UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ibrahimović annuncia il ritiro dalla nazionale

L'ultimo incontro nel Gruppo E della Svezia contro il Belgio assume un ulteriore significato dopo che Zlatan Ibrahimović ha confermato l'addio alla nazionale dopo la fine del torneo.

Zlatan Ibrahimović si ritirerà dalla nazionale dopo UEFA EURO 2016
Zlatan Ibrahimović si ritirerà dalla nazionale dopo UEFA EURO 2016 ©Getty Images

Zlatan Ibrahimović ha confermato che UEFA EURO 2016 sarà il suo ultimo torneo con la nazionale, per cui la gara di mercoledì contro il Belgio potrebbe essere la 116esima e ultima del 34enne con la Svezia.

"L'ultima gara a EURO sarà anche la mia ultima partita con la Svezia, per cui spero non sia domani - ha dichiarato Ibrahimović nella conferenza stampa della vigiliia -. Non parteciperò alle Olimpiadi, perchè la mia ultima gara sarà l'ultima partita della Svezia a EURO 2016. Speriamo sia il più avanti possibile".

"Sono molto orgoglioso di essere il capitano della Svezia e di quello che ho ottenuto. Voglio ringraziare tutti i tifosi per aver fatto tutto il possibile per permettermi di raggiungere ciò che ho ottenuto. Senza di loro non sarebbe stato possibile".

"Comunque vada, porterò per sempre con me la bandiera della Svezia. Per me non esiste delusione, solo orgoglio e gratitudine. Quindi, grazie".

La Svezia deve vincere per sperare di passare il turno, dopo aver ottenuto un solo punto nelle prime due partite del torneo. Ibrahimović, nel frattempo, non è ancora riuscito ad aumentare il suo bottino di sei gol segnati nelle fasi finali EURO, e alla pari di Cristiano Ronaldo ha fallito finora l'obiettivo di andare a segno in quattro diverse edizioni dei Campionato Europei.

Con 62 reti realizzate dal suo debutto nel 2001, Ibrahimović è il capocannoniere assoluto nella storia della sua nazionale.

Highlights: Tutti i gol di Zlatan Ibrahimović a EURO
Highlights: Tutti i gol di Zlatan Ibrahimović a EURO