UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2016: tris alla Russia, primo posto al Galles

Russia-Galles 0-3
Ai gol nei primi venti minuti di Aaron Ramsey e Neil Taylor segue il sigillo di Bale nella ripresa: la nazionale di Chris Coleman vince il Gruppo B e manda a casa la Russia. 

EURO 2016 highlights: Russia 0-3 Wales
EURO 2016 highlights: Russia 0-3 Wales
  • Il Galles vince il Gruppo B ed elimina la Russia, che chiude ultima al quarto posto
  • Aaron Ramsey firma il vantaggio dopo 11 minuti, poi Neil Taylor realizza il suo primo gol in nazionale 
  • Gareth Bale chiude ogni discorso andando a segno nella ripresa per la terza volta
  • La nazionale di Coleman se la vedrà con una terza classificata sabato a Parigi

Il Galles, alla prima partecipazione alla fase finale, approda in grande stile agli ottavi di UEFA EURO 2016. A Tolosa, la nazionale di Chris Coleman affonda con un autoritario 3-0 la Russia e vince addirittura il Gruppo B, costringendo la nazionale di Leonid Slutsky a tornare a casa.

EURO 2016: tutto ciò che devi sapere

Nessuna squadra in Francia era uscita così rapidamente dai “blocchi” come il Galles nelle prime due partite. La nazionale di Coleman si ripete anche allo Stadium de Toulouse, con Gareth Bale che costringe subito Igor Akinfeev a una grande parata. Bisogna comunque aspettare appena undici minuti per il vantaggio. Joe Allen serve un pallone perfetto ad Aaron Ramsey, il talento dell’Arsenal elude la trappola del fuorigioco e scavalca Akinfeev con un bellissimo pallonetto.

La top ten gol di EURO 2016
La top ten gol di EURO 2016

I tifosi del Galles esultano e dopo nove minuti possono di nuovo scatenarsi. Neil Taylor, che se si esclude la Nation League (la quinta serie inglese) sei anni fa non aveva mai segnato, è messo in movimento da un passaggio deviato di Bale e batte di nuovo Akinfeev, al secondo tentativo. La squadra di Coleman è padrona del campo e potrebbe bussare per la terza volta prima dell’intervallo: il portiere della Russia, però, è questa volta reattivo e ferma Sam Vokes, preferito ad Hal Robson-Kanu e Jonathan Williams per fare coppia con Bale.

Allen: 'Momento speciale' per il calcio gallese
Allen: 'Momento speciale' per il calcio gallese

Nell’intervallo Leonid Slutski, Ct dei russi, cambia i gemelli Berezutski – davvero da dimenticare il loro 34esimo compleanno – con Aleksei che prende il posto di Vasili. Ma non è serata per la Russia, che non riesce ad arginare l’ondata gallese: Bale, dopo 21 minuti della ripresa, fa tris con un preciso colpo di esterno sinistro.

Il sigillo del fuoriclasse del Real Madrid chiude ogni discorso: con l’Inghilterra fermata sul pari dalla Slovacchia, la nazionale di Coleman vince il Gruppo B; anzi, per parafrasare il coro dei suoi tifosi, vola "top of the league" (al comando della classifica).

Migliore in campo: Aaron Ramsey on per la prima volta nel orso del torneo, Ramsey è il vero motore della squadra gallese. Il suo gol ha fatto capire come sarebbe andata stasera Stade de Toulouse. Sempre avere i super poteri!

EURO 2016: La squadra del torneo

Formazioni

Il Galles prima della partita
Il Galles prima della partitaGetty Images

Russia: Akinfeev; Kombarov, Ignashevich, Vasili Berezutski (Aleksei Berezutski 46'), Smolnikov; Kokorin, Glushakov, Shirokov (c) (Golovin 52'), Mamaev Smolov (Samedov 70'); Dzyuba
In panchina
: Lodygin, Guilherme, Shishkin, Neustädter, Yusupov, Shatov, Ivanov, Torbinski, Schennikov
Ct
: Leonid Slutski

Galles: Hennessey; Taylor, Davies, Ashley Williams (c), Chester, Gunter; Ramsey, Ledley (King 76'), Allen (Edwards 74'); Vokes, Bale (Church 83')
In panchina
: Owain Fôn Williams, Ward, Robson-Kanu, George Williams, Richards, Cotterill, Collins, Jonny Williams, Vaughan
Ct
: Chris Coleman

Arbitro: Jonas Eriksson (Svezia)