UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2016: Polonia vincente contro l'Ucraina ma seconda

Ucraina - Polonia 0-1
Con un gol del centrocampista della Fiorentina, la nazionale di Nawałka piega l'Ucraina - già eliminata - e vola agli ottavi, ma chiude il girone alle spalle della Germania.

EURO 2016 highlights: Ukraine 0-1 Poland
EURO 2016 highlights: Ukraine 0-1 Poland
  • Il bel gol di Jakub Błaszczykowski al 54' risolve la sfida in favore della Polonia
  • La Polonia finisce seconda nel Gruppo C per la peggior differenza reti rispetto alla Germania campione del mondo
  • La nazionale di Adam Nawałka chiude il girone di EURO senza subire reti e imita l'Italia (1980) e la Germania (1996, 2016)
  • La Polonia affronterà negli ottavi la Svizzera sabato, con calcio d'inizio alle 15:00CET a Saint-Etienne
  • Tutto il prepartita, le azioni e le dichiarazioni in tempo reale su UEFA.com

Con una rete di Jakub Błaszczykowski, in campo nella ripresa, la Polonia prenota il suo posto negli ottavi di UEFA EURO 2016 e manda a casa l’Ucraina, già eliminata prima di questa sfida, senza un solo punto o gol al suo attivo.

EURO 2016: guida completa

Dopo un primo tempo caratterizzato dalla supremazia dell’Ucraina, il centrocampista della Fiorentina - inizialmente a riposo in questo ultimo impegno nel Gruppo C della nazionale guidata da Adam Nawałka - ha ricevuto lo scarico all’indietro di Arkadiusz Milik, si è portato il pallone sul sinistro e ha messo il pallone alle spalle di Andriy Pyatov.

Pyatov è bravo dopo appena tre minuti a dire di no Milik, appena sessanta secondi dopo lo smarcato Robert Lewandowski - ancora a secco di gol nel torneo - manda alto sopra la traversa un cross del suo compagno d’attacco.

Guarda i dieci gol più belli di EURO 2016
Guarda i dieci gol più belli di EURO 2016

La squadra di Mykhailo Fomenko, tutt’altro che remissiva nel suo commiato dalla Francia, assume poi il comando delle operazioni: gestione del possesso, affondi minacciose sulle corsie esterne un’opportunità di platino con Andriy Yarmolenko, servito da Ruslan Rotan, che sfila a lato del palo più lontano.

Olexandr Zinchenko, il giocatore più basso sul terreno di gioco, mando alto di testa a inizio ripresa, con l’Ucraina che sembra ancora avere il sopravvento. Ma l’ingresso in campo di Błaszczykowski fa girare il match dalla parte polacca. Il giocatore della Fiorentina, in prestito dal Borussia Dortmund, segna infatti il 17esimo gol personale in nazionale. E la Polonia si conferma imbattuta quando segna il 30enne di Truskolasy.

Negli ottavi di finale la nazionale polacca sfiderà la Svizzera.

Migliore in campo: Ruslan Rotan (Ucraina)

Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016
Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016
EURO 2016: squadra del torneo

Formazioni

La formazione della Polonia
La formazione della PoloniaGetty Images

Ucraina: Pyatov; Butko, Kucher, Khacheridi, Fedetskiy; Konoplyanka, Stepanenko, Zinchenko (Kovalenko 73'), Rotan (c), Yarmolenko; Zozulya (Tymoshchuk 90+2')
A disposizione: Boyko, Shevchenko, Seleznyov, Shevchuk, Budkivskiy, Sydorchuk, Rybalka, Garmash, Rakits’kyy, Karavayev
Ct: Mykhaylo Fomenko

Polonia: Fabiański; Jędrzejczyk, Pazdan, Glik, Cionek; Kapustka (Grosicki 71'), Krychowiak, Jodłowiec, Zieliński (Błaszczykowski 46'); Lewandowski (c), Milik (Starzyński 90+3')
A disposizione: Szczęsny, Boruc, Mączyński, Linetty, Stępiński, Wawrzyniak, Peszko, Salamon, Piszczek
Ct: Adam Nawałka

Arbitro: Svein Oddvar Moen (Norvegia)