Confermato il calendario delle qualificazioni

Le qualificazioni per UEFA EURO 2016 iniziano domenica 7 settembre quando Gibilterra debutterà ufficialmente nella competizione, al via anche gli ex campioni della Germania e della Danimarca.

I campioni in carica della Spagna se la vedranno alla prima giornata con la Ex Repubblica Jugoslava della Macedonia
I campioni in carica della Spagna se la vedranno alla prima giornata con la Ex Repubblica Jugoslava della Macedonia ©AFP/Getty Images

Le qualificazioni per UEFA EURO 2016 iniziano domenica 7 settembre quando Gibilterra debutterà ufficialmente nella competizione, mentre gli ex campioni della Germania e della Danimarca daranno il via alla loro campagna.

La prime serie di partite si terrà da domenica a martedì e in tutto ci saranno dieci giornate. Queste giornate si disputeranno tra giovedì e sabato o tra domenica e martedì con gli orari di inizio che saranno prevalentemente alle 18.00CET e 20.45CET come parte della Settimana del Calcio.

Tre la partite più affascinanti della prima giornata, i campioni in carica della Spagna ospitano la Ex Repubblica Jugoslava della Macedonia, mentre Gibilterra gioca la sua prima gara competitiva in casa contro la Polonia - che aveva ospitato UEFA EURO 2012 insieme all'Ucraina.

La nazione ospitante delle prossime fasi finali, la Francia, sarà in Serbia per la prima amichevole contro le squadre del Gruppo I. La fase a gironi di qualificazione si conclude martedì 12 ottobre 2015, con la sfida del Gruppo A tra Olanda e Repubblica Ceca che farà calare il sipario sull'ultima giornata.

Contenuti attinenti