Decide Dybala, super Juve a Manchester

La Juventus domina nel primo tempo e passa in vantaggio con Dybala, nella ripresa il tentativo di rimonta del Manchester United si ferma sul palo di Pogba.

Watch the best of the action from Old Trafford, where Paulo Dybala scored the only goal of the game.

La Juventus espugna l'Old Trafford e scappa via a punteggio pieno dopo tre partite nel girone. Ma al di là del risultato è la prestazione che lascia il segno: Manchester United completamente dominato nel primo tempo. Ripresa più equilibrata, ma successo comunque autoritario per gli uomini di Massimiliano Allegri.

Con Sami Khedira e Emre Can indisponibili, il tecnico bianconero opta per il 4-3-3 con Rodrigo Bentancur che trova spazio a centrocampo e Juan Cuadrado nel tridente di un attacco privo dell'infortunato Mario Mandžukić.

La Juventus prende subito il controllo del centrocampo facendo girare bene palla grazie anche all'incessante spinta dei terzini João Cancelo e Alex Sandro. Solo un pizzico di imprecisione nell'ultimo passaggio impedisce ai Bianconeri di creare nitide palle-gol nel primo quarto d'ora.

Il gol arriva però al 17' quando Cristiano Ronaldo si fa spazio a destra e mette dentro un pallone pericoloso per Cuadrado. La carambola con il difensore favorisce Dybala, che da quella posizione non perdona prendendo in contropiede David de Gea con il piatto sinistro di prima intenzione.

Il Manchester United sembra rinunciare al pressing e la Juventus continua a comandare il gioco. Quando i padroni di casa provano ad alzare i ritmi, la squadra di Allegri riparte pericolosamente in contropiede grazie alla velocità di Cuadrado e Ronaldo, sprecando però situazioni potenzialmente favorevoli.

De Gea respinge un'insidiosa punizione di CR7 e si ripete sulla successiva conclusione di al volo di Blaise Matuidi. Poi Dybala sfiora il palo alla destra del portiere spagnolo con un tiro a giro dal limite. Si va così al riposo con la Juve avanti di un gol. Poco per il monologo bianconero visto in campo nei primi 45 minuti.

Il raddoppio potrebbe arrivare in apertura di ripresa ma De Gea sventa alla grande sullo splendido tiro di Ronaldo. L'azione tutta di prima della Juve che porta al tiro del portoghese è di quelle da guardare e riguardare in loop.

La Juve manca di cattiveria sotto porta e non la chiude e così Paul Pogba va vicinissimo al pari a un quarto d'ora dalla fine. Il tiro del centrocampista francese, su palla persa da Bentancur al limite dell'area, si stampa sul palo.

Il forcing dello United aumenta e Allegri passa al 3-5-2 inserendo Federico Bernardeschi e Andrea Barzagli al posto di Dybala e Cuadrado. Nel finale c'è anche spazio per Douglas Costa. Ma la velocità del brasiliano non serve. I tre punti sono già in tasca. La qualificazione quasi.

In alto