Atlético-Juventus: la vigilia

L'Atlético Madrid ospita Cristiano Ronaldo e compagni nella sfida d'andata degli ottavi di finale.

©Getty Images
  • SEGUI LA MARCIA DI AVVICINAMENTO DA MADRID
  • Simeone: "Queste gare ci aiutano a crescere"
  • Allegri: "Non firmo per il pareggio"
  • L'ex Real Ronaldo ha segnato 22 reti in 31 partite contro l'Atleti
  • L'Atlético non perde in casa una partita a eliminazione diretta da 22 anni

L'opinione del reporter (Joe Walker, UEFA.com): l'Atleti non avrebbe potuto avere sorteggio peggiore agli ottavi, la Juventus un'altra recente finalista. La sfida vedrà contrapposte due squadre esperte e astute, quindi mi aspetto un doppio confronto molto combattuto con la qualificazione che si deciderà sul filo del rasoio. La gestione dell'ex bestia nera Cristiano Ronaldo potrebbe decidere le sorti della qualificazione dell'Atlético che spera di arrivare fino alla finale che si giocherà proprio nel suo stadio.

Probabili formazioni

Atlético: Oblak; Arias, Giménez, Godín, Filipe Luís; Ñíguez, Partey, Rodri, Lemar; Morata, Griezmann
Indisponbili: Diego Costa (piede), Hernández (ginocchio), Koke (coscia)
In dubbio: nessuno
Diffidati: Ángel Correa, Diego Costa, Filipe Luís, Giménez, Partey

Juventus: Szczęsny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Bentancur/Can; Dybala, Mandžukić, Ronaldo
Indisponibili: Sami Khedira (aritmia), Douglas Costa (coscia)
In dubbio: Rugani (coscia)
Diffidati: Alex Sandro, Matuidi

MODIFICA LA TUA SQUADRA FANTASY

Il tema della gara

Jan Oblak contro Cristiano Ronaldo: Ronaldo ha tormentato l’Atleti per anni con il Real Madrid e senza dubbio avrà uno stimolo in più. Anche se sarà una sfida tra due delle difese più solide d’Europa, entrambe le squadre hanno le qualità offensive per creare diverse occasioni. Per continuare a sperare in una finale davanti al suo pubblico, Oblak dovrà essere al massimo della forma.

Dove seguire la partita

Scopri qui dove seguire la tua squadra di UEFA Champions League in TV.

Stato di forma

Atlético
Ultima partita: Rayo Vallecano 0-1 Atlético (16/02)
Forma: VSSVPVPPVV

Juventus
Ultima partita: Juventus 3-0 Frosinone (15/02)
Forma: VVPSVVVVVP

Diego Simeone, allenatore Atlético

Mi sento davvero pronto. In Champions League, una competizione così importante, contro una grande squadra come la Juventus: sono queste partite che ci aiutano a crescere. Siamo orgogliosi di essere in questa competizione.

La Juventus è un'avversaria molto difficile, un club di vertice con un allenatore che è lì da molto tempo. Hanno giocatori di massimo livello. Speriamo di poter portare la partita nella direzione in cui vorremo noi.

Massimiliano Allegri, allenatore Juventus

Dobbiamo fare una partita giusta, sapendo che affrontiamo una squadra compatta, che sfrutta al meglio le palle inattive. E che negli ultimi anni ha raggiunto risultati importanti in Europa. Non firmerei per un pareggio. Quello che ho detto ai ragazzi è che domani è importante fare gol. Meglio due.

La squadra sta crescendo, fisicamente, psicologicamente e tecnicamente. Ma dobbiamo continuare, entriamo nella fase più importante della stagione. Poter contare su Cristiano Ronaldo è un vantaggio, ma di per sé non basta, è tutta la squadra che deve giocare in una certa maniera.

In alto