UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2016: Inghilterra, che rimonta! Galles ko

Inghilterra-Galles 2-1
Bale su punizione "gela" i Leoni nel primo tempo, ma nella ripresa i gol di Vardy e Sturridge - entrati dalla panchina - regalano tre punti e primato nel girone alla squadra di Hodgson.

Highlights EURO 2016 : Inghilterra - Galles 2-1
Highlights EURO 2016 : Inghilterra - Galles 2-1
  • L'Inghilterra va sotto ma batte il Galles e si porta al comando del Gruppo B
  • Gareth Bale porta il Galles in vantaggio prima dell'intervallo con una punizione dalla distanza
  • Jamie Vardy, entrato a inizio ripresa, pareggia per l'Inghilterra realizzando il quarto gol in cinque presenze in nazionale
  • Nel recupero un altro giocatore entrato dalla panchina, Sturridge, realizza il gol vittoria dei Leoni


L'Inghilterra vince in rimonta il "derby" contro il Galles e conquista il primato nel Gruppo B di UEFA EURO 2016. A Lens, i Leoni di Roy Hodgson vanno sotto trafitti da una punizione di Gareth Bale, ma i gol di Jamie Vardy e Daniel Sturridge nel recupero, entrambi in campo dall'inizio della ripresa, firmano la riscossa.

EURO 2016: guida completa


Il primo acuto è dell'Inghilterra, Adam Lallana crossa per Raheem Sterling che riesce a calciare in spaccata ma manda alto. La nazionale di Hodgson punge in fase offensiva, anche con i difensori. Sugli sviluppi di un corner Chris Smalling colpisce di testa, la palla finisce ad Harry Kane che però
non riesce a indovinare la deviazione vincente.

Guarda i dieci gol più belli di EURO 2016
Guarda i dieci gol più belli di EURO 2016

Tre minuti prima dell'intervallo, però, è il Galles a passare in vantaggio. Bale calcia forte una punizione e batte Joe Hart, nella circostanza palesemente colpevole: 1-0 per la nazionale di Chris Coleman. Si va negli spogliatoi con il Galles in vantaggio, la manovra dei Leoni è troppo lenta e prevedibile
e Hodgson capisce di dover cambiare.

Nel secondo tempo i Leoni si presentano con Vardy e Sturridge al posto di Kane e Sterling: l'attacco è rivoluzionato, la doppia mossa si rivelerà vincente. Dopo dieci minuti l'attaccante del Leicester campione d'Inghilterra trova infatti il pareggio, girando in rete sul tocco di Ashley Williams.

Il Galles è alle corde, Coleman prova a cambiare la fisionomia della squadra ma Hodgson getta nella mischia un altro attaccante, il 18enne Marcus Rashford.

E in pieno recupero l'audacia dell'Inghilterra è premiata. Su una mischia, infatti, Sturridge trova il varco giusto e insacca: i tifosi inglesi sono in visibilio, quelli del Galles con il morale sotto i tacchi.

Sturridge parla del gol della vittoria
Sturridge parla del gol della vittoria

Migliore in campo: Kyle Walker

Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016
Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016
EURO 2016: squadra del torneo

Formazioni

L’Inghilterra
L’Inghilterra

Inghilterra: Hart; Rose, Smalling, Cahill, Walker; Rooney (c), Dier, Alli; Sterling (Sturridge 46’), Kane (Vardy 46’), Lallana (Rashford 73’)
A disposizione
: Forster, Heaton, Milner, Clyne, Henderson, Stones, Wilshere, Barkley, Bertrand
Ct: Roy Hodgson

Galles: Hennessey; Taylor, Davies, Ashley Williams (c), Chester, Gunter; Allen, Ledley (Edwards 67’), Ramsey; Bale, Robson-Kanu (Jonny Williams 72’)
A disposizione
: Owain Fôn Williams, Ward, King, George Williams, Richards, Cotterill, Vokes, Collins, Vaughan, Church
Ct
: Chris Coleman

Arbitro: Felix Brych (Germania)