UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2016: la Svizzera pareggia in rimonta con la Romania

Romania-Svizzera 1-1
Gli elvetici di Petković vanno sotto, trafitti da un rigore di Stancu, ma pareggiano con l'attaccante del Bayer Leverkusen e restano imbattuti nel girone.

EURO 2016 highlights: Romania 1-1 Switzerland
EURO 2016 highlights: Romania 1-1 Switzerland
  • La Svizzera pareggia in rimonta contro la Romania e resta imbattuta nel Gruppo A
  • Bogdan Stancu porta in vantaggio la Romania trasformando un calcio di rigore
  • La Svizzera sciupa delle occasioni ma il tiro al volo di Admir Mehmedi riporta l'incontro in parità
  • I prossimi incontri del Gruppo A: 19 giugno, Romania-Albania, Svizzera-Francia
  • Tutto il prepartita, le azioni e le dichiarazioni in tempo reale su EURO2016.com

La Svizzera pareggia in rimonta contro la Romania e si porta momentaneamente al comando del Gruppo A, dove resta imbattuta. Al Parco dei Principi, sono i gol di Bogdan Stancu su rigore e Admir Mehmedi a firmare l’1-1 finale.

EURO 2016: la guida completa

La nazionale guidata da Vladimir Petković si rende subito pericolosa con Haris Seferović, che si porta il pallone sul destro e lo manda di poco a lato sull’assist di Blerim Džemaili. Poco dopo è ancora l’attaccante dell’Eintracht Francoforte a rendersi pericoloso, ma Ciprian Tătărușanu si salva con i piedi.

Highlights: Guarda i dieci gol più belli di UEFA EURO 2016
Highlights: Guarda i dieci gol più belli di UEFA EURO 2016

Dopo 18 minuti, però, la Romania beneficia di un calcio di rigore: Alexandru Chipciu è trattenuto in area da Stephan Lichtsteiner e l’arbitro indica il dischetto, con Stancu che non sbaglia dagli 11 metri. La Svizzera reagisce con Fabian Schär, match-winner della sfida contro l’Albania, ma Tătărușanu gli dice di no. La squadra di Anghel Iordănescu risponde con Chipciu, che calcia di poco a lato.

La Romania però gioca più libera, visto il vantaggio, e centra anche un legno con Cristian Săpunaru sugli sviluppi della punizione calciata da Gabriel Torje. Gli elvetici cercano comunque il pareggio, Lichtsteiner crossa dal fondo e Džemaili colpisce bene di testa, spedendo però a lato. Ci prova anche il difensore della Juventus, il capitano, ma il portiere avversario sventa la minaccia.

Xhaka: la Svizzera deve migliorare
Xhaka: la Svizzera deve migliorare

Nella ripresa Ovidiu Hoban sostituisce Mihai Pintilii ed è proprio il nuovo entrato a farsi subito notare con il sinistro, che sfila non lontano dal secondo palo. Ci prova la Svizzera con Xherdan Shaqiri, imbeccato alla grande da Granit Xhaka, ma l’ex interista non centra lo specchio della porta.

Le occasioni fioccano, Johan Djourou rischia un clamoroso autogol, ma al 57’ gli elvetici rimettono le cose a posto: Mehmedi, con un bellissimo sinistro al volo, trova l’incrocio e firma l’1-1 dopo un rimpallo sugli sviluppi di un angolo. Shaqiri da una parte e Torje dall’altra si fanno da parte, mentre Džemaili sfiora il bersaglio grosso con un gran tiro al volo.

L’1-1 finale non si schioda più. La Svizzera, in attesa della Francia, sale al primo posto a quattro punti; la Romania smuove la classifica dopo il ko dell’esordio.

EURO 2016: la Squadra del Torneo

Le formazioni

Le squadre entrano in campo a Parigi
Le squadre entrano in campo a ParigiGetty Images

Romania: Tătăruşanu; Raţ (Filip 62'), Grigore, Chiricheş (c), Săpunaru; Chipciu, Pintilii (Hoban 46'), Stancu (Andone 84'), Prepeliţă, Torje; Keşerü
In panchina
: Pantilimon, Lung, Măţel, Moţi, Alibec, Stanciu, Găman, Sânmărtean, Popa
Ct: Anghel Iordănescu

Svizzera: Sommer; Rodríguez, Djourou, Schär, Lichtsteiner (c); Mehmedi, Xhaka, Džemaili (Lang 83'), Behrami, Shaqiri (Tarashaj 90'+1'); Seferović (Embolo 63')
In panchina
: Hitz, Bürki, Moubandje, Elvedi, Von Bergen, Frei, Zakaria, Fernandes, Derdiyok
Ct
: Vladimir Petković

Arbitro: Sergei Karasev (Russia)

Migliore in campo: Granit Xhaka (Svizzera)