UEFA.com funziona meglio su altri browser
Dal 25 gennaio, UEFA.com non supporterà più Internet Explorer.
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

Turchia - Galles: storia della partita

Dopo quasi un quarto di secolo, Turchia e Galles si affrontano alla seconda giornata del Gruppo A di UEFA EURO 2020.

Dopo quasi un quarto di secolo, Turchia e Galles si affrontano alla seconda giornata del Gruppo A di UEFA EURO 2020.

• I sei precedenti si sono conclusi con un bilancio piuttosto equilibrato e nell'ultima sfida sono stati realizzati addirittura 10 gol.

Precedenti
• Le squadre si sono affrontate l'ultima volta a Istanbul nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 1998 (20 agosto 1997). I padroni di casa si sono imposti 6-4 con quattro reti di Hakan Şükür. Il Galles è andato in svantaggio di due gol in otto minuti ma ha recuperato sul 3-2 e sul 4-3, subendo altre due reti del capocannoniere di tutti i tempi della Turchia nell'ultimo quarto d'ora.

• La partita giocata a Cardiff a dicembre 1996 era terminata a reti inviolate. Il Galles è stato eliminato perdendo in casa della Turchia, anch'essa eliminata in virtù del terzo posto nel girone dietro Olanda e Belgio.

• Ryan Giggs, attuale Ct del Galles, ha giocato entrambe le partite.

• Quella del 1997 è stata la prima vittoria della Turchia dopo l'unica precedente, 1-0 a Izmir nelle qualificazioni al Campionato Europeo UEFA 1980 (novembre 1979). Insieme al successo del Galles per 1-0 di 12 mesi prima a Wrexham, sono gli unici confronti tra le due squadre a EURO.

• Şenol Güneş, attuale Ct della Turchia, era fra i pali in entrambe le partite e anche nelle due successive, vinte dal Galles in casa (4-0) e in trasferta (1-0) nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo 1982.

• Il Galles ha vinto tre confronti diretti su sei, ma la vittoria per 1-0 ad Ankara del 25 marzo 1981 è stata la più recente.

Statistiche EURO: Turchia
• La Turchia è alla quinta presenza al Campionato Europeo UEFA e ha esordito alla fase finale nel 1996. Ha raggiunto i quarti di UEFA EURO 2000 e la semifinale di UEFA EURO 2008, ma non è riuscita a qualificarsi per le edizioni 2004 e 2012.

• Quattro anni fa, la squadra allenata da Fatih Terim è arrivata terza nel girone dietro Croazia e Spagna, mancando un posto agli ottavi nonostante la vittoria per 2-0 all'ultima giornata contro la Repubblica Ceca. I turchi si sono arresi per 1-0 alla Croazia e 3-0 alla Spagna: in quest'ultima occasione hanno eguagliato la loro sconfitta più pesante alla fase finale di EURO.

• La semifinale del 2008, persa contro la Germania a Basilea (3-2), è il miglior traguardo raggiunto finora dalla Turchia. Allenata anche allora da Şenol Güneş, la squadra era arrivata terza in Coppa del Mondo FIFA 2002 battendo la Corea del Sud padrona di casa.

• La Turchia si è qualificata a UEFA EURO 2020 grazie al secondo posto nel Gruppo H dietro la Francia campione del mondo, con 23 punti in 10 partite. Quattro punti sono arrivati contro i transalpini (2-0 c, 1-1 t), che hanno segnato alla Turchia l'unico gol nelle ultime sei partite di qualificazione.

• L'undici di Şenol Güneş ha subito solo tre gol nelle qualificazioni e vanta la miglior difesa insieme al Belgio.

• La Turchia gioca per la quinta volta a Baku, la prima dopo la sconfitta per 1-0 contro l'Azerbaigian nelle qualificazioni a UEFA EURO 2012 (ottobre 2010). È stata la sua prima sconfitta in città dopo due vittorie e un pareggio. La squadra non ha mai giocato allo Stadio Olimpico.

Statistiche EURO: Galles
• Il Galles partecipa al Campionato Europeo UEFA per la seconda volta consecutiva dopo il memorabile esordio del 2016. La squadra di Chris Coleman è arrivata prima nel girone davanti a Inghilterra, Slovacchia e Russia, battendo successivamente Irlanda del Nord (1-0) e Belgio (3-1) e raggiungendo la sua prima semifinale di sempre un torneo UEFA o FIFA maschile o femminile. Quindi si è arreso al Portogallo, vincitore per 2-0.

• In precedenza, il migliore traguardo raggiunto dal Galles a EURO risaliva al 1976, quando è uscito contro la Jugoslavia con un 3-1 complessivo (sconfitta per 2-0 a Zagabria e 1-1 a Cardiff).

• Il Galles ha anche raggiunto i quarti di Coppa del Mondo FIFA 1958 ed è stato eliminato dai futuri campioni del Brasile con un 1-0.

• Nelle qualificazioni per questa edizione, la squadra di Ryan Giggs ha perso due delle prime tre partite ma è rimasta imbattuta nelle ultime cinque (V3 P2), arrivando seconda nel Gruppo E dietro la Croazia. Ha staccato il biglietto per il torneo con un 2-0 casalingo sull’Ungheria all’ultima giornata.

• Il Galles ha giocato a Baku anche alla prima giornata contro la Svizzera (prima gara allo Stadio Olimpico). Con i gol di Kieffer Moore e Harry Wilson, aveva vinto 2-0 in casa dell’Azerbaigian nelle qualificazioni a UEFA EURO 2020 (16 novembre 2019) all’8 KM Stadionu. Era la quarta partita disputata dal Galles a Baku, dove aveva un bilancio di tre vittorie e un pareggio.

Collegamenti e curiosità
• Con l'Arsenal, Aaron Ramsey ha segnato due gol nel 4-1 sul Galatasaray, che schierava Sinan Bolat e Burak Yılmaz, alla sesta giornata di UEFA Champions League 2014/15.

• Hanno giocato insieme:
Çağlar Söyüncü e Danny Ward (Leicester 2018–)
Merih Demiral e Aaron Ramsey (Juventus 2019–)
Ahmed Kutucu, Ozan Kabak e Rabbi Matondo (Schalke 2019–)
Cenk Tosun e Ashley Williams (Everton 2017/18)

Contenuti attinenti