Lyon-Barcellona: la vigilia

Il Lyon deve affrontare Lionel Messi e compagni senza il trascinatore Nabil Fekir, fuori per squalifica – ecco la nostra guida alla partita.

©Getty Images
  • SEGUI LA MARCIA DI AVVICINAMENTO DA LIONE
  • Génésio: "Serve equilibrio contro il Barcellona"
  • I padroni di casa senza Fekir per squalifica
  • Il Barcellona ha vinto una volta nelle ultime quattro gare
  • Il ritorno si giocherà in Spagna il 13 marzo

L'opinione dei reporter (David Crossan, UEFA.com): il Lyon in questa stagione ha espresso il suo miglior calcio nelle grandi occasioni; se dovesse giocare come ha fatto nelle due sfide contro il Manchester City nella fase a gironi, sarebbe capace di impensierire il Barcellona. L'assenza del capitano e trascinatore Nabil Fekir complica un po' i piani dei francesi, che non possono permettersi di abbassare la guardia contro questo avversario. Se il Lyon dovesse giocare come fatto nella vittoria risicata di venerdì contro il Guingamp, sarebbe fuori dai giochi già prima della gara di ritorno in Spagna.

Probabili formazioni

Il cammino del Barcellona fino agli ottavi
Il cammino del Barcellona fino agli ottavi

Lyon: Lopes; Dubois, Marcelo, Denayer, Mendy; Tousart, Ndombele; Traoré, Depay, Aouar; Dembélé
Indisponibili: Fekir (squalificato), Gouiri (crociato)
In dubbio: Denayer (inguine), Ndombele (caviglia)
Diffidati: nessuno

Barcellona: Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Alba; Rakitić, Busquets, Coutinho; Dembélé, Messi, Suárez
Indisponibili: Rafinha (ginocchio), Cillessen (polpaccio)
In dubbio: Arthur (bicipite femorale), Vermaelen (polpaccio), Umtiti (ginocchio)
Diffidati: nessuno

MODIFICA LA TUA SQUADRA FANTASY

Il tema della sfida

Il cammino del Lyon
Il cammino del Lyon

L'allenatore del Lyon, Bruno Génésio, deve fare fronte alla pesante assenza di Fekir – soprannominato una volta il 'Messi francese'. Il tecnico dovrà decidere se schierare la squadra col suo classico 4-2-3-1 ricamato sul capitano; in questo caso, Depay terrà le redini del centrocampo dell'OL. Con Houssem Aouar sulla sinistra si ripeterebbe lo schema di gioco proposto nella prima giornata col City. Genesio potrebbe optare anche per un 4-3-3 con Ndombele, Tousart e Aouar a centrocampo e Traoré, Dembele e Depay in attacco.

Dove guardare la partita

I tifosi possono scoprire qui dove guardare la propria squadra di UEFA Champions League in TV.

Stato di forma

Lyon
Ultima partita: Lyon 2-1 Guingamp (15/02)
Forma: VSVVVVVPPS

La straordinaria rimonta del Barcellona negli ottavi del 2017
La straordinaria rimonta del Barcellona negli ottavi del 2017

Barcellona
Ultima partita: Barcellona 1-0 Valladolid (16/02)
Forma: VPPPVVSVVV

Bruno Génésio, allenatore Lyon

Manchester City e Barcellona sono due squadre dalla mentalità offensiva. Abbiamo disputato due ottime partite contro il City, e possiamo ripeterci contro il Barcellona sebbene i catalani siano un po' diversi con una stella come Messi. Serve equilibrio quando si gioca contro il Barcellona; serve anche organizzazione, disciplina e pressione non appena hanno il pallone nei piedi.

Per me l'11 iniziale è chiaro; solo problemi fisici [nel caso di Jason Denayer e Tanguy Ndombele] possono cambiare qualcosa.

Ernesto Valverde, allenatore Barcellona

La Champions League è difficile, ma noi siamo preparati per questo. Aspettiamo questa gara da tanto tempo. Il Lione è una squadra forte in casa, con grandi giocatori. Quello che apprezzo dei nostri avversari è il loro stile di gioco, attaccano sempre. Cercheranno di attaccarci e pressarci.

In alto