Le partite di EURO decise ai rigori: tutti i record

Finora, 18 partite del Campionato Europeo UEFA sono state decise ai rigori, facendo entrare nella storia giocatori come Antonín Panenka, Iker Casillas e Gianluigi Buffon.

I calci di rigore sono stati introdotti solo a partire dalla quinta edizione del Campionato Europeo UEFA, nel 1976. Le uniche altre partite decise precedentemente dopo un pareggio erano state quella tra Italia e Unione Sovietica (con gli azzurri vincitori grazie al lancio della monetina) e la finale del 1968 (vittoria dell’Italia contro la Jugoslavia nella finale di ripetizione).

La prima partita decisa ai rigori è stata la finale del 1976, culminata con la vittoria della Cecoslovacchia sulla Germania Ovest grazie allo storico “cucchiaio” di Antonín Panenka. È stata la prima delle 18 gare del Campionato Europeo decise agli 11 metri, nonché l’unica finale.

Record per squadra a EURO: maggior numero di partecipazioni, vittorie e sconfitte ai rigori

Maggior numero di partite decise ai rigori
5 Italia
4 Inghilterra, Olanda, Spagna
3 Cecoslovacchia/Repubblica Ceca, Germania (Germania Ovest), Portogallo
2 Danimarca, Francia, Polonia
1 Croazia, Svezia, Svizzera, Turchia

Maggior numero di vittorie per squadra
3 Cecoslovacchia/Repubblica Ceca, Spagna
2 Germania, Italia, Portogallo
1 Danimarca, Inghilterra, Francia, Olanda, Polonia, Turchia

Maggior numero di sconfitte per squadra
3 Inghilterra, Italia, Olanda
1 Croazia, Danimarca, Germania (Germania Ovest), Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera

Cecoslovacchia/Repubblica Ceca (3) e Turchia (1) sono le uniche squadre che hanno sempre vinto ai rigori a EURO. Finora, i cechi hanno trasformato 20 tiri dal dischetto su 20. L’Italia è andata ai rigori più di qualsiasi altra squadra, vincendo due volte e perdendo tre, con una probabilità di successo del 40% e 31 tiri effettuati. Inghilterra e Olanda hanno vinto solo una volta.

Risultati record

Sequenze più lunghe dal dischetto a EURO
18 rigori: finale terzo posto 1980: Cecoslovacchia - Italia 1-1, Cecoslovacchia vince 9-8 ai rigori
18 rigori: quarti di finale 2016: Germania - Italia 1-1, Germania vince 6-5 ai rigori

Sequenze più brevi dal dischetto a EURO
7 rigori: quarti di finale 2008: Croazia - Turchia 1-1, Turchia vince 3-1 ai rigori

L’Italia, che figura in entrambe le sequenze più lunghe, ha sbagliato un tiro dal dischetto nel 1980 e quattro nel 2016: si tratta del maggior numero di errori di una squadra in una singola gara di EURO. Sulle 18 partite terminate ai rigori a EURO, quella del 2016 è stata la sesta conclusasi a oltranza, con ben sette errori (39%). Il record di errori, però, è stato stabilito in Croazia-Turchia con tre rigori sbagliati su sette (43% di insuccesso).

Record individuali

AFP

Quali portieri sono andati più volte ai rigori a EURO?

3 Gianluigi Buffon (Italia – 1 vittoria, 2 sconfitte: 12 subiti, 3 parati, 3 sbagliati)
3 Edwin van der Sar (Olanda – 1 vittoria, 2 sconfitte: 12 subiti, 2 parati, 1 sbagliato)
2 Iker Casillas (Spagna – 2 vittorie: 4 subiti, 3 parati, 1 sbagliato)
2 Łukasz Fabiański (Polonia – 1 vittoria, 1 sconfitta: 9 subiti, 1 sbagliato)
2 Bernard Lama (Francia – 1 vittoria, 1 sconfitta: 10 subiti, 1 parato)
2 Rui Patrício (Portogallo – 1 vittoria, 1 sconfitta: 7 subiti, 2 parati)
2 David Seaman (Inghilterra – 1 vittoria, 1 sconfitta: 8 subiti, 1 parato, 1 sbagliato)

Sette portieri sono andati ai rigori più di una volta a EURO. Quelli che ne hanno parati di più sono Gianluigi Buffon e Iker Casillas (tre). Solo la metà degli otto rigori tirati contro Casillas è andata a segno.

Chi ha trasformato più rigori a EURO?

Mentre nessun giocatore è andato ai rigori più di due volte, 18 si sono trovati sul dischetto in due partite: tra questi ci sono Cristiano Ronaldo e Robert Lewandowski. Di loro, tutti tranne due hanno sempre segnato: le eccezioni sono il portoghese Nani e il polacco Jakub Błaszczykowski, che hanno sbagliato al secondo tentativo. Sorprendentemente, tutti i 31 rigori dell’Italia (di cui nove sbagliati) sono stati tirati da giocatori diversi.

Giocatori che hanno trasformato due rigori a EURO
Cesc Fàbregas (Spagna), Paul Gascoigne (Inghilterra), Kamil Glik (Polonia), Ladislav Jurkemik (Cecoslovacchia), Patrick Kluivert (Olanda), Robert Lewandowski (Polonia), Marián Masný (Cecoslovacchia), Arkadiusz Milik (Polonia), João Moutinho (Portogallo), Zdenĕk Nehoda (Cecoslovacchia), Anton Ondruš (Cecoslovacchia), Antonín Panenka (Cecoslovacchia), Stuart Pearce (Inghilterra), David Platt (Inghilterra), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Alan Shearer (Inghilterra)

Rigori a EURO per turno: quando sono più probabili?

Negli anni, la competizione è passata da un format a quattro squadre fino a quello attuale a 24 squadre, con l’introduzione di nuovi turni e l’abbandono della finale per il terzo posto. Finora, i rigori si sono visti maggiormente ai quarti (37,5% di probabilità).

Ottavi di finale: una partita sulle otto possibili si è conclusa ai rigori (12,5% di probabilità)
Quarti di finale: nove partite sulle 24 possibili (37,5%)
Semifinali: sei partite sulle 28 possibili (21%)
Finale terzo posto: una partita sulle sei possibili (17%)
Finale: una partita sulle 15 possibili (7%)

Tutte le partite decise ai rigori a EURO

Inghilterra - Spagna EURO ’96: i calci di rigore
Inghilterra - Spagna EURO ’96: i calci di rigore

Finale 1976: Cecoslovacchia - Germania Ovest 2-2, Cecoslovacchia vince 5-3 ai rigori
Finale terzo posto 1980: Cecoslovacchia - Italia 1-1, Cecoslovacchia vince 9-8 ai rigori
Semifinale 1984: Danimarca - Spagna 1-1, Spagna vince 5-4 ai rigori
Semifinale 1992: Olanda - Danimarca 2-2, Danimarca vince 5-4 ai rigori
Quarti di finale 1996: Spagna - Inghilterra 0-0, Inghilterra vince 4-2 ai rigori
Quarti di finale 1996: Francia - Olanda 0-0, Francia vince 5-4 ai rigori
Semifinale 1996: Germania - Inghilterra 1-1, Germania vince 6-5 ai rigori
Semifinale 1996: Francia - Repubblica Ceca 0-0, Repubblica Ceca vince 6-5 ai rigori
Semifinale 2000: Italia - Olanda 0-0, Italia vince 3-1 ai rigori
Quarti di finale 2004: Portogallo - Inghilterra 2-2, Portogallo vince 6-5 ai rigori
Quarti di finale 2004: Svezia - Olanda 0-0, Olanda vince 5-4 ai rigori
Quarti di finale 2008: Croazia - Turchia 1-1, Turchia vince 3-1 ai rigori
Quarti di finale 2008: Spagna - Italia 0-0, Spagna vince 4-2 ai rigori
Quarti di finale 2012: Inghilterra - Italia 0-0, Italia vince 4-2 ai rigori
Semifinale 2012: Portogallo - Spagna 0-0, Spagna vince 4-2 ai rigori
Ottavi di finale 2016: Polonia - Svizzera 1-1, Polonia vince 5-4 ai rigori
Quarti di finale 2016: Polonia - Portogallo 1-1, Portogallo vince 5-3 ai rigori
Quarti di finale 2016: Germania - Italia 1-1, Germania vince 6-5 ai rigori

Contenuti attinenti