UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 2016: ci pensa Piqué, Spagna di misura sulla Repubblica Ceca

Spagna-Repubblica Ceca 1-0
Le Furie Rosse, vincitrici delle ultime due edizioni, soffrono ma battono all'esordio la nazionale di Pavel Vrba: decide il colpo di testa del difensore a tre minuti dalla fine

Highlights EURO 2016: Spagna - Repubblica Ceca 1-0
Highlights EURO 2016: Spagna - Repubblica Ceca 1-0
  • La Spagna campione uscente supera in extremis la Repubblica Ceca
  • David Silva festeggia la presenza numero 100 con le Furie Rosse
  • Piqué trova il gol vittoria a tre minuti dalla fine, dopo un palo colpito dalla Roja a inizio ripresa

La Spagna fatica, ma piega in extremis la Repubblica Ceca e inizia con tre punti il suo cammino a UEFA EURO 2016. Le Furie Rosse, vincitrici degli ultimi due titoli, vincono 1-0 e agganciano la Croazia in vetta al Gruppo D: a Tolosa, è decisivo il gol a tre minuti dalla fine di Gerard Piqué.

EURO 2016: guida completa

Il primo acuto è della Spagna dopo sedici minuti, ma Petr Čech riesce a respingere il tentativo in spaccata di Álvaro Morata sul cross di David Silva. Le Furie Rosse insistono all’attacco, Tomáš Sivok è però tempestivo nel fermare in scivolata Morata sul grande pallone filtrante di Andrés Iniesta.

Piqué: la Spagna meritava i tre punti
Piqué: la Spagna meritava i tre punti

L’attaccante della Juventus è attivissimo nel primo tempo, su un nuovo assist di Iniesta è bravo a concludere ma Čech con la punta delle dita riesce a sventare la minaccia. In campo c’è solo la squadra di Del Bosque, ma il portiere dell’Arsenal sembra in giornata di grazia e dice di no anche a Jordi Alba.

Allo scadere del primo tempo si fa vedere anche la nazionale di Pavel Vrba, orfana dello squalificato Marek Suchý, ma David de Gea - preferito a Iker Casillas - si oppone in due tempi alla conclusione improvvisa di Tomáš Necid. Si va all’intervallo con il risultato inchiodato sullo 0-0.

Nella ripresa la partita si infiamma subito. La Spagna colpisce un palo con un cross di Morata deviato da Roman Hubník, Čech è di nuovo superlativo prima su Nolito e poi su Sergio Ramos. La Repubblica Ceca reagisce proprio con Hubník, ma De Gea arriva sul tentativo in spaccata dell’esperto difensore avversario sul cross di Ladislav Krejčí.

Del Bosque cambia, richiamando Morata e inserendo Aritz Aduriz. Ma sono i cechi a rendersi pericolosi con Theodor Gebre Selassie, sul cui colpo di testa è provvidenziale il salvataggio sulla linea di Cesc Fàbregas. E’ l’ultimo intervento del centrocampista del Chelsea, che lascia il posto a Thiago Alcântara.

Le Furie Rosse proseguono all’attacco, Jordi Alba e David Silva vanno vicini al vantaggio prima del primo avvicendamento di Vrba: fuori Necid, dentro David Lafata. I campioni d’Europa tentano l’ultima mossa, togliendo Nolito e inserendo Pedro Rodríguez, e a tre minuti dalla fine i loro sforzi sono premiati. Cross perfetto di Iniesta e colpo di testa vincente di Piqué, che fa impazzire i tifosi della Roja.

Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016
Highlights: le parate più belle di UEFA EURO 2016

La Repubblica Ceca, il cui fortino aveva retto quasi fino all’ultimo, prova un ultimo assalto ma De Gea respinge il tiro da ottima posizione di Darida. I campioni d’Europa partono con una sofferta vittoria.

Man of the match: Andrés Iniesta (Spagna)

EURO 2016: squadra del torneo

Formazioni

La Repubblica Ceca
La Repubblica Ceca

Spagna: De Gea; Juanfran, Piqué, Ramos (c), Alba; Busquets, Fàbregas (Thiago 70’), Iniesta, D. Silva; Nolito (Pedro 82’), Morata (Aduriz 62’)
A disposizione: Casillas, Rico, Azpilicueta, Bartra, Koke, Vázquez, Bellerín, Soriano
Ct: Vicente del Bosque

Repubblica Ceca: Čech; Kadeřábek, Sivok, Hubník, Limberský; Darida, Plašil, Selassie (Šural 86’), Rosický (c) (Pavelka 88’); Krejčí, Necid (Lafata 75’)
A disposizione: Vaclík, Koubek, Kadlec, Dočkal, Pudil, Škoda, Kolář, Skalák
Ct: Pavel Vrba

Arbitro: Szymon Marciniak (Polonia)