Juventus - Atlético: Probabili formazioni, ultime notizie

La Juve punta al primo posto finale, l'Atlético alla qualificazione: chi la spunterà a Torino? Probabili formazioni, novità dagli spogliatoi, dichiarazioni della vigilia.

©AFP/Getty Images
  • La Juventus, già qualificata, chiuderà matematicamente al primo posto in caso di vittoria
  • L'Atlético, secondo, centrerà la qualificazione con un successo o un pareggio (ma solo nel caso di pareggio anche nell'altra sfida del girone)
  • Alla prima giornata la Juve, in vantaggio 2-0 a Madrid, si è fatta rimontare fino al 2-2 finale
  • Le due squadre si erano sfidate nella fase a gironi anche nel 2014/15
  • Prossimi impegni (11 dicembre): Leverkusen - Juventus (21.00); Atlético - Lokomotiv (21.00)

Probabili formazioni

Juventus: Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Khedira, Pjanić, Matuidi; Ramsey; Higuaín, Ronaldo.
Indisponibili: Douglas Costa (coscia), Alex Sandro (coscia), Rabiot (coscia)
In dubbio: De Ligt (spalla)

AtléticoOblak; Trippier, Felipe, Hermoso, Lodi; Félix; Partey, Koke; Morata, Correa
Indisponibili: Savić (adduttori), Costa (ernia), Vrsaljko (ginocchio)
In dubbio: Giménez (coscia)

Maurizio Sarri, allenatore Juventus

Inizio a vedere ottimi sprazzi di gioco, ma vorrei vedere la squadra più continua in certi aspetti. Bisogna però tenere conto delle caratteristiche dei giocatori; sicuramente abbiamo dei margini di miglioramento. Contro l'Atlético non dovremo fare calcoli, loro sono una squadra molto difficile da affrontare. Per quanto ci riguarda sappiamo bene quanto sia fondamentale il primo posto nel girone.

Ho un buon rapporto con Ronaldo. Lui ha vinto davvero tutto e se ancora si arrabbia per una sostituzione significa che è motivato e vuole giocare, questo non può che essere positivo.

Diego Simeone, allenatore Atlético

Domani faremo il possibile per vincere. Sappiamo che giochiamo contro una delle squadre più forti e ci impegneremo al massimo per ottenere un buon risultato. Ma ogni partita è diversa, dobbiamo entrare in campo con voglia di vincere, più dell'ultima volta in cui abbiamo giocato qui. Ci siamo allenati molto e bene, faremo tutto per vincere. La Juve ha un grande livello, non ha solo Cristiano, anche se lui ci ha segnato tante reti.

Lo sapevi?

Juventus e Atlético si sonono affrontate negli ottavi di finale della passata stagione, con i Colchoneros che sembravano vicinissimi alla qualificazione ai quarti dopo il 2-0 dell'andata maturato grazie alle reti di José María Giménez (78') e Diego Godín (83'). La Juve e Cristiano Ronaldo però avevano altri piani, così la bestia nera dei Colchoneros ha sfoderato tutto il suo repertorio ribaltando il discorso qualificazione con una tripletta a Torino. Per ulteriori statistiche visita la nostra pagina dedicata alla storia della partita.

In alto