UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Löw: Gomez ci ha dato soluzioni diverse

Il Ct tedesco Joachim Löw ha spiegato la scelta di schierare Mario Gomez dal primo minuto, mentre Michael McGovern spera nella qualificazione e ringrazia i suoi tifosi per il sostegno.

Guarda il gol di Mario Gomez che ha regalato alla Germania la qualificazione alla fase a eliminazione diretta come prima del Gruppo C.
Guarda il gol di Mario Gomez che ha regalato alla Germania la qualificazione alla fase a eliminazione diretta come prima del Gruppo C.

Joachim Löw, Ct Germania
Mario Gomez, segnando il gol decisivo, ha dimostrato ciò che di buono avevamo visto durante la settimana. Abbiamo fatto bene a trovare una soluzione differente, tornando al "vero" nove in mezzo all'area. A Mario piace stare al centro dell'area e questo ci ha aiutato molto perché ha fatto sì che loro rimanessero concentrati su di lui, permettendo a Thomas Müller di muoversi più liberamente.

Anche Joshua Kimmich ha giocato bene sulla destra, è riuscito a mantenere la calma per tutti i novanta minuti di gioco e ha messo alcuni cross interessanti. Spero continui così.

Thomas Müller non fa gol? Non sono proeccupato, lo sarei se non ne avesse mai avuto l'occasione. Oggi poteva segnare in tre o quattro situazioni e sono sicuro che segnerà nella prossima partita.

Mesut Özil, centrocampista tedesco e Man of the Match
Oggi avremmo voluto segnare di più, abbiamo avuto molte occasioni e dominato la partita ma l'importante è essersi aggiudicati i tre punti ed il primato. Il livello del torneo è altissimo e questo spiega perché le partite siano così combattute, anche quelle che potrebbero sembrare scontate.

Mario Gomez, attaccante della Germania
Tutti pensavano che avremmo dovuto vincere con uno scarto maggiore ma a quanto pare l'1-0 è bastato per il primo posto. E' comunque stata una vittoria chiara e netta perché non ci hanno mai messo in pericolo. Oggi ho giocato contro due difensori fisicamente molto grandi e ho avuto bisogno di 15-20 minuti per entrare in partita, dato che l'ultimo match l'ho giocato a maggio.

Michael O'Neill, Ct dell'Irlanda del Nord
I nostri tifosi sono stati magnifici e spero che ci possano sostenere anche nel weekend. Speriamo di non andare a casa, è stata una partita difficile contro i Campioni del Mondo e credo che i miei giocatori possano imparare tanto da un match come quello di oggi. Nessuno di loro ha mai giocato in una fase finale di UEFA EURO e tutto ciò non può che farci bene.

Quando vedi la Germania, vedi il Bayern Monaco e il Real Madrid, e io sono orgoglioso dei miei giocatori: abbiamo meritato di essere qui e meriteremmo di arrivare agli ottavi di finale.

Michael McGovern, portiere Irlanda del Nord
Questa può essere l'unica volta in cui una sconfitta ci permette di andare avanti, siamo estremamente orgogliosi di questo. E'stata dura oggi mentalmente e fisicamente, soprattutto dopo il loro gol. La Germania ha fatto una grande partita nonostante un inizio a rilento, ma quando siamo andati sotto siamo stati bravi a resistere. Sapevamo che ogni gol avrebbe potuto fare la differenza.