Roma - CSKA Mosca: la vigilia

Eusebio Di Francesco chiede una reazione ai Giallorossi dopo la sconfitta in campionato: "E' una partita importante per tornare a vincere e ritrovare noi stessi", ha dichiarato il tecnico alla vigilia della sfida con il CSKA.

©AFP/Getty Images
  • La Roma ospita la capolista del Gruppo G con l'obiettivo di scavalcarla in vetta
  • I Giallorossi sono reduci dalla sconfitta interna contro la SPAL in campionato
  • Nell'ultima gara di #UCL all'Olimpico, la Roma ha segnato cinque gol
  • Eusebio di Francesco: "Abbiamo una grande fortuna, che è quella di giocare subito una partita importantissima per riscattarci"

Probabili formazioni

Roma: Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nzonzi, De Rossi; Ünder, Pellegrini, El Shaarawy; Džeko
Indisponibili: Perotti (polpaccio), Karsdorp (coscia)
In dubbio: Kolarov (piede), De Rossi (piede), Schick (coscia)

CSKA: Pomazun; Fernandes, Becão, Chernov, Magnússon, Nababkin; Akhmetov; Vlašić, Dzagoev, Oblyakov; Chalov
Indisponibili: Akinfeev (squalificato), Bistrović (caviglia), Hernández (coscia), Kuchaev (ginocchio), Makarov (ginocchio), Schennikov (inguine), Vasin (ginocchio)

Eusebio di Francesco, allenatore Roma
Quello che posso dire è che domani ci attende una partita importante per tornare a vincere e ritrovare noi stessi. Serve ritrovare la giusta cattiveria. Il CSKA è una squadra che ha più talento del Viktoria Plzeň, magari meno fisicità. Sono molto bravi a sfruttare i due trequartisti, [Alan] Dzagoev e [Nikola] Vlašić. Anche [Fëdor] Čalov è un giocatore pericoloso.

Edin Dzeko deve essere uno dei protagonisti, deve essere bravo a trascinare anche il pubblico domani all'Olimpico, che per noi sarà molto importante. Abbiamo una grande fortuna, che è quella di giocare subito una partita importantissima per riscattarci.

Viktar Hancharenka, allenatore CSKA
Ovviamente quando parliamo di queste partite, dobbiamo dimostrare di avere una buona preparazione fisica ed essere compatti tatticamente. Domani cercheremo di fare del nostro meglio, sfruttando le nostre qualità e non permettendo di lasciarli esprimere. Non si dovrebbe dire, ma dovremo fare molta attenzione a Dzeko.

Lo sapevi?

La Roma ha raccolto quatto punti contro il CSKA quando le due squadre si sono affrontate nella fase a gironi del 2014/15, vincendo 5-1 in casa - unico successo interno nei quattro incroci tra i due club - prima di un 1-1 in Russia. Nel primo turno di Coppa delle Coppe 1991/92, invece, i Giallorossi si sono qualificati per i gol in trasferta grazie alla vittoria per 2-1 a Mosca all'andata, seguita da una sconfitta interna per 1-0. 

In alto