UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2016: Germania, solo un pari contro la Polonia

Germania-Polonia 0-0
I campioni del mondo devono accontentarsi di un punto contro la coriacea Polonia ma restano al comando del raggruppamento: finisce senza gol. Ucraina eliminata.

EURO 2016 highlights: Germany 0-0 Poland
EURO 2016 highlights: Germany 0-0 Poland
  • La Germania non va oltre il pareggio contro la Polonia, ma resta al comando del Gruppo C
  • La Germania ha perso soltanto una delle ultime 21 partite contro la Polonia
  • Il pareggio dello Stade de France condanna l'Ucraina all'eliminazione
  • Le partite conclusive del Gruppo C, 21 giugno: Ucraina-Polonia, Irlanda del Nord-Germania
  • Tutto il prepartita, le azioni e le dichiarazioni in tempo reale su UEFA.com

La Germania conferma le difficoltà palesate all'esordio e non va oltre il pareggio contro la Polonia. A Saint-Denis i campioni del mondo sono bloccati sullo 0-0 dalla nazionale di Adam Nawałka, un risultato che comunque conferma i tedeschi di Joachim Löw al comando del Gruppo C.

EURO 2016: guida completa

I campioni del mondo partono all'attacco e dopo una manciata di minuti Mario Götze manda alto di testa sul cross di Julian Draxler: un'ottima chance. Jonas Hector, con un bolide dalla distanza, mette di nuovo i brividi a Łukasz Fabiański, sostituto del titolare Wojciech Szczęsny, ma al 16' i tedeschi vanno nuovamente vicini al vantaggio. Thomas Müller soffia il pallone a e lo serve all'accorrente Toni Kroos, che in scivolata manda largo sul primo palo.

Guarda i dieci gol più belli di EURO 2016
Guarda i dieci gol più belli di EURO 2016

Mats Hummels ferma Arkadiusz Milik, servito da Kamil Grosicki e sventa il primo tentativo dei polacchi, mentre poco prima dell'intervallo ci prova anche Sami Khedira: la mira del centrocampista della Juventus, però, è da correggere. Si va all'intervallo con il risultato a reti inviolate e in avvio di ripresa la nazionale di Adam Nawałka sciupa un'incredibile opportunità con Milik, che tutto solo davanti a Manuel Neuer non riesce a correggere in rete il cross di Grosicki.

La Germania non sta a guardare e Götze prova i riflessi di Fabiański, che si oppone a due mani. Milik, l'attaccante dell'Ajax, si fa ancora vivo su punizione dopo il tocco di Robert Lewandowski, ma la Germania insiste all'attacco, andando alla conclusione prima con Hummels, poi con Kroos.

Löw richiama Götze e inserisce André Schürrle, ma è Mesut Özil a farsi notare: Fabiański, però, risponde di nuovo presente. Entra anche Mario Gómez, ma i tedeschi non trovano lo spunto vincente, né con Müller che calcia alto, né con "Supermario", che non trova il pallone sul cross proprio di Schürrle.

Allo Stade de France finisce 0-0, chi piange è l'Ucraina che è già eliminata.

Migliore in campo: Jérôme Boateng

Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016
Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016
EURO 2016: squadra del torneo

Formazioni

La formazione della Polonia
La formazione della PoloniaGetty Images

Germania: Neuer (c); Hector, Hummels, Boateng, Höwedes; Draxler (Gómez 71'), Khedira, Özil, Kroos, Müller; Götze (Schürrle 66')
A disposizione: Leno, Ter Stegen, Mustafi, Schweinsteiger, Podolski, Can, Weigl, Tah, Sané, Kimmich
Ct: Joachim Löw

Polonia: Fabiański; Jędrzejczyk, Pazdan, Glik, Piszczek; Grosicki (Peszko 87'), Mączyński (Jodłowiec 76'), Krychowiak, Błaszczykowski (Kapustka 80'); Lewandowski (c), Milik
A disposizione: Szczęsny, Boruc, Cionek, Linetty, Stępiński, Wawrzyniak, Salamon, Zieliński, Starzyński
Ct: Adam Nawałka

Arbitro: Björn Kuipers (Olanda)