'500 days to go': gli eventi di Roma

Oggi a Roma gli eventi organizzati dalla FIGC per celebrare i 500 giorni che mancano all'inizio di UEFA EURO 2020.

'500 days to go': gli eventi di Roma
©UEFA.com

UEFA EURO 2020 si avvicina a grandi passi e la Federcalcio italiana (FIGC) festeggia i 500 giorni che mancano alla partita inaugurale del torneo a Roma, gara che si giocherà proprio allo stadio Olimpico il 12 giugno del 2020.

Le 12 città sedi che ospiteranno il primo Campionato Europeo UEFA itinerante della storia, ideato per celebrare il calcio europeo, organizzano tutte una serie di iniziative per celebrare l'evento.

A Roma previste una serie di installazioni in città e allo Stadio Olimpico. Il countdown ufficiale parte dai due principali punti di arrivo in città: l’Aeroporto di Fiumicino e la Stazione Termini. In alcuni dei luoghi più iconici in città, invece, sarà invece allestita una scenografia dedicata all’Europeo 2020 all’interno della quale si esibiranno due dei freestyler italiani più famosi al mondo: Swann Ritossa e Anastasia Bagaglini della “Fast Foot crew”.

Lo Stadio Olimpico di Roma
Lo Stadio Olimpico di Roma©Getty Images

Dopo aver toccato Piazza del Campidoglio, Piazza del Popolo e Castel S. Angelo (in omaggio all’omonimo ponte fatto costruire nel 134 d. C. dall’imperatore Adriano e simboleggiato sul logo di Roma città ospitante), la tappa conclusiva sarà allo Stadio Olimpico. Sempre martedì lanciati i profili social di Roma Euro 2020 su Facebook, Instagram e Twitter.

Le altre 11 città che ospiteranno UEFA EURO 2020 sono Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenhagen, Dublino, Glasgow, Londra, Monaco e San Pietroburgo. Come detto, a Roma si giocherà la gara che darà il via al torneo il 12 giugno 2020 con la cerimonia inaugurale e il concerto d’esordio nella Fan Zone.

In tutto allo stadio Olimpico si giocheranno quattro gare, compreso uno dei quarti di finale. Tra i tanti appuntamenti in vista di UEFA EURO 2020 da ricordare il lancio della mascotte del 21 marzo, l’apertura della biglietteria il 12 giugno, a un anno dal torneo, e il sorteggio per la fase finale in programma l’1 dicembre. Prima le European Qualifiers tra marzo e novembre 2019 che vedranno l’Italia impegnata nel Girone J con Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Grecia, Armenia e Liechtenstein.

In alto