I grandi classici EURO: Scozia - Inghilterra 0-2

Tutti i riflettori di EURO '96 sono puntati sul derby tra i padroni di casa dell'Inghilterra e la Scozia - guarda la replica integrale su UEFA.tv ma prima prepariamo la scena.

Paul Gascoigne festeggia il gol alla Scozia
Paul Gascoigne festeggia il gol alla Scozia

L'Inghilterra di Terry Venables era sotto pressione dopo il pareggio nella gara iniziale di EURO '96 giocato in casa; riuscirà la Scozia a dare il colpo di grazia a una traballante Inghilterra?

GUARDA LA REPLICA INTEGRALE


Il contesto

Capocannoniere dei EURO '96: tutti i gol di Alan Shearer
Capocannoniere dei EURO '96: tutti i gol di Alan Shearer

L'Inghilterra inizia l'Europeo del '96 giocato in casa con grandi aspettative ma il pareggio contro la Svizzera nella gara d'esordio espone la squadra di Terry Venables alle dure critiche della stampa soprattutto dopo lo scandalo dei giocatori fotografati ubriachi dopo un'amichevole pre torneo ad Hong Kong. La Scozia invece è reduce dal pareggio con l'Olanda ma nonostante un tasso tecnico decisamente inferiore, è consapevole di potersela giocare contro i nemici storici a Wembley giocando con grinta e coraggio.

I protagonisti

Paul Gascoigne: genio e sregolatezza, Gascoigne all'epoca giocava in Scozia nei Rangers ed era compagno di squadra della stella della Scozia, Ally McCoist. Quella giornata mostra al mondo tutta la sua classe con un gol che entra nell'immaginario collettivo dei tifosi inglesi.

Alan Shearer: il più forte attaccante inglese della sua generazione, Shearer, era fortissimo di testa e desideroso di mostrare il suo valore dopo 12 mesi di digiuno con la maglia della nazionale terminati con la rete nella prima giornata contro la Svizzera.

Colin Hendry: il roccioso difensore era compagno di Shearer al Blackburn Rovers quindi sapeva bene cosa era in grado di fare il suo avversario. I due avevano vinto la Premier League nel 1994/95, ma la loro amicizia viene messa da parte durante l'intera gara.

Cosa è successo

Gli highlights di EURO '96: riflettori su Paul Gascoigne
Gli highlights di EURO '96: riflettori su Paul Gascoigne

Il piano di Craig Brown per contenere l'Inghilterra dà i suoi frutti e gli inglesi cominciano a sentire sempre di più la pressione del pubblico. Nel secondo tempo la decisione di Terry Venables di spostare Jamie Redknapp a supporto di Paul Gascoigne a centrocampo cambia l'inerzia della gara. Dopo otto minuti dalla ripresa, Gary Neville fa un cross per Alan Shearer che di testa porta l'Inghilterra in vantaggio.

David Seaman fa una grande parata su un colpo di testa diretto all'incrocio dei pali ma poco dopo l'arbitro fischia un calcio di rigore per un fallo in area. Gary McAllister va sul dischetto ma il portiere dell'Arsenal para il rigore tra il boato del pubblico. Dopo pochi secondi l'Inghilterra va sul 2-0 con una prodezza di Paul Gascoigne che salta con un pallonetto il difensore Colin Hendry prima di trafiggere Andy Goram con un tiro al volo.

Le reazioni a caldo

Darren Anderton, attaccante Inghilterra: "Gazza e le luci della ribalta sono fatti l'uno per l'altro. Era un pomeriggio caldo, difficile e gli scozzesi ci stavano schiacciando. Quel minuto tra il rigore parato e il gol del 2-0 non ha cambiato solo il corso della partita ma anche quello di EURO '96 perché ha alleggerito la pressione sulla nazione ospitante".

I gol più belli di EURO '96
I gol più belli di EURO '96

Teddy Sheringham, attaccante Inghilterra: "L'atmosfera è stata più simile a quella di un derby tra due squadre di club. L'Inghilterra è la squadra che tutte le altre 'nazionali di casa' [del Regno Unito] vogliono battere. Noi questo lo sapevamo bene. Negli spogliatoi Terry [Venables] ci ha detto: 'Dicono che questa partita conti più per la Scozia che per noi. Facciamogli vedere che non è così'".

Craig Brown, Ct Scozia: "Abbiamo sbagliato i primi dieci minuti del secondo tempo - è stato l'unico momento in cui siamo stati inferiori. Onore alla squadra per aver combattuto ma il rigore è stata la svolta della gara. Se avessimo segnato dal dischetto avremmo potuto anche vincere. E invece ha vinto l'Inghilterra".

Altrove nella stessa serata

Nel Gruppo B, Francia e Spagna si affrontano a Elland Road - stadio del Leeds United; entrambe non perdono da molte partite (17 per la Spagna e 24 per la Francia). È una sfida molto serrata ma i Bleus passano in vantaggio nella ripresa con Youri Djorkaeff su assist di Christian Karembeu. A cinque minuti dalla fine la Spagna trova il pari con José Caminero che batte Bernard Lama.

Cosa è successo dopo

Highlights EURO ’96: Inghilterra - Olanda 4-1
Highlights EURO ’96: Inghilterra - Olanda 4-1

La Scozia batte la Svizzera 1-0 nell'ultima gara del girone ma non riesce a qualificarsi per via del gol dell'Olanda nella sconfitta per 4-1 contro l'Inghilterra. Quella rete infatti qualifica gli Orange ai quarti ai danni della squadra di Brown per i gol segnati: le due squadre erano arrivate entrambe a quattro punti con la stessa differenza reti di -1.

L'Inghilterra di Venables arriva in semifinale ma esce ai rigori contro la Germania del prossimo tecnico della Scozia, Berti Vogts, che si aggiudica EURO '96 battendo in finale la Repubblica Ceca.

REGISTRATI GRATUITAMENTE

Contenuti attinenti