EURO 1980: la Germania stende l'Olanda con Allofs

Germania Ovest - Olanda 3-2
Grazie a una tripletta di Klaus Allofs e alle incursioni di Bernd Schuster, i tedeschi affondando l'Olanda.

Highlights EURO 1980: Germania Ovest - Olanda 3-2
Highlights EURO 1980: Germania Ovest - Olanda 3-2

Nonostante i due gol subiti nel finale, la Germania Ovest di Jupp Derwall offre una delle migliori prestazioni del torneo e batte l'Olanda per 3-2.

Dopo la vittoria per 1-0 di entrambe le squadre nella gara d'esordio, la Germania Ovest scende in campo a Napoli con un'altra intenzione. Derwall inserisce il giovane Bernd Schuster, che grazie alle sue veloci e aggressive incursioni da metà campo partecipa a tutti e tre i gol.

EURO 1980: guida completa


Prima, il centrocampista si avventa su un retropassaggio azzardato di Bernard Dietz, aggira un difensore e colpisce un palo, ma Klaus Allofs ribadisce in gol. Poi libera Hansi Müller, che tiene palla sulla destra e serve Allofs per il raddoppio. Infine, si fa strada verso la linea di fondo e con un servizio all'indietro consente ad Allofs di portare a termine la tripletta.

Karl-Heinz Rummenigge contro l'Olanda
Karl-Heinz Rummenigge contro l'OlandaPopperfoto via Getty Images

Gli olandesi riaccendono le speranze quando il 19enne Lothar Matthäus, alla prima presenza in nazionale (in seguito avrebbe raggiunto il record mondiale), commette fallo su Bennie Wijnstekers in area e Johnny Rep trasforma il calcio di rigore. Il tiro dalla distanza di René van de Kerkhof è forse il miglior gol della partita ma non basta ad arrestare il cammino della Germania, che emerge come chiara favorita alla vittoria finale.

Reazioni

Bernd Schuster, centrocampista Germania Ovest: "Avevamo una buona squadra. C'erano giocatori esperti, ma anche giovani promettenti come me e Lothar Matthäus. Insieme giocavamo molto bene, ci conoscevamo, ed è stato un vantaggio per tanti anni. Il nucleo di quella Germania era eccellente".

Horst Hrubesch, attaccante Germania Ovest: "Abbiamo giocato bene per 70 o 80 minuti. Eravamo in vantaggio per 3-0, poi loro hanno segnato due gol. Bernd Schuster, Hansi Müller e [Karlheinz] Rummenigge hanno lavorato bene e Klaus Allofs ne ha fatti tre. Io ho fatto il mio lavoro ed era proprio questo che caratterizza la squadra. Ognuno di noi correva per l'altro, non importava se a segnare era Allofs o Hrubesch. Lo si vedeva dal nostro gioco in generale: non dipendevano da nessuno, eravamo forti come squadra e riuscivamo a dominare così".

EURO 1980: squadra del torneo


Formazioni

L'Olanda
L'Olanda

Germania Ovest: Schumacher; Kaltz, Karl-Heinz Förster, Dietz (c); Stieleke, Schuster, Briegel, Müller; Rummenigge, Hrubesch, Allofs
A disposizione: n/d
Ct
: Jupp Derwall

Olanda: Schrijvers; Wijnstekers, Krol (c), Van de Korput, Hovenkamp (Nanninga 46'), Stevens; Haan, Willy van de Kerkhof, René van de Kerkhof; Rep, Kist (Thijssen 69')
A disposizione: n/d
Ct: Jan Zwartkruis

Arbitro: Robert Wurtz (Francia)

Contenuti attinenti