Inter - PSV: storia della partita

L'Inter gioca l'ultima gara del Gruppo B in casa contro il PSV Eindhoven, già eliminato, e sa che la qualificazione è appesa a un filo: per questo, dovrà fare risultato e tifare Barcellona.

Mauro Icardi dopo il gol della vittoria contro il PSV
Mauro Icardi dopo il gol della vittoria contro il PSV ©Getty Images

L'Inter gioca l'ultima gara del Gruppo B in casa contro il PSV Eindhoven, già eliminato, e sa che la qualificazione è appesa a un filo: per questo, dovrà fare risultato e tifare Barcellona nell'altra gara del girone. 

• Dopo la sconfitta alla quinta giornata, i nerazzurri sono a sette punti insieme al Tottenham, che però è in vantaggio nei confronti diretti perché ha segnato più gol in trasferta.

• L'Inter arriverà seconda facendo più punti degli Spurs, impegnati a Barcellona.

• Il PSV, che arriverà sicuramente quarto, è andato in vantaggio al 27' con Pablo Rosario alla seconda giornata contro l'Inter, ma Radja Nainggolan ha pareggiato un minuto prima dell'intervallo e Mauro Icardi ha firmato il 2-1 al quarto d'ora della ripresa.

Precedenti

• L'Inter ha vinto anche gli unici due confronti diretti prima del 2018/19, che risalivano alla fase a gironi di UEFA Champions League 2007/08. Due gol di Zlatan Ibrahimović hanno regalato un successo per 2-0 a San Siro, mentre la rete di Julio Cruz ha assicurato i tre punti in Olanda.

Forma
Inter
• Dopo aver battuto il Tottenham 2-1 in rimonta alla prima giornata, l'Inter ha fatto altrettanto contro il PSV alla seconda. Alla terza giornata è stato battuto 2-0 dal Barcellona, pareggiando 1-1 alla quarta a San Siro contro i blaugrana e perdendo 1-0 contro gli Spurs alla quinta.

• Il pareggio contro il Barcellona ha messo fine a una striscia di tre vittorie casalinghe dei nerazzurri in Europa.

• Quarta in Serie A nel 2017/18, l'Inter è stata l'ultima squadra italiana a vincere la UEFA Champions League nel 2010, collezionando il suo terzo trionfo europeo dopo 45 anni di attesa.

• È la 12ª volta che l'Inter partecipa alla fase a gironi, ma la prima dal 2011/12.

Guarda la sconfitta dell'Inter alla quinta giornata
Guarda la sconfitta dell'Inter alla quinta giornata

• L'Inter ha superato la fase a gironi nelle ultime otto partecipazioni in UEFA Champions League.

• L'Inter non ha preso parte alle competizioni europee nel 2017/18. L'ultima avventura in Europa risale alla stagione precedente, quando non è riuscita a superare la fase a gironi di UEFA Europa League.

• Complessivamente, l'Inter non perde da 10 partite contro le squadre olandesi (V7 P3), ovvero dall'1-0 interno contro il Feyenoord nella semifinale di andata di Coppa UEFA 2001/02 (2-3 complessivo). 

• I nerazzurri hanno vinto le ultime quattro gare casalinghe (senza subire gol) contro le squadre olandesi. Il successo più recente è l'1-0 sul Twente nella fase a gironi di UEFA Champions League 2010/11. 

PSV
• Il PSV ha perso tutte le partite del Gruppo B tranne una, pareggiando 2-2 in casa contro il Tottenham alla terza giornata. Ha perso contro il Barcellona fuori casa (4-0) e in casa (1-2) ed è stato battuto 2-1 in casa sia dall'Inter che dagli Spurs.

• La squadra di Eindhoven ha vinto il suo 24º campionato nel 2017/18, il terzo in quattro stagioni.

• Il PSV partecipa per la 16ª volta alla fase a gironi, superando qualsiasi altra connazionale. Ha raggiunto questo turno eliminando i campioni di Bielorussia del BATE Borisov agli spareggi con un 6-2 complessivo (3-2 t, 3-0 c). 

• La vittoria nella gara di andata contro il BATE è l'unico successo esterno del PSV in 13 tentativi (P4 S8).

Guarda la sconfitta casalinga del PSV contro il Barcellona
Guarda la sconfitta casalinga del PSV contro il Barcellona

• L'undici di Eindhoven non ha vinto neanche una partita nell'ultima partecipazione alla fase a gironi, che risale al 2016/17 (P2 S4), e non vince da 13 gare di UEFA Champions League (dalla fase a gironi alla finale, P5 S8). 

• L'ultima vittoria esterna del PSV nel tabellone principale di UEFA Champions League è stata l'1-0 sul CSKA Moskva a novembre 2007. Da allora il suo bilancio è P3 S9.

• La stagione europea 2017/18 del PSV è durata appena due partite, perse 1-0 in casa e fuori contro i croati dell'Osijek al terzo turno di qualificazione di UEFA Europa League.

•  Vincitore della Coppa dei Campioni nel 1988, il PSV ha raggiunto la fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League solo quattro volte: la più recente risale al 2015/16, quando è approdato agli ottavi. 

• L'ultima trasferta in Italia del PSV si è conclusa con una sconfitta per 3-0 contro l'AC Milan nello spareggio di ritorno di UEFA Champions League 2013/14 (1-4 complessivo), che ha messo fine a tre risultati utili consecutivi in casa delle squadre di Serie A (V2 P1).

Curiosità e incroci
• Trent Sainsbury del PSV ha passato la seconda metà della stagione 2016/17 in prestito all'Inter, collezionando una sola presenza e diventando il primo giocatore australiano a vestire la maglia nerazzurra.

• Stefan de Vrij ha segnato sette gol in 135 partite di Eredivisie con il Feyenoord dal 2009 al 2014

Le ultime

Inter

• L’Inter ha vinto appena una delle ultime sei partite in tutte le competizioni (P2 S3); ha perso 1-0 contro la Juventus venerdì.

• Keita Baldé è andato in rete nel 2-2 in casa della Roma del 2 dicembre, suo terzo gol in tre partite di Serie A.

• Mauro Icardi aveva segnato in sei partite di campionato consecutive partendo da titolare, prima di andare a vuoto contro la Juve. L’argentino ha segnato 11 gol in 14 partite in tutte le competizioni.

• La prossima presenza di Icardi sarà la numero 200 con l'Inter.

• Dieci dei 27 gol segnati dall’Inter in campionato in questa stagione sono arrivati negli ultimi 15 minuti.

• Radja Nainggolan non gioca da quando ha subito un infortunio alla coscia nella sconfitta per 1-0 in casa del Tottenham.

• Šime Vrsaljko è uscito al 26’ della partita di UEFA Nations League che la sua Croazia ha perso contro l’Inghilterra il 18 novembre ma è rientrato per tutti i 90 minuti venerdì.

• Icardi è stato nominato Miglior Giocatore della Serie A 2017/18 durante il Gran Galà del Calcio del 3 dicembre, organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori. L’argentino ha anche vinto il premio per il Gol della Stagione ed è stato votato nella Squadra della Stagione 2017/18 insieme a Nainggolan.

PSV Eindhoven

• Il 4 agosto il PSV ha perso ai rigori col Feyenoord nella coppa Johan Cruijff Schaal dopo 90 minuti a reti bianche nel proprio impianto di Eindhoven.

• Il PSV aveva vinto le prime 13 partite di Eredivisie prima di perdere col Feyenoord 2-1 a Rotterdam il 3 dicembre. E' tornato a vincere venerdì nel 6-0 rifilato all'Excelsior.

• Luuk de Jong aveva segnato in cinque partite consecutive del PSV (sei gol in totale) prima di mancare l’appuntamento col gol in casa del Feyenoord. Segnando una doppietta contro l'Excelsior, l’attaccante olandese è arrivato a 15 gol nelle ultime 16 partite con il club, e 14 nelle ultime 13 di Eredivisie.

• Steve Bergwijn - anche lui a segno contro l'Excelsior - ha segnato tre reti nelle ultime quattro gare di campionato, per un totale di sette gol in questa Eredivisie. E' a un solo gol dal suo record personale, stabilito la scorsa stagione. 

• Con la vittoria per 4-1 in casa del De Graafschap del 10 novembre, Mark van Bommel ha superato il record di 11 vittorie consecutive in Eredivisie di Morten Olsen con l’Ajax all’inizio della stagione 1997/98.

• La vittoria per 7-0 sul Den Haag del 15 settembre è stata la più ampia del PSV dal 2 febbraio 2013 – quando aveva vinto con lo stesso risultato contro lo stesso avversario.

• Con il 6-0 contro l’Emmen il 20 ottobre, Van Bommel è diventato il primo allenatore del PSV a vincere le prime nove partite di campionato, superando così il record di Eric Gerets, la cui squadra aveva vinto le prime otto gare di Eredivisie nel 1999/2000.

• L’acquisto estivo, Ryan Thomas, ha subito a fine agosto un infortunio al crociato del ginocchio, due settimane dopo il trasferimento dallo Zwolle; il neozelandese non è stato inserito nella lista di UEFA Champions League.

In alto