UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

'E' un giorno di cui parleremo per il resto delle nostre vite'

Gli allenatori Lars Lagerbäck e Heimir Hallgrímsson, e il difensore centrale Ragnar Sigurdsson, analizzano la storica vittoria dell'Islanda sull'Inghilterra, il cui Ct si è dimesso dopo la sconfitta degli ottavi.

EURO 2016 highlights: England 1-2 Iceland
EURO 2016 highlights: England 1-2 Iceland

Lars Lagerbäck, Ct Islanda
È una grande vittoria ma, come sapete, allenare non è semplice. Una delle ragioni è che devo il fatto di essere qui a Roy Hodgson e Bob Houghton. Li rispetto e ho imparato molto da loro.

È stata una prestazione di squadra. Abbiamo fatto bene difensivamente e ognuno ha fatto il proprio dovere. Fino al gol abbiamo attaccato molto bene. Il calcio è vincere e sfruttare più occasioni possibili. Questa vittoria può influenzare le vite dei calciatori perché alcuni di loro meritano contratti a livelli più alti.

Heimir Hallgrímsson, Ct in condivisione Islanda
I ragazzi in campo sono stati fantastici ma i tifosi sensazionali. Siamo migliorati sul possesso e l'Inghilterra non ci ha messo in difficoltà in difesa. Ancora non abbiamo dimostrato tutto ciò che sappiamo fare, quindi speriamo che la migliore partita sarà la prossima, ma se giochiamo come oggi possiamo battere tutti.

Il pari è stata la svolta, ma se non ci fossimo riusiciti subito non so come sarebbe andata. Psicologicamente è stato molto importante. I ragazzi oggi erano pronti; questo è un giorno di cui parleremo per il resto delle nostre vite.

Ragnar Sigurdsson, difensore Islanda e Man of the Match
Non riteniamo di avere concesso molto. Abbiamo respinto tante palle lontanto e loro hanno tirato molte volte dalla distanza. Nel secondo tempo sono stato abbastanza tranquillo, tranne per i minuti finali.

È il secondo o terzo gol che facciamo su lancio lungo. È un'arma, non una sorpresa. Loro pensavano fosse una passeggiata, hanno cominciato bene ma sono rimasti scioccati dal gol del pari e dal 2-1. Sono una buona squadra ma come sapete è difficile segnare all'Islanda.

Roy Hodgson, Ct dimissionario Inghilterra
Sono molto deluso per il risultato di stasera e per l'elminazione. Non siamo andati avanti quanto pensavo fossimo capaci. Non è accettabile.

Sono orgoglioso del mio lavoro e di quello del mio staff in questi anni. Il passaggio da squadra con la media dei 30 anni a squadra più giovane del torneo è stato notevole e fantastico per il futuro del calcio inglese.

Mi sarebbe piaciuto rimanere per altri due anni. Tuttavia sono una persona pragmatica e so che contano i risultati. Il mio contratto doveva passare da EURO per cui adesso è il momento che qualcun altro segua la crescita di questo giovane, affamato ed estremamente talentuoso gruppo.