Barcellona - Inter: la vigilia

"Penso che con Messi sarebbe stato un Barcellona più forte ma resta ugualmente una grande squadra con tante soluzioni", ha dichiarato Luciano Spalletti alla vigilia della prestigiosa sfida al Camp Nou.

©Getty Images
  • Entrambe le squadre guidano il girone a punteggio pieno
  • I padroni di casa hanno segnato otto reti in due gare di #UCL
  • Nel 2010 l'Inter eliminò il Barcellona in semifinale
  • Valverde: "Vogliamo far contare il fattore campo"
  • Spalletti: "Dobbiamo avere grande autostima"

Probabili formazioni

Barcellona: Ter Stegen; Roberto, Piqué, Lenglet, Alba; Busquets, Artur, Rakitić; Coutinho, Suárez, Dembélé
Indisponibili: Messi (braccio), Vermaelen (bicipite femorale)
In dubbio: Umtiti (bicipite femorale)

Inter: Handanovič; Škriniar, De Vrij, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozović; Candreva, Borja Valero, Perišić (Keita Baldé); Icardi
Indisponibili: Nainggolan (caviglia)
In dubbio: Brozović (coscia), Perišić (coscia)

Ernesto Valverde, allenatore Barcellona

Abbiamo 6 punti come l'Inter, ma giochiamo in casa e vogliamo far contare il fattore campo. Questa partita è molto importante per noi e vogliamo vincerla. L'Inter sta sta vivendo uno dei migliori momenti della stagione, ha vinto 7 partite consecutive e non si arrende mai.

I Nerazzurri vogliono sempre giocarsi la partita, penso che sarà una bella sfida con in palio tre punti importanti, che serviranno per fare un passo in avanti per la qualificazione.

Luciano Spalletti, allenatore Inter

Dobbiamo avere grande autostima e non deve sconfinare in arroganza perché stiamo attraversando un buon momento. C'è da rifare quanto fatto in queste partite e continuare in maniera umile. Penso che con Messi sarebbe stato un Barcellona più forte ma resta ugualmente una grande squadra con tante soluzioni.

La qualificazione diventa matematica, qualunque sia l'avversario, se facciamo risultato. Bisogna avere la convinzione di potersela giocare, l'autostima che dicevo prima, la rabbia e la sofferenza che hanno avuto i tifosi in questi anni, rimanendo lì ad aspettare questi momenti senza chiedere niente. Dobbiamo cercare di esprimere il nostro calcio, che è di buona qualità.

Lo sapevi?

Il Barcellona ha vinto tre partite casalinghe su tre contro l'Inter, segnando sei gol senza subirne. Per altre curiosità e statistiche, visita la nostra pagina dedicata alla storia della partita.

In alto