Hodgson con un Rooney in più

"Conoscete tutti Rooney e cosa può fare per noi", ha detto il Ct inglese dopo che l'attaccante ha segnato al rientro da due turni di squalifica regalando i quarti alla sua squadra a scapito dell'Ucraina.

Roy Hodgson ha elogiato Wayne Rooney
Roy Hodgson ha elogiato Wayne Rooney ©Getty Images

Roy Hodgson, Ct Inghilterra 
Siamo molto felici di aver vinto un gruppo difficile come il nostro, con squadre come l’Ucraina padrona di casa che ha giocatori di grande qualità. La sorpresa è la sconfitta della Francia, la prima in [24] gare per mano della Svezia, a conferma della durezza del gruppo.

Più che delle aspettative bisogna parlare di come la squadra si è comportata nel torneo e ha fatto veramente bene. I tifosi ci hanno seguito finora con un entusiasmo pazzesco, li ringraziamo tantissimo per il loro supporto così come per quello che viene dai tifosi a casa. Quindi non è questione di aspettative ma di andare avanti nel torneo, apprezzare quello che abbiamo fatto, giocare bene e poi vedremo fin dove si arriverà.

Rooney ha carattere e sappiamo tutti quello che può dare e anche stasera ha mostrato le sue grandi qualità con una prestazione anche molto disciplinata. Lui e Welbeck hanno fatto un grande lavoro stasera, non giocava da un po’ e credo che gli 80 minuti disputati stasera lo aiutino a trovare ancora maggiore confidenza per la prossima gara.

Oleh Blokhin, Ct Ucraina
Voglio ringraziare la mia squadra perché ha giocato un'ottima gara. Anche il tecnico inglese ha ammesso che sono stati più fortunati di noi. Voglio ringraziare i tifosi e l'intera Ucraina. Non siamo riusciti a centrare il nostro obiettivo ma questa squadra non ha perso la faccia.

Abbiamo subito un gol sfortunato e poi abbiamo giocato molto bene. L'Inghilterra si è affacciata avanti solo in contropiede. Nella ripresa non hanno praticamente avuto occasioni. Noi abbiamo tirato molto in porta ma non siamo stati fortunati. Forse non porto fortuna a questa squadra.

Contro la Francia siamo stati troppo passivi ma oggi no; c'era musica nel nostro spogliatoio prima della gara, c'era una bella atmosfera. [Andriy] Voronin ha scelto la musica – una grande canzone su EURO. Penso sia stata una grande scelta anche se adesso abbiamo molti rimpianti.

Questo è il calcio, è duro: una squadra vince, una perde. Questa squadra però ha un grande potenziale. Contro una squadra come l'Inghilterra, pressare fino al 93' è fantastico. Abbiamo tanti giovani promettenti che resteranno in questa squadra dopo il torneo.

In alto