EURO 1992: la Danimarca ferma l'Inghilterra

Danimarca - Inghilterra 0-0
Gli scandinavi fermano l'Inghilterra e vanno vicini alla vittoria quando John Jensen colpisce la traversa.

Stuart Pearce e Flemming Povlsen
Stuart Pearce e Flemming Povlsen

John Jensen va più vicino di tutti al gol ma Danimarca e Inghilterra iniziano EURO '92 senza gol.

La vigilia dell'Inghilterra è rovinata dagli infortuni di John Barnes e Gary Stevens, due defezioni che costringono gli inglesi ad una partenza in salita. Il finale poteva essere anche peggiore se il palo interno non avesse fermato il tiro di Jensen.

EURO 1992: guida completa


La Danimarca rimpiazza la Jugoslavia nella fase finale ma mette subito in difficoltà l'Inghilterra con Flemming Povlsen che sfiora il bersaglio su punizione. Poi Alan Smith va vicino a beffare Peter Schmeichel sul primo palo.

Highlights EURO '92: riflettori su Peter Schmeichel
Highlights EURO '92: riflettori su Peter Schmeichel

Il portiere del Manchester United FC arriva poi con le punta delle dita sul tiro di Tony Daley. Anche l'altra partita del girone finisce in pareggio e regna il massimo equilibrio. 

EURO 1992: Squadra del torneo


Formazioni

La Danimarca
La DanimarcaIcon Sport via Getty Images

Danimarca: Schmeichel; Andersen, Christofte, Lars Olsen (c), Kent Nielsen, Sivebæk; Laudrup, Jensen, Vilfort; Povlsen, Christensen
A disposizione: Mølby, Elstrup, Piechnik, Larsen, Frank, Krogh, Christiansen, Peter Nielsen, Bruun
Ct: Richard Møller Nielsen

Inghilterra: Woods; Pearce, Walker, Keown, Curle (Daley 62'); Merson (Webb 71'), Palmer, Platt, Steven; Smith, Lineker (c)
A disposizione: Clough, Sinton, Martyn, Dorigo, Batty, Shearer
Ct: Graham Taylor

Arbitro: John Blankenstein (Olanda)

Contenuti attinenti