UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

La Svizzera si gode un gol 'fantastico'

Il Ct Vladimir Petković intravede gli ottavi e si dichiara fatalista, mentre Anghel Iordănescu parla di due tempi completamente diversi da parte della Romania e si dice amareggiato per il doppio infortunio.

EURO 2016 highlights: Romania 1-1 Switzerland
EURO 2016 highlights: Romania 1-1 Switzerland

Vladimir Petković, Ct Svizzera
Sarebbe bello finire il girone in testa, naturalmente, e sarebbe molto prestigioso riuscirci contro i padroni di casa. Ma anche secondi o terzi potrebbe andar bene lo stesso… Chi può dire cosa è meglio per il tabellone?

Non ho visto il nostro gol. Stavo pensando a un cambio ed ero di spalle. Mi hanno detto che è stato bellissimo e ce lo siamo meritato. Anche la difesa è stata bravissima oggi: è vero, abbiamo concesso un rigore, ma a parte quello le loro occasioni sono state poche.

Granit Xhaka, centrocampista Svizzera e Man of the Match
Il gol di [Admir] Mehmedi è stato fantastico. Ho pensato: "Finalmente abbiamo segnato!". Abbiamo avuto molte possibilità, ma è stato un gol perfetto. Non capita tutti i giorni. È stata una buona prestazione, peccato non aver vinto.

Contro la Francia non riusciremo a creare così tante occasioni, quindi dobbiamo concludere meglio, ma dopo il loro gol abbiamo reagito bene.

Anghel Iordănescu, Ct Romania
Abbiamo giocato due tempi completamente diversi. Nel primo abbiamo controllato il pallone e la partita. Abbiamo avuto qualche occasione, ma le abbiamo sbagliate. Potevamo vincere. Il secondo tempo è stato dominato dalla Svizzera, che ci ha messi sotto pressione. Abbiamo perso due giocatori per infortunio e siamo stati penalizzati.

Fisicamente stiamo soffrendo. È difficile giocare partite come questa. Ci servivano nuovi giocatori e nel secondo tempo abbiamo faticato parecchio. Volevo far uscire altri giocatori, ma non potevo per via degli infortuni.

Dobbiamo vincere la prossima partita [contro l'Albania], ma in questa abbiamo ottenuto quello che volevamo. Dopo il primo tempo ho detto ai ragazzi di raddoppiare e difendere il risultato, ma non ci siamo riusciti. La Svizzera ha vinto molti duelli aerei.