UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2016: il Portogallo batte la Croazia ai supplementari con un super Quaresma

Croazia-Portogallo 0-1 (d.t.s.)
I lusitani piegano 1-0 la Croazia, grande protagonista della fase a gironi, e volano ai quarti: decide un gol nei supplementari del giocatore del Beşiktaş, entrato al posto di João Mário.

Highlights EURO 2016: Croazia - Portogallo 0-1
Highlights EURO 2016: Croazia - Portogallo 0-1
  • Il Portogallo avanza ai quarti
  • I lusitani affronteranno la Polonia nei quarti di finale a Marsiglia, giovedì prossimo
  • Per lunghi tratti non ci sono stati tiri in porta tra le due squadre
  • Nani diventa il quarto giocatore a raggiungere le 100 presenze per il Portogallo

Ricardo Quaresma, entrato dalla panchina, va a segno con il più comodo dei tap-in a quattro minuti dall’epilogo ai rigori e trascina il Portogallo a un sofferto successo contro la Croazia, un successo che frutta ai lusitani la qualificazione ai quarti di UEFA EURO 2016 contro la Polonia.

EURO 2016: la guida completa

Dopo 116 minuti in cui le squadre non avevano effettuato tiri in porta, Ivan Perišić colpisce il palo di testa. Ma è il Portogallo a spezzare l’equilibrio grazie a Renato Sanches, che serve Nani che a sua volta effettua un cross rasoterra: Cristiano Ronaldo raccoglie e calcia, Danijel Subašić si oppone alla grande ma non può nulla sulla ribattuta di Quaresma.

Highlights: Le migliori parate a UEFA EURO 2016
Highlights: Le migliori parate a UEFA EURO 2016

Prudenza è la parola d’ordine. La Croazia ci prova con il suo avvolgente fraseggio, con Marcelo Brozović e Luka Modrić sugli scudi, ma difetta di penetrazione. Ne ha ancora meno il Portogallo, maestro del gioco d’attesa.

Comunque è la squadra di Fernando Santos ad andare più vicina al gol nel primo tempo, con Raphael Guerreiro che calcia una punizione e Pepe, da cinque metri e con la porta spalancata, che manda colpevolmente fuori di testa. La sua reazione, mani a coprirsi la faccia, dice tutto...

Ronaldo, Bale, Pogba – i gol più belli di EURO 2016 su punizione
Ronaldo, Bale, Pogba – i gol più belli di EURO 2016 su punizione

La ripresa inizia come la tempesta dopo la calma. Entra Renato Sanches, che dà slancio al Portogallo, ma la Croazia risponde a tono. Improvvisamente si creano “mezze occasioni” da una parte dell’altra. Domagoj Vida va vicino al gol, ma manda a lato di testa con Mario Mandžukić meglio piazzato di lui.

I nervi sono tesi al massimo, alla fine l’epilogo ai rigori sembrerebbe il più giusto e natutrale. Non è d'accordo Quaresma, che insacca di testa dopo la parata di Subašić su CR7: il Portogallo è tra le prime otto d'Europa, la Croazia torna invece a casa.

Highlights: Guarda i dieci gol più belli di UEFA EURO 2016
Highlights: Guarda i dieci gol più belli di UEFA EURO 2016
EURO 2016: la Squadra del Torneo

Le formazioni

Il Portogallo prima della sfida con la Croazia
Il Portogallo prima della sfida con la CroaziaAFP via Getty Images

Croazia: Subašić; Strinić, Vida, Ćorluka (Kramarić 120'), Srna (c); Perišić, Badelj, Rakitić (Pjaca 110'), Modrić, Brozović; Mandžukić (Kalinić 88')
In panchina: Vargić, Kalinić, Vrsaljko, Jedvaj, Kovačić, Schildenfeld, Rog, Ćorić, Čop
Ct: Ante Čačić

Portogallo: Rui Patrício; Raphaël Guerreiro, José Fonte, Pepe, Cédric; André Gomes (Renato Sanches 50'), William, Adrien Silva (Danilo 108'), João Mário (Quaresma 87'); Ronaldo (c), Nani
In panchina: Anthony Lopes, Eduardo, Bruno Alves, Ricardo Carvalho, João Moutinho, Eder, Vieirinha, Danilo, Eliseu
Ct: Fernando Santos

Arbitro: Carlos Velasco Carballo (Spagna)

Migliore in campo: Renato Sanches (Portogallo)