UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Macedonia del Nord - Olanda 0-3: l'Olanda rovina la festa a Pandev

Un gol di Memphis Depay e una doppietta di Georginio Wijnaldum suggellano la vittoria dell'Olanda nel giorno dell'addio alla nazionale di Goran Pandev.

Highlights: Macedonia del Nord-Olanda 0-3
Highlights: Macedonia del Nord-Olanda 0-3

Un gol di Memphis Depay e una doppietta di Georginio Wijnaldum permettono all'Olanda di chiudere il Gruppo C a punteggio pieno, nel giorno in cui Goran Pandev e la Macedonia del Nord salutano UEFA EURO 2020.

Macedonia del Nord - Olanda: cronaca della partita e reazioni a caldo

Goran Pandev ha ricevuto una maglia dell'Olanda con il numero 122 (la sue presenze in nazionale)
Goran Pandev ha ricevuto una maglia dell'Olanda con il numero 122 (la sue presenze in nazionale)

La partita in pillole

Già eliminata, la Macedonia del Nord vuole chiudere il girone a testa alta e festeggiare al meglio la presenza numero 122 (e probabilmente l'ultima) di Pandev in nazionale. Al 22', Aleksandar Trajkovski fa partire un tiro dal limite ma colpisce il palo.

Nonostante le occasionali fragilità difensive, l'Olanda è molto più precisa in attacco. Al 24', Malen spinge in velocità la ripartenza degli Oranje e chiede la combinazione a Depay, che ne premia l'immediata sovrapposizione in area. Il giocatore del PSV si allarga e sceglie l'assist per il numero 10, che batte Dimitrievski con un piatto sinistro in corsa e firma il gol numero 28 in nazionale.

L'Olanda comincia la ripresa sulla stessa falsariga. Al 51', Pandev perde palla sulla trequarti difensiva e gli Oranje vanno in porta con tre tocchi: Berghuis innesca in area Depay, che si allarga e serve l'assist per l'inserimento centrale di Wijnaldum, abile nell'arrivare con il tempo giusto e battere da pochi passi Dimitrievski.

Al 58', De Jong trova tra le linee Malen, il cui tocco di prima intenzione libera in area Depay: l'autore del gol dell'1-0 si fa respingere il destro da Dimitrievski, che non può nulla sul successivo tap-in di Wijnaldum.

Ma l'Olanda ha altre occasioni per segnare; una capita a Wout Weghorst, che colpisce la traversa pochi secondi dopo il suo ingresso in campo al posto di Depay.

Georginio Wijnaldum
Georginio Wijnaldum

Star of the Match: Georginio Wijnaldum (Olanda)

“Vero leader in campo, con e senza palla, ha anche segnato due gol”.
Aitor Karanka, osservatore tecnico UEFA

Guarda tutti i vincitori dei premi Heineken Star of the Match a UEFA EURO 2020.

Donyell Malen e  Memphis Depay dopo il primo gol
Donyell Malen e Memphis Depay dopo il primo gol

Formazioni

Macedonia del Nord: Dimitrievski; S. Ristovski, Velkovski, Musliu, Alioski; Ademi (Nikolov 78'); Bardi (Stojanovski 78'), Tričkovski (Churlinov 56'), Elmas; Trajkovski (Hasani 68'), Pandev (Kostadinov 69')

Olanda: Stekelenburg; Dumfries (Berghuis 46'), De Vrij (Timber 46'), De Ligt, Blind, Van Aanholt; F. de Jong (Gakpo 79'), Wijnaldum, Gravenberch; Depay (Weghorst 66'), Malen (Promes 66')

Prossime partite

L'Olanda affronterà la terza classificata del Gruppo D, E o F a Budapest il 27 giugno