PSG - Napoli: la vigilia

"Le squadre imbattibili non sono ancora nate. Sarà una sfida decisiva ma c'è anche il ritorno", ha commentato Carlo Ancelotti in conferenza stampa in vista della sfida contro il Paris Saint-Germain.

©AFP/Getty Images
  • Alla seconda giornata il PSG ha battuto 6-1 la Stella Rossa
  • Neymar è il secondo miglior marcatore della #UCL (tre gol)
  • Tuchel: "Gara decisiva per noi e il Napoli"
  • Ancelotti: "Questa sfida può contare molto, ma c'è anche il ritorno"
  • Prossima giornata, 6 novembre: Napoli-PSGStella Rossa-Liverpool

Probabili formazioni

Paris: Areola; Meunier, Marquinhos, Kimpembé, Bernat; Verratti, Rabiot, Di Maria; Neymar, Mbappé; Cavani
Indisponibili
: Alves (ginocchio), Buffon (squalificato), Kurzawa (schiena), Thiago Silva (adduttori)
In dubbio: Di Maria (coscia)

Napoli: Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejón, Allan, Hamšík, Zielinski; Insigne, Milik (Mertens)
Indisponibili: Ghoulam (ginocchio), Verdi (coscia)
In dubbio: Insigne (coscia), Ounas (coscia)

Thomas Tuchel, allenatore Paris

Sia per noi che per il Napoli è una partita decisiva, anzi saranno due gare decisive. Poi ci ritroveremo e vedremo, tutti vogliono vincere queste sfide. Dovremo farci trovare pronti, essere pazienti e allo stesso tempo giocare con intensità. Il Napoli gioca insieme da più anni rispetto a noi, da Sarri passando ad Ancelotti. La squadra ha dei propri automatismi, per questo sarà una grande sfida.

Ancelotti? Innanzitutto come calciatore, era speciale. Un grande giocatore in un grande club. Poi è stato speciale anche come tecnico del Milan. Il suo gioco era offensivo, ho preso ispirazioni dalle sue squadre.

Carlo Ancelotti, allenatore Napoli

Questa sfida può risultare decisiva e può contare molto, ma c'è anche il ritorno e quindi non è una eliminazione diretta. Certamente il Liverpool giocando con la Stella Rossa si può avvantaggiare.

Il Paris è una squadra molto pericolosa davanti, nel gioco in contropiede e per questo come prima del match contro il Liverpool dico che l'equilibrio è molto importante. Le squadre imbattibili non sono ancora nate. Hanno caratteristiche diverse rispetto ai Reds ma se hanno spazio sono molto pericolosi.

Lo sapevi?

Gli unici precedenti tra le due squadre risalgono al secondo turno di Coppa UEFA 1992/93, quando il PSG ha vinto l'andata per 2-0 a Napoli (con George Weah autore di una doppietta nel primo tempo). Quei gol sono stati gli unici del doppio confronto poiché il ritorno a Parigi si è concluso sullo 0-0 e ha garantito al PSG la qualificazione al terzo turno - il club di Parigi sarebbe poi stato eliminato dai futuri campioni della Juventus in semifinale.

Per altre curiosità e statistiche, visita la nostra pagina dedicata alla storia della partita.

In alto