Manchester City - Tottenham: la vigilia

Mauricio Pochettino invita il suo Tottenham a mantenere alta la fiducia in vista dello scontro decisivo con il City: "Dobbiamo credere di poterli fermare e mostrare tutta la nostra qualità".

©Getty Images
  • Spurs in vantaggio per 1-0 dopo l'andata
  • Guardiola: "So che i giocatori sono concentrati"
  • Pochettino: "Dobbiamo credere di poterli fermare"
  • Kane out per gli Spurs, Alli e Winks ancora in dubbio
  • Chi vince affronta l'Ajax in semifinale

L'opinione dei reporter (Simon Hart, UEFA.com): il City vanta 11 vittorie casalinghe alle spalle ma per conquistare la 12esima di cui ha bisogno, dovrà giocare una partita migliore di quella dell’andata definita “nervosa” da İlkay Gündogan. Guardiola la settimana scorsa ha dovuto fare i conti con le assenze ma adesso non può più permettersi passi falsi, e ciò significa che Kevin De Bruyne partirà sicuramente dal primo minuto. Gli Spurs sono senza Harry Kane e attendono di capire le condizioni di Dele Alli ed Erik Lamela; tuttavia Lucas Moura nel weekend ha brillato in sua assenza, inoltre in due delle ultime tre trasferte in casa del City, il Tottenham ha chiuso la partita con un risultato che oggi gli basterebbe per passare il turno.

Andata: Tottenham - Man. City 1-0
Andata: Tottenham - Man. City 1-0

Probabili formazioni

City: Ederson; Walker, Stones, Laporte, Mendy; De Bruyne, Fernandinho/Gündogan, David Silva; Bernardo Silva, Agüero, Sterling
Indisponibili: Bravo (tendine di Achille)
In dubbio: Fernandinho (non specificato), Zinchenko (bicipite femorale)
Diffidati: Agüero, Otamendi

Tottenham: Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko, Wanyama; Eriksen, Lucas, Son; Llorente
Indisponibili: Aurier (bicipite femorale), Dier (pubalgia), Kane (caviglia), Lamela (bicipite femorale), Winks (pubalgia)
In dubbio: Alli (mano), Lamela (bicipite femorale)
Diffidati: Alderweireld, Son

Sfida principale

Kieran Trippier Vs Raheem Sterling: due delle stelle dell’Inghilterra nella Coppa del Mondo FIFA della scorsa estate si ritrovano nuovamente da avversari in campo. Trippier non è mai stato al top della forma in questa stagione ma nella gara d’andata ha disputato una partita attenta riuscendo ad arginare Sterling la cui pregevole doppietta nel weekend l’ha portato a dieci gol nelle ultime nove partite tra club e nazionale.

Dove guardarla

Fare clic qui per informazioni su canali e orari.

Forma

Le migliori sfide tra squadre inglesi
Le migliori sfide tra squadre inglesi

Man. City
Ultima partita: Crystal Palace - Man City 1-3 (domenica)
Forma: VSVVVVVVVV

  • Grazie a una doppietta di Raheem Sterling contro il Palace, il City si è garantito un posto fra le prime quattro in Inghilterra.

Tottenham
Ultima partita: Tottenham - Huddersfield Town 4-0 (sabato)
Forma: VVVSSVPSSV

  • Gli Spurs hanno totalizzato tre vittorie e sette gol senza subirne nel nuovo stadio.

Pep Guardiola, allenatore Manchester City

So quanto sono concentrati i giocatori: desiderano raggiungere le semifinali. Basterà? Non lo so. Sono arrivato una volta in finale con un solo tiro in porta, mentre una volta con 33 tiri in porta non ci sono riuscito. Il calcio è così. [Affrontiamo il Tottenham in Champions League e in campionato, e poi il Man. United], quindi se non vinciamo queste partite perdiamo entrambe le competizioni.

Mauricio Pochettino, allenatore Tottenham

Per noi batterli all’andata è stato un risultato straordinario ma sappiamo molto bene che la qualificazione è ancora aperta. Ciò che abbiamo è la fiducia e la consapevolezza di essere forti. Sarà una battaglia. Sappiamo che sono forti e che giocano a ritmi altissimi sin dall’inizio ma la nostra sfida sarà quella di fermarli, essere offensivi e attaccare. Dobbiamo credere di poterli fermare e mostrare tutta la nostra qualità.

In alto