Olsen cambia idea

Contrariamente a quanto annunciato in precedenza, il Ct della Danimarca ha prolungato di due anni il suo contratto e resterà in panchina fino al 2014.

Morten Olsen resterà in panchina fino al 2014
©UEFA.com

Inaspettata inversione a U per Morten Olsen che, contrariamente a quanto annunciato in precedenza, ha prolungato di due anni il contratto come Ct della Danimarca fino al 2014.

Sulla panchina della nazionale danese dal 2000, Olsen aveva annunciato lo scorso novembre che UEFA EURO 2012 sarebbe stato il suo ultimo impegno. Tuttavia, dopo aver portato con successo la Danimarca in Polonia e Ucraina (grazie a un 2-1 nell'ultima gara contro il Portogallo), il 62enne Olsen ha deciso di restare in panchina fino alle qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 2014.

"Vedo ancora tante potenzialità nei giocatori che abbiamo a disposizione e in quelli che si stanno facendo strada - ha commentato -. Quando tutti ti danno una pacca sulla spalla e ti chiedono di rimenere, allora devi pensarci".

Il sostegno dei giocatori è evidente nelle parole del capitano Thomas Sørensen. "È una bella notizia per la nazionale e per tutto il calcio danese - ha commentato il portiere dello Stoke City FC -. La squadra sta attraversando un bel momento. Sarebbe stato frustrante interrompere questa fase di crescita con l'arrivo di un nuovo allenatore".

In alto