi segna dal dischetto contro la Turchia ad Arnhem l'11 giugno 2000 Icon Sport via Getty Images

UEFA EURO 2020 inizia a Roma. L'Italia, una delle 11 nazioni ospitanti, affronta la Turchia nella prima gara del Gruppo A.

• Gli azzurri, che negli ultimi tre campionati europei sono sempre arrivati almeno ai quarti, non hanno mai perso contro la Turchia in 10 precedenti (V7 P3). Inoltre, dal 1980 sono stati sconfitti solo una volta alla prima giornata (V3 P4), 3-0 contro l'Olanda nel 2008.

• La Turchia si è qualificata quattro volte alla fase finale di EURO e ha raggiunto la fase a eliminazione diretta due volte, ma nella partita d'esordio ha sempre perso e ha finora realizzato un solo gol (contro l'Italia nel 2000).

Precedenti

• Le squadre si affrontano per la seconda volta alla fase finale di EURO. A UEFA EURO 2000, l'Italia di Dino Zoff si è imposta 2-1 grazie alle reti di Antonio Conte (con una spettacolare sforbiciata) e Filippo Inzaghi (rig.), mentre la Turchia di Mustafa Denizli ha risposto con Okan Buruk. Entrambe hanno superato il girone: l'Italia è arrivata in finale e ha perso contro la Francia, mentre la Turchia è stata battuta dal Portogallo ai quarti.

• L'unico altro precedente al Campionato Europeo risale alle qualificazioni per l'edizione 1964. L'Italia ha vinto 6-0 in casa - con quattro gol di Alberto Orlando (gli unici in nazionale) e doppietta di Gianni Rivera – e 1-0 in Turchia.

• L'Italia non ha subito gol nelle prime cinque partite contro la Turchia ma ne ha subito uno in ognuna delle ultime cinque.

• Le sfide più recenti tra le due squadre sono state le amichevoli finite 1-1 a Pescara a novembre 2002 – quando la Turchia era allenata dall'attuale Ct Şenol Güneş – e a Bergamo quattro giorni dopo, con gol di Antonio Di Natale al 39' e autorete di Marco Materazzi 3' dopo.

• Şenol Güneş era il portiere della Turchia battuta 1-0 in amichevole dall'Italia a Firenze il 23 settembre 1978. Roberto Mancini ha collezionato 36 presenze in nazionale ma non ha mai affrontato la Turchia.

Conosciamo le squadre: Turchia
Conosciamo le squadre: Turchia

Statistiche EURO: Turchia

• La Turchia è alla quinta presenza al Campionato Europeo UEFA e ha esordito alla fase finale nel 1996. Ha raggiunto i quarti di UEFA EURO 2000 e la semifinale di UEFA EURO 2008, ma non è riuscita a qualificarsi per le edizioni 2004 e 2012.

• Cinque anni fa, la squadra allenata da Fatih Terim è arrivata terza nel girone dietro Croazia e Spagna, mancando un posto agli ottavi nonostante la vittoria per 2-0 all'ultima giornata contro la Repubblica Ceca. I turchi si sono arresi per 1-0 alla Croazia e 3-0 alla Spagna: in quest'ultima occasione hanno eguagliato la loro sconfitta più pesante alla fase finale di EURO.

Tutti i gol della Turchia nelle qualificazioni a EURO 2020
Tutti i gol della Turchia nelle qualificazioni a EURO 2020

• La semifinale del 2008, persa contro la Germania a Basilea (3-2), è il miglior traguardo raggiunto finora dalla Turchia. Allenata anche allora da Şenol Güneş, la squadra era arrivata terza in Coppa del Mondo FIFA 2002 battendo la Corea del Sud padrona di casa.

• La Turchia si è qualificata a UEFA EURO 2020 grazie al secondo posto nel Gruppo H dietro la Francia campione del mondo, con 23 punti in 10 partite. Quattro punti sono arrivati contro i transalpini (2-0 c, 1-1 t), che hanno segnato alla Turchia l'unico gol nelle ultime sei partite di qualificazione.

• L'undici di Şenol Güneş ha subito solo tre gol nelle qualificazioni e vanta la miglior difesa insieme al Belgio.

• La Turchia gioca per la seconda volta a Roma: si è infatti qualificata per la Coppa del Mondo 1954 grazie a un 2-2 nello spareggio contro la Spagna all'Olimpico il 17 marzo dello stesso anno, vincendo grazie al sorteggio.

Conosciamo le squadre: Italia
Conosciamo le squadre: Italia

Statistiche EURO: Italia

• L’Italia partecipa per la decima volta alla fase finale di EURO, la settima consecutiva dopo aver saltato l’edizione del 1992 in Svezia. Non è riuscita a superare la fase a gironi solo nel 1996 e nel 2004.

• A UEFA EURO 2016, l’Italia è arrivata prima nel girone e ha eliminato la Spagna con un 2-0 agli ottavi, ma è uscita ai quarti contro la Germania ai rigori (6-5) dopo un 1-1.

• L'Italia ha vinto il Campionato Europeo UEFA 1968 davanti al suo pubblico e da allora ha collezionato due secondi posti (2000 e 2012).

•  Nelle qualificazioni per UEFA EURO 2020, la squadra di Roberto Mancini ha vinto 10 partite su 10 ed è arrivata prima nel Gruppo J, diventando l’ottava squadra a centrare l’en plein (in questa edizione ci è riuscito anche il Belgio). Tuttavia, delle sei squadre che in precedenza hanno vinto tutte le partite di qualificazione, solo la Spagna è riuscita a vincere anche il torneo (2012).

Tutti i gol dell'Italia nel cammino di qualificazione a EURO 2020
Tutti i gol dell'Italia nel cammino di qualificazione a EURO 2020

•  Il 3-0 sulla Bosnia-Erzegovina nella penultima gara di qualificazione è stato il decimo successo consecutivo dell’Italia fra gare ufficiali e non. Gli azzurri hanno raggiunto questo traguardo per la prima volta.

•  Con il 9-1 sull’Armenia nell’ultima partita di qualificazione, gli azzurri hanno collezionato l’11ª vittoria consecutiva, segnando nove gol per la prima volta da agosto 1948. A segno sono andati ben sette giocatori, nuovo record nazionale.

• Il bilancio dell’Italia nelle partite giocate a Roma è V35 P18 S6: tre di queste sconfitte sono arrivate nelle ultime sei gare. Si tratta anche delle uniche sconfitte degli azzurri nelle ultime 18 partite all’Olimpico (V13 P2); più di recente, la squadra ha battuto la Grecia per 2-0 nelle qualificazioni per UEFA EURO 2020 (12 ottobre 2019). Nelle partite dei campionati europei o mondiali non ha mai perso, con un bilancio di V8 P2 nelle fasi finali.

Collegamenti e curiosità

• Mancini ha allenato il Galatasaray da settembre 2013 a giugno 2014, vincendo la Coppa di Turchia. In quella stagione, il capocannoniere della sua squadra è stato Burak Yılmaz.

• Hanno giocato in Italia:
Merih Demiral (Sassuolo 2019 prestito, Juventus 2019–)
Hakan Çalhanoğlu (AC Milan 2017–)
Cengiz Ünder (Roma 2017–)
Mert Müldür (Sassuolo 2019–)
Kaan Ayhan (Sassuolo 2020–)

• Hanno giocato insieme:
Merih Demiral e Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi (Juventus 2019/20)

Cengiz Ünder e Leonardo Spinazzola (Roma 2019–)
Cengiz Ünder e Bryan Cristante (Roma 2018–)
Cengiz Ünder e Alessandro Florenzi (Roma 2017–)
Cengiz Ünder e Emerson (Roma 2017/18)
Hakan Çalhanoğlu e Gianluigi Donnarumma (Milan 2017–)
Hakan Çalhanoğlu e Leonardo Bonucci (Milan 2017/18)
Çağlar Söyüncü e Vincenzo Grifo (Freiburg 2016/17)
Mert Müldür e Domenico Berardi, Giacomo Raspadori (Sassuolo 2019–)
Kaan Ayhan e Domenico Berardi, Giacomo Raspadori (Sassuolo 2020–)

• Il turco Yusuf Yazıcı ha segnato una tripletta a Gianluigi Donnarumma quando il LOSC Lille ha battuto l'AC Milan per 3-0 a San Siro nella fase a gironi di UEFA Europa League (5 novembre 2020); Alessio Romagnoli era nella difesa milanista.

• Çağlar Söyüncü (Leicester) e Jorginho (Chelsea) si sono affrontati in finale di FA Cup il 15 maggio. Il Leicester ha vinto 1-0.

Le ultime

Highlights: Turchia - Moldavia 2-0
Highlights: Turchia - Moldavia 2-0

Turchia

• La Turchia ha giocato tre partite di preparazione a UEFA EURO 2020, battendo l'Azerbaigian 2-1 ad Alanya, pareggiando 0-0 contro la Guinea ad Antalya e vincendo 2-0 contro la Moldavia a Paderborn.

• Nelle amichevoli hanno esordito Altay Bayındar, Ridvan Yılmaz e Halil Dervişoğlu; quest'ultimo ha segnato al 34' contro l'Azerbaigian.

• Nella Turchia ci sono tre giocatori che hanno disputato anche UEFA EURO 2016: Hakan Çalhanoğlu, Ozan Tufan e Burak Yılmaz. Ozan e Burak sono stati gli unici marcatori in Francia, con un gol ciascuno.

Highlights: Italia - Repubblica Ceca 4-0
Highlights: Italia - Repubblica Ceca 4-0

Italia

• L'Italia ha conquistato l'ottava vittoria consecutiva (senza subire gol) battendo San Marino per 7-0 a Cagliari e la Repubblica Ceca per 4-0 a Bologna nelle due amichevoli di preparazione. L'undici di Roberto Mancini non perde da 27 partite (V22 P5), ovvero dall'1-0 per il Portogallo a Lisbona in UEFA Nations League del 10 settembre 2018.

• Matteo Pessina, convocato all'ultimo minuto al posto dell'infortunato Stefano Sensi, ha segnato i suoi primi due gol in nazionale nell'amichevole contro San Marino. Giacomo Raspadori ha esordito in azzurro entrando dalla panchina contro la Repubblica Ceca.

• Gaetano Castrovilli, che contro San Marino ha collezionato la seconda presenza in nazionale 18 mesi dopo l'esordio, ha sostituito l'infortunato Lorenzo Pellegrini tra i convocati.

• Tra i sette giocatori dell'Italia che hanno partecipato anche a UEFA EURO 2016 ci sono Giorgio Chiellini (al quarto EURO consecutivo), Leonardo Bonucci e Salvatore Sirigu (al terzo). Gli altri reduci del torneo di cinque anni fa sono Federico Bernardeschi, Alessandro Florenzi, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne.

• Chiellini ha collezionato 12 presenze alla fase finale di EURO e, tra tutti i giocatori di EURO 2020, è preceduto solo da Cristiano Ronaldo (21), Pepe, João Moutinho (entrambi a 15). Il difensore azzurro è a sole cinque lunghezze dal record italiano di Gianluigi Buffon.

Chiellini e Bonucci sono gli unici azzurri ad aver già segnato in una fase finale; il primo ha segnato contro il Brasile nella FIFA Confederations Cup del 2013 e la Spagna a UEFA EURO 2016, mentre il secondo ha segnato su rigore ai quarti del 2016 contro la Germania.

• L'Italia ospiterà la fase finale di UEFA Nations League in autunno. Il 6 ottobre affronterà la Spagna nella prima semifinale a Milano.

Scarica l'app d EURO 2020!