Roma - Porto: la vigilia

Il Porto, imbattuto da ottobre, fa visita alla Roma, semifinalista della scorsa stagione: ecco tutto ciò che devi sapere.

©Getty Images

L'opinione dei reporter (Ben Gladwell, UEFA.com): è stato un inverno turbolento per la Roma, con la sconfitta per 7-1 contro la Fiorentina in Coppa Italia e alcune debacle in Serie A. I giallorossi, però, non perdono da sei gare e attendono con ottimismo la ripresa della UEFA Champions League.

Lo scorso torneo ha tirato fuori il meglio dalla squadra, che con il Porto ha anche un conto in sospeso dopo l'eliminazione agli spareggi del 2016. La motivazione è alta a Trigoria, quindi mi aspetto una serata quantomeno frizzante.

Roma: la stagione finora
Roma: la stagione finora

Probabili formazioni

Roma: Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Cristante; Zaniolo, Džeko, El Shaarawy
Indisponibili: Schick (coscia), Karsdorp (coscia)
In dubbio: Ünder (coscia), Perotti (polpaccio), Olsen (polpaccio)
Diffidati: nessuno

PortoCasillas; Éder Militão, Filipe, Pepe, Alex Telles; Danilo, Herrera, Óliver Torres, Otávio, Soares, Brahimi
Indisponibili: Marega (coscia), Corona (squalificato)
In dubbio: nessuno
Diffidati: Éder Militão, Otávio, Pepe

CAMBIA LA TUA SQUADRA FANTASY

Porto: la stagione finora
Porto: la stagione finora

La chiave dell'incontro

Džeko contro Pepe: la Roma ha molti campioni emergenti come il 19enne Nicolò Zaniolo, che contro il Porto dovrebbe partire titolare. Quando servono gol pesanti, però, il giocatore più affidabile è sempre Edin Džeko. Il duello fisico tra l'attaccante bosniaco e l'ex difensore madridista potrebbe essere il tema della partita.

Dove guardarla

Fare clic qui per informazioni su canali e orari.

Forma

Alessandro Florenzi gioca all'associazione di parole
Alessandro Florenzi gioca all'associazione di parole

Roma
Ultima partita: Chievo - Roma 0-3 (08/02)
Forma: VPSPVVVVSV (tutte le competizioni, dalla più recente)

Porto
Ultima partita: Moreirense - Porto 1-1 (08/02)
Forma: PPVPVVVPVV

Eusebio Di Francesco, allenatore Roma

Questa partita è una bella occasione per fare una bella gara e riportare entusiasmo. Dovremo essere solidi in difesa domani. E' vitale non subire gol, anche se cisò non significa perdere l'identità della squadra, dobbiamo avere maggiore attenzione.

Sérgio Conceição sta facendo un grande lavoro, ha dato al Porto una chiara identità. Nonostante gli infortuni, sono una squadra compatta e ben organizzata. Sarà una partita dispendiosa dal punto di vista fisico.

Sérgio Conceição, allenatore Porto

Sono 180 minuti. Dobbiamo giocarcela ed essere intelligenti. Dobbiamo essere forti e giocare di squadra, dobbiamo essere al nostro meglio. L'obiettivo sono i quarti di finale. 

Ovviamente lo Stadio Olimpico mi fa tornare in mente tanti bei momenti di anni felici e dei tanti titoli vinti con la Lazio [1998–2000, 2003/04]. E' sempre emozionante tornare a Roma, ma sono concentrato sulla partita.

In alto