UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Festa per Danimarca, Francia, Grecia, Russia e Svezia

Danimarca, Francia, Grecia, Russia e la migliore seconda Svezia si qualificano per UEFA EURO 2012 mentre otto squadre si sono qualificate per gli spareggi.

Qualificazioni UEFA EURO 2012 – 11 ottobre ©Getty Images

Danimarca, Francia, Grecia, Russia e la migliore seconda Svezia si qualificano per UEFA EURO 2012 mentre otto squadre si sono qualificate per gli spareggi.

Oltre alle padrone di casa Polonia e Ucraina, si erano già qualificate Spagna, Olanda, Germania, Italia e Inghilterra. Adesso sono 12 le squadre che sono già sicure di partecipare al sorteggio del 2 dicembre a Kiev mentre Turchia, Repubblica d'Irlanda, Estonia, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Montenegro, Portogallo e Repubblica ceca si contenderanno gli ultimi quattro posti a disposizione con gli spareggi.

La Bosnia ed Erzegovina ha sfiorato la qualificazione diretta: in vantaggio 1-0 a Parigi, è stata raggiunta dal rigore di Samir Nasri a 12 minuti dalla fine cedendo il primo posto nel Gruppo D ai transalpini.

A Copenhagen la Danimarca ha ottenuto la vittoria di cui aveva bisogno per relegare il Portogallo al secondo posto nel Gruppo H.

La Svezia si è invece qualificata come migliore seconda battendo l'Olanda per 3-2. Grecia e Russia avevano invece bisogno di un punto per confermare il primo posto. La Grecia era sotto 1-0 in Georgia a undici minuti dalla fine ma si è qualificata grazie alle reti di Giorgos Fotakis e Angelos Charisteas. Tutto facile, invece, per la Russia che ha vinto 6-0 contro Andorra.

Vittoria che vale lo spareggio per la Repubblica d'Irlanda di Giovanni Trapattoni. La Slovenia condanna invece la Serbia all'eliminazione nel girone vinto dall'Italia regalando gli spareggi all'Estonia.

A punteggio pieno finiscono solo Germania e Spagna, permettendo a Turchia e Repubblica ceca di centrare il secondo posto nei loro gironi. Il sorteggio degli spareggi si terrà giovedì alle 13 a Cracovia e le gare si giocheranno il 11/12 e 15 novembre.

Classifiche finali

Qualificate automaticamente
(sorteggio 2 dicembre)
Nazioni ospitanti: Polonia, Ucraina
Gruppo A: Germania
Gruppo B: Russia
Gruppo C: Italia
Gruppo D: Francia
Gruppo E: Olanda, Svezia*
Gruppo F: Grecia
Gruppo G: Inghilterra
Gruppo H: Danimarca
Gruppo I: Spagna

*Migliore seconda

Spareggi
(sorteggio giovedì, partite 11/12 e 15 novembre)
Turchia
Repubblica d'Irlanda
Estonia
Bosnia ed Erzegovina
Croazia
Montenegro
Portogallo
Repubblica ceca

(Quattro teste di serie per il sorteggio)