UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2000: debutto impressionante per la Francia contro la Danimarca

Francia - Danimarca 3-0
I campioni del mondo in carica esordiscono a UEFA EURO 2000 ottenendo un convincente successo ai danni degli scandinavi.

Thierry Henry e Sylvain Wiltord festeggiano il successo contro la Danimarca
Thierry Henry e Sylvain Wiltord festeggiano il successo contro la Danimarca ©Getty Images

I Campioni del Mondo confermano di essere fra le squadre favorite alla vittoria del torneo sconfiggendo la Danimarca nella partita di apertura del Gruppo D.

Al 16' il difensore Laurent Blanc porta la Francia in vantaggio, Thierry Henry raddoppia al 64', mentre Wiltord, entrato allo scadere, mette la ciliegina sulla torta, regalando il terzo gol ai Bleus.

EURO 2000: guida completa


I danesi sono davvero motivati e dopo soltanto due minuti rischiano di passare in vantaggio. Un errore di Marcel Desailly apre la strada a Jesper Grønkjaer, che, solo davanti al portiere, viene fermato dalla provvidenziale uscita di Fabein Barthez. L'estremo difensore francese si salva ancora in tuffo al 10' su una conclusione di Ebbe Sand.

Highlights: i gol più belli di EURO 2000
Highlights: i gol più belli di EURO 2000

Lentamente, i francesi entrano in partita e al 14' sfiorano il gol. Zinédine Zidane trova Nicolas Anelka smarcato, ma l'attaccante del Real Madrid CF dopo aver saltato Peter Schmeichel, mette clamorosamente a lato. La Francia incomincia a mettere in mostra le proprie qualità grazie anche ad uno Zidane particolarmente in forma. Poco dopo, un tiro di Anelka non trattenuto da Schmeichel libera Blanc, che segna di piatto il gol del vantaggio.

Il vantaggio galvanizza i Bleus: tiro potentissimo di Zidane da 25 metri che termina di poco a lato. Sullo scadere del primo tempo, Thierry Henry si fa strada sulla fascia sinistra, dribbla un paio di avversari e conclude a rete ma il pallone sfiora il palo.

Nella ripresa i danesi sono molto più aggressivi e per circa 10 minuti mettono in seria difficoltà la retroguardia francese. Barthez si tuffa per respingere la punizione di Stig Tøfting e Tomasson sfiora il gol di testa. I brillanti contropiedi francesi, però, sono un pericolo continuo. E la Francia raddoppia. Uno splendido assist di Zidane trova Henry, che si libera ed avanza sulla fascia sinistra, concludendo con un tiro potente nella rete difesa da Schmeichel.

Il Ct danese Bo Johansson inserisce affrettatamente Martin Jørgensen e Mikkel Beck per aumentare il raggio d'attacco danese, ma la squadra si sbilancia. I francesi sfoderano tutta la loro classe e il nuovo entrato Wiltord segna allo scadere con un tiro di piatto da posizione ravvicinata. Nel finale un paio di ottime parate di Schmeichel su Wiltord and Zidane salvano un risultato che poteva diventare imbarazzante.

EURO 2000: Squadra del Torneo


Formazioni

La formazione della Francia
La formazione della FranciaAFP via Getty Images

Francia: Barthez; Thuram, Desailly, Blanc, Lizarazu; Deschamps (c), Petit, Zidane; Djorkaeff (Vieira 58'), Anelka (Wiltord), Henry
Sostituti: Lama, Candela, Pirès, Micoud, Leboeuf, Karembeu, Trezeguet, Dugarry, Ramé
Ct: Roger Lemerre

Danimarca: Schmeichel (c), Colding, Henriksen, Schjønberg, Heintze; Bisgaard (Jørgensen), Tøfting (Gravesen 72'), Nielsen, Grønkjær; Tomasson (Beck 79'), Sand
Sostituti: Sørensen, Kjær, Høgh, Helveg, Laursen, Nielsen, Goldbæk, Molnar
Ct: Bo Johansson

Arbitro: Günter Benkö (Austria)

Man of the Match: Thierry Henry (Francia)