Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Sorteggio fase finale UEFA EURO 2020

Il sorteggio della fase finale di UEFA EURO 2020 si è svolto a Bucarest sabato alle 18.00CET.

Sorteggio di UEFA EURO 2020
Sorteggio di UEFA EURO 2020 ©Getty Images

Il sorteggio della fase finale di UEFA EURO 2020 si è svolto al ROMEXPO di Bucarest a partire dalle 18:00CET di sabato 30 novembre 2019.

Il torneo inizierà a Roma il 12 giugno alle 21:00 CET. La fase a gironi prende il via fino al 24 giugno (le ultime partite di ciascun girone saranno giocate in simultanea). Le prime due squadre di ciascun girone e le quattro migliori seconde avanzano alla fase a eliminazione diretta.

Fase a gironi

Venerdì 12 giugno
Gruppo A: Turchia - Italia (21:00, Roma)

Sabato 13 giugno
Gruppo A: Galles - Svizzera (15:00, Baku)
Gruppo B: Danimarca - Finlandia (18:00, Copenhagen)
Gruppo B: Belgio - Russia (21:00, San Pietroburgo)

Domenica 14 giugno
Gruppo D: Inghilterra - Croazia (15:00, Wembley)
Gruppo C: Austria - Vincente spareggio D o A (18:00, Bucarest)
Gruppo C: Olanda - Ucraina (21:00, Amsterdam)

Lunedì 15 giugno
Gruppo D: Vincente spareggio C - Repubblica Ceca (15:00, Glasgow)
Gruppo E: Polonia - Vincente spareggio B (18:00, Dublino)
Gruppo E: Spagna - Svezia (21:00, Bilbao)

Martedì 16 giugno
Gruppo F: Vincente spareggio A o D - Portogallo (18:00, Budapest)
Gruppo F: Francia - Germania (21:00, Monaco)

Mercoledì 17 giugno
Gruppo B: Finlandia - Russia (15:00, San Pietroburgo)
Gruppo A: Turchia - Galles (18:00, Baku)
Gruppo A: Italia - Svizzera (21:00, Roma)

Giovedì 18 giugno
Gruppo C: Ucraina - Vincente spareggio D o A (15:00, Bucarest)
Gruppo B: Danimarca - Belgio (18:00, Copenhagen)
Gruppo C: Olanda - Austria (21:00, Amsterdam)

Venerdì 19 giugno
Gruppo E: Svezia - Vincente spareggio B (15:00, Dublino)
Gruppo D: Croazia - Repubblica Ceca (18:00, Glasgow)
Gruppo D: Inghilterra - Vincente spareggio C (21:00, Londra)

Sabato 20 giugno
Gruppo F: Vincente spareggio A o D - Francia (15:00, Budapest)
Gruppo F: Portogallo - Germania (18:00, Monaco)
Gruppo E: Spagna - Polonia (21:00, Bilbao)

Domenica 21 giugno
Gruppo A: Italia - Galles (18:00, Roma)
Gruppo A: Svizzera - Turchia (18:00, Baku)

Lunedì 22 giugno
Gruppo C: Vincente spareggio D o A - Olanda (18:00, Amsterdam)
Gruppo C: Ucraina - Austria (18:00, Bucarest)
Gruppo B: Russia - Danimarca (21:00, Copenhagen)
Gruppo B: Finlandia - Belgio (21:00, San Pietroburgo)

Martedì 23 giugno
Gruppo D: Repubblica Ceca - Inghilterra (21:00, Londra)
Gruppo D: Croazia - Vincente spareggio C (21:00, Glasgow)

Mercoledì 24 giugno
Gruppo E: Vincente spareggio B - Spagna (18:00, Bilbao)
Gruppo E: Svezia - Polonia (18:00, Dublino)
Gruppo F: Germania - Vincente spareggio A o D (21:00, Monaco)
Gruppo F: Portogallo - Francia (21:00, Budapest)

  • Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze passano il turno

Ottavi di finale

Sabato 27 giugno
1: 2A - 2B (18:00, Amsterdam)
2: 1A - 2C (21:00, Londra)

Domenica 28 giugno
3: 1C - 3D/E/F (18:00, Budapest)
4: 1B - 3A/D/E/F (21:00, Bilbao)

Lunedì 29 giugno
5: 2D - 2E (18:00, Copenhagen)
6: 1F -v 3A/B/C (21:00, Bucarest)

Martedì 30 giugno
7: 1D - 2F (18:00, Dublino)
8: 1E - 3A/B/C/D (21:00, Glasgow)

Giorni di riposo: 1 e 2 luglio

Quarti di finale

San Pietroburgo ospiterà il primo quarto di finale©Getty Images

Venerdì 3 luglio
QF1: Vincente 6 - Vincente 5 (18:00, San Pietroburgo)
QF2: Vincente 4 - Vincente 2 (21:00, Monaco)
Sabato 4 luglio
QF3: Vincente 1 - Vincente 3 (18:00, Baku)
QF4: Vincente 8 - Vincente 7 (21:00, Roma)

Giorni di riposo: 5 e 6 luglio

Semifinali

Martedì 7 luglio
SF1: Vincente QF1 - Vincente QF2 (21:00, Londra)
Mercoledì 8 luglio
SF2: Vincente QF4 - Vincente QF3 (21:00, Londra)

Giorni di riposo: 9, 10 e 11 luglio

Finale

Domenica 12 luglio
Vincente SF1 - Vincente SF2 (21:00, Londra)

PROGRAMMA COMPLETO DEL TORNEO

Sorteggio fase a gironi UEFA EURO 2020

Gruppo A: Turchia, Italia, Galles, Svizzera

Gruppo B: Danimarca, Finlandia, Belgio, Russia

Gruppo C: Olanda, Ucraina, Austria, Vincitrice spareggio D (A)*

Gruppo D: Inghilterra, Croazia, Vincitrice spareggio C, Repubblica ceca

Gruppo E: Spagna, Svezia, Polonia, Vincitrice spareggio B

Gruppo F: Vincitrice spareggio A (D)*, Portogallo, Francia, Germania

*La vincitrice dello spareggio A viene assegnata al Gruppo F e la vincitrice dello spareggio D al Gruppo C. Se la Romania si qualificherà come vincitrice del Percorso A giocherà nel Gruppo C e la vincitrice dello spareggio D verrà spostata nel Gruppo F. Le vincitrici degli spareggi saranno note a marzo 2020.

Semifinali spareggi

Le semifinali degli spareggi sono state stabilite attraverso un sorteggio separato svoltosi il 22 novembre a Nyon:

Percorso A: Islanda - Romania, Bulgaria - Ungheria
Percorso B: Bosnia-Erzegovina - Irlanda del Nord, Slovacchia - Repubblica d’Irlanda
Percorso C: Scozia - Israele, Norvegia - Serbia
Percorso D: Georgia - Bielorussia, Macedonia del Nord - Kosovo

Punti principali

SCARICA LA PROCEDURA DEL SORTEGGIO

Quali erano le fasce?

Le teste di serie sono statedeterminate dalla classifica generale delle Qualificazioni Europee

Prima fascia 

Belgio
Italia (nazione ospitante)
Inghilterra (nazione ospitante)
Germania (nazione ospitante)
Spagna (nazione ospitante)
Ucraina

Seconda fascia

Francia
Polonia
Svizzera
Croazia
Olanda (nazione ospitante)
Russia (nazione ospitante)

Terza fascia

Portogallo
Turchia
Danimarca (nazione ospitante)
Austria
Svezia
Repubblica Ceca

Quarta fascia 

Galles
Finlandia
Vincente Percorso A spareggi (Islanda, Bielorussia o Ungheria saranno inserite nel gruppo F, la Romania nel Gruppo C)
Vincente Percorso B spareggi (Bosnia-Erzegovina, Slovacchia, Repubblica d'Irlanda o Irlanda del Nord saranno inserite nel Gruppo E)
Vincente Percorso C spareggi (Scozia, Norvegia, Serbia o Israele saranno inserite nel Gruppo D)
Vincente Percorso D spareggi (Georgia, Macedonia del Nord, Kosovo o Bielorussia saranno inseriti nel Gruppo C a meno che la Romania non vinca il Percorso A, quindi il vincitore del Percorso D verrà inserito nel Gruppo F)

Come funzionava il sorteggio?

  • Il sorteggio ha visto la partecipazione delle prime due classificate nei dieci gironi di qualificazione e le eventuali quattro vincitrici degli spareggi (marzo 2020). Nessuna delle 12 nazioni ospitanti era qualificata di diritto.
  • Le teste di serie sono state decise in base alle classifiche generali nei gironi di qualificazione secondo i seguenti criteri:

a) Posizione finale nel girone
b) Punti
c) Differenza reti
d) Gol segnati
e) Gol segnati fuori casa
f) Numero di vittorie
g) Numero di vittorie fuori casa
h) Minor punteggio totale per sanzioni disciplinari (3 punti per espulsione/doppia ammonizione, 1 punto per ammonizione per giocatore a partita)
i) Posizione nella classifica generale di UEFA Nations League (vedere il Regolamento della UEFA Nations League)

  • Le nazioni ospitanti qualificate sono state inserite automaticamente nei seguenti gironi.

Gruppo A: Italia (Stadio Olimpico, Roma)*, Azerbaijan (Olympic Stadium, Baku)
Gruppo B: Russia (Saint Petersburg Stadium), Danimarca* (Parken Stadium, Copenhagen)
Gruppo C: Olanda (Johan Cruijff ArenA, Amsterdam)*, Romania** (National Arena, Bucarest)
Gruppo D: Inghilterra (Wembley Stadium, Londra)*, Scozia** (Hampden Park, Glasgow)
Gruppo E: Spagna (Estadio de San Mamés, Bilbao)*, Repubblica d'Irlanda** (Dublin Arena)
Gruppo F: Germania (Fußball Arena München, Monaco)*, Ungheria** (Puskás Aréna, Budapest)

*Sicure di giocare tutte e tre le partite della fase a gironi in casa, essendosi qualificate tramite le Qualificazioni Europee.
**Se si qualificano attraverso gli spareggi saranno inserite in quel gruppo con due gare casalinghe (giocheranno in trasferta contro l’altra squadra ospitante del gruppo che si è qualificata automaticamente)

  • Poichè Russia e Danimarca hanno entrambe raggiunto UEFA EURO 2020 attraverso le Qualificazioni Europee, un sorteggio aggiuntivo si è tenuto il 22 novembre per decidere quale squadra giocherà in casa tutte le tre gare del girone; la Russia ne giocherà due.
  • In seguito alle decisioni del Comitato Esecutivo UEFA valide al momento del sorteggio, le seguenti squadre non possono essere riunite nella fase a gironi:
    • Bosnia-Erzegovina / Kosovo*
    • Serbia / Kosovo*
    • Russia / Kosovo*
    • Ucraina / Russia (la restrizione si applica anche a San Pietroburgo come sede del girone)
    *Queste sfide non possono accadere durante la fase a gironi, perchè Bosnia-Erzegovina, Kosovo, e Serbia sono tutte agli spareggi e di conseguenza nella stessa fascia. Il Kosovo fa parte del Percorso D degli spareggi ed è stato assegnato al Gruppo C o F.
  • Tutte le restrizioni si applicano solo alla fase a gironi. Non si può quindi escludere che le squadre sopra menzionate si possano incontrare durante la fase a eliminazione diretta del torneo.

Calendario fase finale

In alto