UEFA.com funziona meglio su altri browser
Dal 25 gennaio, UEFA.com non supporterà più Internet Explorer.
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

Proença per la finale di UEFA EURO 2012

L'arbitro portoghese, che lo scorso mese ha diretto la finale di UEFA Champions League, è stato designato per la partita che assegnerà UEFA EURO 2012 tra Italia e Spagna domenica a Kiev.

Pedro Proença ha finora diretto tra gare nel torneo
Pedro Proença ha finora diretto tra gare nel torneo ©Getty Images

Il portoghese Pedro Proença è stato designato per dirigere la finale di UEFA EURO 2012 tra Italia e Spagna allo Stadio Olimpico di Kiev domenica alle 20.45.

La designazione completa una stagione memorabile che ha visto il direttore di gara di Pinhal Novo arbitrare anche la finale di UEFA Champions League di Monaco quando il Chelsea FC ha battuto l'FC Bayern München ai rigori.

Per il 41enne sarà la quarta partita nel torneo, due nella fase a gironi – la vittoria per 4-0 della Spagna contro l'Irlanda il 14 giugno e il 2-0 della Svezia contro la Francia cinque giorni dopo – e il quarto di finale tra Italia e Inghilterra sempre nella capitale ucraina.

Proença sarà assistito dai connazionali Bertino Cunha Miranda e Ricardo Jorge Ferreira Santos, Manuel Jorge Neves Moreira De Sousa e Duarte Nuno Pereira Gomes saranno invece gli assistenti addizionali. Il quarto uomo sarà Cüneyt Cakır mentre l'arbitro di riserva Bahattin Duran, entrambi dalla Turchia.

Proença è cresciuto costantemente nel circuito europeo da quando ha diretto la finale del torneo continentale Under 19 nel 2004. Promosso alla categoria UEFA Elite all'inizio della stagione 2009/10, ha diretto quattro gare di UEFA Champions League quella stagione, cinque nel 2010/11 e sei questa, culminata con la finale della Fußball Arena München il 19 maggio.