Presentata la mascotte di EURO 2020: ora tocca a te!

Ti presentiamo Skillzy, la mascotte ispirata al freestyle e allo street football

Presentata la mascotte di EURO 2020: ora tocca a te!
©Getty Images

La mascotte ufficiale di UEFA EURO 2020 è stata presentata con una spettacolare cerimonia ad Amsterdam.

Accompagnata da due dei più grandi freestylers del mondo, Liv Cooke e Tobias Becs, Skillzy ha sfoggiato qualche numero davanti a 55.000 spettatori prima della gara di qualificazione europea tra Olanda e Germania.

Your Move: a mascot with a difference for UEFA EURO 2020
Your Move: a mascot with a difference for UEFA EURO 2020

"La possibilità di portare la bellezza del freestyle e dello street football agli appassionati di tutta Europa è molto speciale", commenta Liv, ex campione del mondo e ambasciatore di Together #WePlayStrong.

"Che si tratti di giocare al parco o su un palcoscenico mondiale, a calcio o freestyle, l'importante è esprimersi con un pallone ai piedi".

Partecipa anche tu

Skillzy con a fianco Liv Cooke e Tobias Becs
Skillzy con a fianco Liv Cooke e Tobias Becs©UEFA.com

Ora, i residenti nelle 12 nazioni che ospiteranno UEFA EURO 2020 sono invitati a seguire i consigli di Liv e a far vedere quello che sanno fare: carica un video con i numeri e le acrobazie che rappresentano meglio te e la tua città ospitante: potresti avere un ruolo prestigioso durante il torneo!

I partecipanti verranno selezionati da Liv e Tobias per una votazione pubblica, attraverso la quale verranno scelti un ragazzo e una ragazza per ciascuna delle città ospitanti: Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenhagen, Dublino, Glasgow, Londra, Monaco, Roma e San Pietroburgo. I 24 vincitori diventeranno i Freestylers locali di UEFA EURO 2020 e avranno l'opportunità di mettere in mostra il loro talento in una serie di eventi selezionati.

"UEFA EURO 2020 sarà uno degli eventi sportivi più importanti di sempre. L'aggiunta del freestyle non farà che aumentare la sua spettacolarità e farà in modo che ci sia qualcosa per tutti - commenta il norvegese Tobias, ex campione europeo -. Mi sembra una transizione molto esaltante".

Per maggiori informazioni, visita www.euro2020.com/your-move

In alto