PSV - Inter: info partita

Il PSV Eindhoven cerca di recuperare terreno dopo una pesante sconfitta alla prima giornata, mentre l'Inter va in Olanda con il morale alto dopo una rocambolesca vittoria in rimonta.

Jorrit Hendrix (PSV, a destra) contro Lionel Messi alla prima giornata
Jorrit Hendrix (PSV, a destra) contro Lionel Messi alla prima giornata ©AFP/Getty Images

Il PSV Eindhoven cerca di recuperare terreno dopo una pesante sconfitta alla prima giornata, mentre l'Internazionale Milano va in Olanda con il morale alto dopo una rocambolesca vittoria in rimonta.

• Mentre i campioni d'Olanda sono stati battuti 4-0 dal Barcellona nella prima gara del Gruppo B, subendo la loro sconfitta esterna più pesante nella competizione, i gol in extremis di Mauro Icardi e Matías Vecino hanno permesso ai nerazzurri di trasformare uno 0-1 in un 2-1 in casa contro il Tottenham.

Precedenti
• L'Inter ha vinto le uniche due sfide precedenti fra le due squadre nella fase a gironi di UEFA Champions League 2007/08. Due gol di Zlatan Ibrahimović hanno regalato un successo per 2-0 a San Siro, mentre la rete di Julio Cruz ha assicurato i tre punti in Olanda.

Forma
PSV
• La squadra di Eindhoven ha vinto il suo 24º campionato nel 2017/18, il terzo in quattro stagioni.

• Il PSV partecipa per la 16ª volta alla fase a gironi, superando qualsiasi altra connazionale. Ha raggiunto questo turno eliminando i campioni di Bielorussia del BATE Borisov agli spareggi con un 6-2 complessivo (3-2 t, 3-0 c).

Highlights: Barcelona - PSV 4-0
Highlights: Barcelona - PSV 4-0

• L'undici di Eindhoven non ha vinto neanche una partita nell'ultima partecipazione alla fase a gironi, che risale al 2016/17 (P2 S4), e non vince da nove gare di UEFA Champions League (dalla fase a gironi alla finale, P4 S5).

• L'ultimo successo interno del PSV nel tabellone principale della competizione è stato il 2-1 sul CSKA Moskva a dicembre 2015. La squadra olandese ha vinto tutte e tre le gare interne della fase a gironi 2015/16: da allora ha totalizzato due pareggi e due sconfitte, con un solo gol segnato.

• La stagione europea 2017/18 del PSV è durata appena due partite, perse 1-0 in casa e fuori contro i croati dell'Osijek al terzo turno di qualificazione di UEFA Europa League.

•  Vincitore della Coppa dei Campioni nel 1988, il PSV ha raggiunto la fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League solo quattro volte: la più recente risale al 2015/16, quando è approdato agli ottavi.

• Il PSV è rimasto imbattuto nelle ultime tre gare casalinghe contro squadre di Serie A (V1 P2). Complessivamente ha un bilancio di V7 P2 S3 davanti al suo pubblico contro le italiane.

Inter
• Quarta in Serie A nel 2017/18, l'Inter è stata l'ultima squadra a vincere la UEFA Champions League nel 2010, collezionando il suo terzo trionfo europeo dopo 45 anni di attesa.

Guarda la rimonta dell'Inter alla prima giornata
Guarda la rimonta dell'Inter alla prima giornata

• È la 12ª volta che l'Inter partecipa alla fase a gironi, ma la prima dal 2011/12.

• L'Inter ha superato la fase a gironi nelle ultime otto partecipazioni in UEFA Champions League.

• L'Inter non ha preso parte alle competizioni europee nel 2017/18. L'ultima avventura in Europa risale alla stagione precedente, quando non è riuscito a superare la fase a gironi di UEFA Europa League.

• I nerazzurri hanno giocato in Olanda per l'ultima volta nella fase a gironi di UEFA Champions League 2010/11, pareggiando 2-2 contro il Twente e portando a sei la striscia di risultati utili in casa delle formazioni di Eredivisie.

• Complessivamente, l'Inter non perde da nove partite contro squadre olandesi (V6 P3), ovvero dall'1-0 interno contro il Feyenoord nella semifinale di andata di Coppa UEFA 2001/02 (2-3 complessivo).

Curiosità e incroci
• Trent Sainsbury del PSV ha passato la seconda metà della stagione 2016/17 in prestito all'Inter, collezionando una sola presenza e diventando il primo giocatore australiano a vestire la maglia nerazzurra.

• Stefan de Vrij ha segnato sette gol in 135 partite di Eredivisie con il Feyenoord dal 2009 al 2014.

Ultime notizie

PSV Eindhoven
Mercato estivo
Arrivi: Denzel Dumfries (Heerenveen), Nick Viergever (Ajax), Ryan Thomas (PEC Zwolle)*, Angeliño (Manchester City), Trent Sainsbury (Jiangsu Suning), Aziz Behich (Bursaspor), Érick Gutiérrez (CF Pachuca)
Partenze: Sam Lammers (Heerenveen, prestito), Santiago Arias (Atlético), Joshua Brenet (Hoffenheim), Albert Gudmundsson (AZ Alkmaar)
*Non inserito nella rosa di UEFA Champions League

• Il 4 agosto, il PSV ha perso ai rigori contro il Feyenoord in Supercoppa d’Olanda dopo uno 0-0 nei tempi regolamentari.

• Da allora, il PSV ha vinto dieci partite su 11 fra tutte le competizioni: l’unica eccezione è stata la sconfitta alla prima giornata contro il Barcellona, comprese tutte le sette gare di Eredivisie. Sabato la squadra olandese ha vinto 2-0 con il NAC Breda e non ha subito gol in campionato nelle ultime tre giornate, segnandone 20 nelle ultime cinque.

• Luuk de Jong è andato a segno nelle ultime tre partite del PSV in Eredivisie. Anche Donyell Malen ha trovato la via del gol contro il NAC, la sua prima rete in Eredivisie.

• Il PSV ha vinto le prime cinque gare di Eredivisie per la sesta volta e ha conquistato il titolo nelle ultime cinque stagioni.

• Il 7-0 sul Den Haag del 15 settembre è stato il successo più ampio del PSV dal 2 febbraio 2013, quando ha battuto il Den Haag con lo stesso risultato.

• Il 26 settembre, la squadra di Mark van Bommel ha raggiunto i sedicesimi di Coppa d'Olanda con un 4-0 sui dilettanti dell’Excelsior Maasluis. Trent Sainsbury ha festeggiato la prima gara da titolare con un gol.

• Ryan Thomas si è infortunato ai crociati a fine agosto, due settimane dopo il suo arrivo dallo Zwolle, e non è stato inserito nella rosa di UEFA Champions League.

Inter
Mercato estivo
Arrivi: Radja Nainggolan (Roma), Stefan de Vrij (Lazio), Kwadwo Asamoah (Juventus), Lautaro Martínez (Racing Avellaneda), Matteo Politano (Sassuolo), Šime Vrsaljko (Atlético, prestito), Keita Baldé (Monaco, prestito)
Partenze: Davide Santon (Roma), Yuto Nagatomo (Galatasaray, riscattato), Geoffrey Kondogbia (Valencia, riscattato), Nicolò Zaniolo (Roma), Éder (Jiangsu Suning), Jens Odgaard (Sassuolo), Davide Bettella (Atalanta), Andrea Pinamonti (Frosinone, prestito), Yann Karamoh (Bordeaux, prestito)

• Prima della vittoria contro il Tottenham, l’Inter aveva vinto solo una delle prime quattro partite di campionato, ma da allora ne ha vinte tre su tre : 1-0 contro la Sampdoria il 22 settembre, 2-1 contro la Fiorentina tre giorni dopo e 2-0 contro il Cagliari sabato.

• Lautaro Martínez, ai box dal 26 agosto per un infortunio al polpaccio sinistro, è rientrato e ha segnato il suo primo gol con la maglia dell'Inter.

• La squadra di Luciano Spalletti non ha subito gol in quattro delle ultime 13 gare - sabato contro il Cagliari è stata la prima in casa.

• Miranda ha saltato la Fiorentina per un infortunio alla caviglia ma è tornato contro il Cagliari.

• Vrsaljko è uscito per un infortunio al ginocchio dopo 19 minuti nel 6-0 tra Croazia e Spagna dell’11 settembre e da allora non è più sceso in campo.

In alto