UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Da sapere

Con EURO 2020 che si avvicina alla fase a eliminazione diretta, abbiamo fatto un riepilogo di tutte le informazioni utili per gli spettatori che partecipano all'evento. Sia che tu provenga dall'estero, sia che tu voglia conoscere le informazioni e le regole da rispettare allo stadio relative al COVID-19, in questo articolo troverai tutto ciò che ti interessa.

Biglietti

❓ Ci saranno biglietti disponibili per la fase a eliminazione diretta?

Sì! Nella vendita dei biglietti avranno la precedenza i tifosi delle squadre partecipanti. Nel caso in cui rimangano dei biglietti, saranno venduti pubblicamente a ridosso della partita. I tifosi che avevano già i biglietti per la rispettiva partita saranno informati per primi. Tieni d'occhio il sito euro2020.com/tickets.

Restrizioni di viaggio legate al COVID-19

✈️ Potrò raggiungere una città di EURO 2020 dall'estero?

Le restrizioni di viaggio per la pandemia di COVID-19 cambiano di continuo, quindi potrebbe essere difficile programmare il viaggio per una città ospitante dall'estero.

Anche se hai già assistito a una partita della fase a gironi, controlla spesso eventuali aggiornamenti.

Tieni presenti le restrizioni e i requisiti per l'ingresso in ogni paese al momento del viaggio. Per la maggior parte delle nazioni ospitanti non sono previste deroghe per i possessori dei biglietti. I criteri possono prevedere l'obbligo di mascherina, di presentare un test negativo al COVID-19, ecc. In alcuni casi, l'ingresso in un paese ospitante dall'estero potrebbe non essere consentito in alcun modo.

Restrizioni di viaggio e requisiti per l'ingrezzo in ogni paese:

⚽ Quanti tifosi ospiteranno gli stadi per la fase a eliminazione diretta?

Ogni stadio avrà una capienza diversa a seconda delle regole della nazione ospitante.

  • San Pietroburgo e Baku hanno confermato la capienza del 50%, mentre Copenaghen ha confermato il 73,5%
  • La capienza dello stadio di Budapest è al 100% .
  • Amsterdam, Bucarest, Copenaghen, Glasgow, Roma e Siviglia ospiteranno tra il 25% e il 45% della capienza dello stadio.
  • Londra ospiterà 21.500 tifosi per la prima partita degli ottavi. La capienza aumenterà fino al 50% per la seconda partita degli ottavi, e al 75% per semifinale e finale.
  • Monaco ha confermato 14.500 spettatori, ovvero circa il 22% della capienza dello stadio.

UEFA via Getty Images

✅ Come sono state decise le capienze negli stadi?

Le decisioni sono state prese dalle nazioni ospitanti. Il principale indicatore è stata la proiezione di una situazione sanitaria più favorevole nei rispettivi paesi ospitanti. Sono stati presi in considerazione molti fattori, tra cui l'andamento del piano vaccinale, i piani per la ripresa dell'economia e il previsto rallentamento dei contagi con le temperature più miti.

In molti paesi, UEFA EURO 2020 faceva già parte della strategia del recovery nazionale.

Inoltre, la UEFA ha lavorato in stretta collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per adattare a EURO 2020 gli strumenti per la valutazione del rischio relativa al COVID-19 dell'OMS.

Misure anti COVID-19

😷 Quali misure sanitarie saranno in vigore negli stadi?

La nostra maggiore priorità è garantire un EURO sicuro per tutti. Ridurre il rischio di contagio è un dovere comune, quindi abbiamo messo a punto alcune nuove regole.

A ogni possessore dei biglietti sarà assegnato uno slot di 30 minuti per entrare allo stadio. Dovrai sempre indossare la mascherina. Altre misure possono prevedere il controllo della temperatura o test rapidi per il COVID-19, ma ogni stadio potrebbe presentare lievi differenze dagli altri.

Leggi le misure anti COVID-19 dettagliate per ogni stadio:

Ottieni il massimo da EURO 2020 Disponibile solo nell'app ufficiale di UEFA EURO 2020
  • Mappa interattiva EURO
  • I migliori consigli quotidiani
  • Programmi UEFA Festival
  • Segui EURO in movimento