Sorteggio fase a gironi di UEFA eEuro2020

Il sorteggio di UEFA eEuro2020 è terminato, con tutte le 55 nazionali che conoscono il loro destino.

Gruppo A

Inghilterra
Serbia
Albania
Spagna
Lettonia

Gruppo B

Slovenia
Scozia
Portogallo
Romania
Liechtenstein

Gruppo C

Svizzera
Macedonia del Nord
Moldavia
Kazakistan
Bosnia ed Herzegovina

Gruppo D

Slovacchia
Grecia
Finlandia
Norvegia
Azerbaijan

Gruppo E

Austria
Israele
Islanda
Russia
Polonia

Gruppo F

Kosovo
Georgia
Irlanda del Nord
Lituania
Bielorussia
Lussemburgo

Gruppo G

Ungheria
Gibilterra
Turchia
Bulgaria
Estonia
Germania

Gruppo H

Galles
Isole Faroe
Ucraina
Andorra
Italia
Montenegro

Gruppo I

Svezia
San Marino
Danimarca
Malta
Olanda
Repubblica d’Irlanda

Gruppo J

Belgio
Francia
Armenia
Cirpo
Repubblica Ceca
Croazia

Le 55 nazioni in gara sono suddivise in 10 gironi da cinque o sei squadre e parteciperanno alla fase successiva della competizione, in programma da marzo a maggio. Le nazionali giocheranno due partite (uno contro uno) contro tutte le altre squadre del girone di qualificazione. Le vincitrici dei gironi e le sei migliori seconde si qualificheranno per la fase finale a 16 squadre, che si terrà a Londra il 9 e il 10 luglio. Il sorteggio si è tenuto il 15 gennaio.

La prima edizione di UEFA efootball EURO sarà la più grande competizione per nazionali di di sempre dedicata al calcio digitale. A novembre 2019, le 55 federazioni UEFA hanno iniziato a cercare i migliori giocatori di Pro-Evolution Soccer (PES) a livello nazionale. Molte nazioni, alcune delle quali compivano i primi passi nel mondo dell’e-football, hanno organizzato tornei online, tour nazionali e bootcamp affinché i giocatori potessero allenarsi ed essere valutati dagli esperti.

La squadra vincitrice di eEURO 2020 riceverà i biglietti per la finale di UEFA EURO 2020 e un premio in denaro.

In alto