Spagna, obiettivo raggiunto

La sconfitta contro la Slovacchia ha complicato il cammino della Spagna nelle qualificazioni, e il Ct della nazionale iberica Vicente del Bosque ha ammesso che la sua squadra ha dovuto "lavorare duramente".

Santi Cazorla e Jordi Alba
Santi Cazorla e Jordi Alba ©Getty Images

Le doppiette di Santi Cazorla e Paco Alcácer hanno regalato alla Spagna la vittoria per 4-0 contro il Lussemburgo e un posto nel torneo della prossima estate in Francia; la squadra di Vicente del Bosque potrebbe dunque diventare la prima a vincere tre Campionati Europei UEFA consecutivi.

Non è stata però una campagna di qualificazione facile per La Roja. Dopo la precoce eliminazione dal Mondiale FIFA 2014 è arrivata la sconfitta per 2-1 in Slovacchia alla seconda giornata. Poi una serie di sette vittorie consecutive - senza subire gol - hanno riportato la nazionale iberica al primo posto nel girone.

Commenti
Vicente del Bosque, Ct Spagna

Abbiamo fatto molti punti ma non è stato facile dopo la sconfitta subita contro la Slovacchia.

Abbiamo fatto una buona campagna di qualificazione ma abbiamo dovuto lavorare duramente. Penso che sapessimo come volevamo giocare.

Juanfran, difensore Spagna
Siamo contenti di tornare nuovamente a EURO e di poter rappresentare il nostro paese. Lavoreremo duramente per arrivare il più lontano possibile nelle fasi finali.

Statistiche chiave
Risultato migliore: vittoria 1964, 2008, 2012
Ct: Vincente del Bosque
Capocannonieri: di tutti i tempi – David Villa (56); attuale – David Silva (23)
Maggior numero di presenze: di tutti i tempi – Iker Casillas (164); attuale – Iker Casillas (164)

Record presenze EURO
Complessivamente: Iker Casillas (48)
Fasi finali: Iker Casillas (14)

Record gol EURO goals
Complessivamente: Raúl (19)
Fasi finali: Fernando Torres (5)