Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Riflettori su EURO 2008: quanto era forte Wesley Sneijder?

UEFA.com racconta le gesta di Wesley Sneijder a UEFA EURO 2008.

Wesley Sneijder a UEFA EURO 2008
Wesley Sneijder a UEFA EURO 2008 AFP via Getty Images

Trequartista con il fiuto del gol e sempre pericoloso sui calci piazzati, Wesley Sneijder è stato uno dei protagonisti assoluti dell'Olanda a UEFA EURO 2008.

EURO 2008

L'Olanda non vince il Campionato Europeo da 20 anni ed è reduce da tre eliminazioni su quattro in semifinale. Ad allenare i tulipani a UEFA EURO 2008 è Marco van Basten, autore di uno spettacolare gol al volo contro l'Unione Sovietica nella finale del 1988.

• Gli Oranje iniziano il girone contro l'Italia campione in carica, che aveva avuto la meglio ai rigori nella semifinale di UEFA EURO 2000. I tulipani, inoltre, non battono gli azzurri dalla Coppa del Mondo FIFA 1978.

Guarda gli highlights di Wesley Sneijder a EURO 2008
Guarda gli highlights di Wesley Sneijder a EURO 2008

• Sneijder, che compie 24 anni, serve a Ruud van Nistelrooy l'assist per il primo gol al 26'. Il centrocampista raddoppia 5' minuti più tardi e spiana la strada al definitivo 3-0, sconfitta più pesante per l'Italia dal 1983.

• L'Olanda stacca il biglietto per i quarti battendo la Francia per 4-1. Sneijder serve un assist per Robben e firma un gol spettacolare nel recupero, suggellando la sconfitta più pesante dei transalpini alla fase finale del Campionato Europeo UEFA.

• Anche se Van Basten lascia a riposo Sneijder e altri otto giocatori, l'Olanda chiude il Gruppo C con un 2-0 sulla Romania. Ad attenderla agli ottavi c'è la Russia, allenata dal connazionale Guus Hiddink.

Highlights EURO 2008: Francia - Olanda 1-4
Highlights EURO 2008: Francia - Olanda 1-4

• Purtroppo per Sneijder e compagni, Hiddink è l'unico olandese a esultare al triplice fischio. La sua squadra, trascinata da Andrey Arshavin, segna due volte ai supplementari e vince 3-1. I tulipani avevano pareggiato alla fine del secondo tempo grazie a una combinazione tra Sneijder e Van Nistelrooy, terzo assist per il regista. Nessun giocatore ispira più gol a EURO 2008 e Sneijder viene selezionato nella squadra ideale del torneo insieme al compagno Edwin van der Sar.

Forse non sai che...

• Sneijder ha origini greche. Nel 2014, il fratello minore Rodney (anch'egli ex centrocampista dell'Ajax) ha rivelato che la nonna paterna si trasferì da Kavala a Utrecht.

• Nel 2010, Sneijder è diventato il quinto giocatore olandese a segnare cinque gol alla fase finale dei mondiali o degli europei dopo Johan Neeskens (1974), Rob Rensenbrink (1978), Marco van Basten (1988) e Patrick Kluivert (2000).

Highlights: i gol più belli di EURO 2008
Highlights: i gol più belli di EURO 2008

• L'Olanda può vantare un record invidiabile nelle gare ufficiali in cui ha segnato Sneijder: 19 vittorie su 19.

• Il 9 giugno 2017, nel 5-0 sul Lussemburgo nelle qualificazioni mondiali, Sneijder ha superato il record di presenze in nazionale di Edwin van der Sar (4002 giorni) arrivando a quota 131: una doppia festa, perché il giocatore compiva anche 33 anni.

• Sneijder ha esordito nell'Olanda ad aprile 2003 con Dick Advocaat, appena tre mesi dopo essere approdato in prima squadra all'Ajax. Advocaat era in panchina anche 14 anni più tardi, quando Sneijder ha collezionato la 131esima presenza.

• La 134esima e ultima presenza di Sneijder in nazionale – nel 2-1 sul Perù ad Amsterdam a settembre 2018 – è arrivata con il Ct Ronald Koeman, che aveva fatto esordire Sneijder nell'Ajax 15 anni prima.

• Nel 2019, l'ex interista è stato onorato dalle autorità cittadine, che gli hanno intitolato lo Sportpark Thorbeckepark (complesso sportivo del quartiere di Ondiep) chiamandolo "Sportpark Wesley Sneijder". Il centro ospita le partite del DHSC, club dilettantistico nato dal DOS (dove giocava Sneijder).

Wesley Sneijder e famiglia
Wesley Sneijder e famigliaVI-Images via Getty Images

Lui ha detto

"Ho giocato sei tornei e lo dico francamente: è la cosa più bella che ci sia, turno dopo turno".

"A EURO 2008 abbiamo giocato due grandi partite contro Italia e Francia. Ci abbiamo provato anche contro la Russia e siamo tornati a casa".

Hanno detto di lui

"Wesley è uno dei più forti giocatori olandesi degli ultimi anni, un calciatore dal grande carisma".
Ronald Koeman, ex allenatore Ajax e attuale Ct dell'Olanda

"Wesley era forte tecnicamente e tatticamente. Voleva vincere ogni partita e riusciva sempre a dare il meglio in campo".
Danny Blind, ex allenatore delle giovanili dell'Ajax e dell'Olanda

"È uno dei migliori giocatori che abbiamo mai avuto. Non ricordo un centrocampista più forte dal 2000 in poi. Non conosco neanche un ambidestro forte come Wesley: era quello che lo distingueva da tanti altri giocatori".
Henk ten Cate, ex allenatore Ajax

"Wesley Sneijder era il numero 10 perfetto. Sapeva difendere, entrare in area e finalizzare".
José Mourinho, ex allenatore Inter

L'inno ufficiale di EURO 2008: Enrique Iglesias
L'inno ufficiale di EURO 2008: Enrique Iglesias

"Credo che abbia avuto una carriera magnifica. Ha giocato nel Real Madrid, ha vinto la UEFA Champions League e ha il record di presenze in nazionale: tutti i ragazzi lo sognano. Sommando tutto, è uno dei migliori giocatori che l'Olanda abbia mai avuto".
Dick Advocaat, ex Ct Olanda

Il ruolino finale

Nazionale: 134 presenze, 31 gol
Competizioni UEFA per club:
99 presenze, 17 gol
Competizioni nazionali:
469 presenze, 137 gol

Contenuti attinenti

In alto